19°

Parma

H1N1: dirigente sospeso: parte la raccolta di firme

Ricevi gratis le news
4

Al licenziamento del direttore della Medicina preventiva c'è chi dice no. E non sono soltanto i colleghi dell'ospedale Maggiore, che conoscono e stimano quello che viene descritto come un «professionista serio», ma an­che tanti medici della città, Ausl compresa, contrari al provvedi­mento che ha colpito il respon­sabile del Servizio di medicina preventiva e igiene ospedaliera. Tanto che nei giorni scorsi è scat­tata una raccolta firme per «esprimere lo stato di disagio e preoccupazione».
  La richiesta di licenziamento era stata annunciata dal diret­tore generale del Maggiore, Ser­gio Venturi, al termine dell'in­dagine interna avviata dall'ospe­dale per far luce sulla vicenda di Fabio F., il parmigiano di 24 anni colpito dal virus H1N1 e ricove­rato in fin di vita al San Gerardo di Monza in seguito a una grave insufficienza polmonare. Secon­do Venturi il dirigente in que­stione non avrebbe trasmesso in tempo una circolare ministeria­le, quella del 29 luglio, ai reparti dell'ospedale. Ma per i colleghi del responsabile, il provvedi­mento disciplinare sarebbe ec­cessivo. «Manifestiamo preoc­cupazione per l’atteggiamento che appare come grossolana­mente liquidatorio si legge nel­la lettera che circola fra i medici.

Altre informazioni nell'articolo di  Pierluigi Dallapina sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dispiaciuta

    13 Settembre @ 17.22

    In tanti anni di lavoro il Direttore di Medicina Preventiva ha dimostrato una indiscussa professionalità . In questi pochi anni è sicuro il dott. Venturi che si possa dire altrettanto di Lui?

    Rispondi

  • .maura

    13 Settembre @ 10.27

    Sono d'accordo col direttore generale del Maggiore Chi non è d'accordo si metta nei panni della mamma del giovane. Una cittè come Parma merita dirigenti responsabili, per me più si è in alto più si deve pagare in caso di errore, specialmente nel campo dellla salute . Un saluto a tutti i miei concittadini

    Rispondi

  • m.f.

    13 Settembre @ 10.15

    Piena solidarietà al Direttore di Medicina Preventiva: in primo luogo perchè persona di indiscutibile competenza e professionalità, dimostrata costantemente nei tanti anni di attività finora svolta; in secondo luogo perchè oggetto di inaccettabile "processo a mezzo conferenza stampa", con modalità e toni preoccupanti per tutto il settore sanitario. La "rivolta" di questi giorni, come testimoniata anche - ma non solo - dalla standing ovation di ieri mattina riservata al Direttore di Medicina Preventiva, e le numerose altre iniziative in corso, basteranno a ripagarlo per i torti subiti?

    Rispondi

  • Maria - Antonio

    13 Settembre @ 09.52

    Dificile fare commenti; bisognerebbe conoscere bene l'ambiente, le persone e i fatti che hanno portato il dott. Venturi a prendere questo provvedimento. Si può rilasciare un'impressione generale su questa vicenda, senza accusare nessuno, perchè non so come sarebbero andate le cose se i medici avessero fatto subito il test del virus H1N1 ma penso che per tutelare la salute delle persone si deve intervenire con prontezza e usando tutti i mezzi che la medicina mette a disposizione. Fabio F. sta ancora rischiando la sua vita ed ha solo 24 anni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro