-2°

trasporto disabili

Auser: la Rossi ci attacca, il Comune ci chiede la proroga

Auser: la Rossi ci attacca, il Comune ci chiede la proroga
Ricevi gratis le news
11

Con l'assessore Laura Rossi le porte del dialogo sono ormai chiuse. Consensualmente. Perchè anche l'Auser chiede di poter cambiare interlocutore "per chiarire le incomprensioni". "Il sindaco Pizzarotti ci incontri", è la proposta del direttivo dell'associazione, per venire a capo della polemica che riguarda il tema del trasporto disabili, dei nonni-vigili e della sorveglianza sugli Happy Bus. 

Una proposta fatta durante la conferenza stampa indetta oggi, trasformatasi in dibattito grazie alla presenza del presidente regionale Auser, di quello provinciale, dei tre consiglieri comunali di maggioranza Stefano Fornari, Barbara Cacciatore e Lucio De Lorenzi, dei deputati Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini e dei consiglieri di minoranza Ghiretti, Manno e Volta.

Dall'Auser dura critica all'assessore Rossi ("non siamo guidati dalla Cgil o da nessun altro") e "nonostante gli attacchi dell'assessore, il Comune ci chiede di continuare il servizio di trasporto disabili fino al 31 marzo. Noi diciamo di sì per senso di responsabilità. Ma se l'assessore non cambia atteggiamento e continua a insultarci, dicendo falsità, saremo costretti a interrompere immediatamente la collaborazione prima della scadenza della proroga".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    04 Gennaio @ 16.35

    L'Auser invece di cianciare ci dica perché ritiene inaccettabile partecipare a un bando come chiunque fornisca un servizio pubblico.

    Rispondi

  • Enzo

    04 Gennaio @ 01.29

    L'unico che può salvarci è Casaleggio. Auspico un suo intervento al più presto.

    Rispondi

  • paolo

    03 Gennaio @ 20.41

    nessuno mi ha risposto. Esistono regole? si rispettano. Credo che abbia ragione l'assessore Rossi.

    Rispondi

  • Andreaparma

    03 Gennaio @ 15.22

    Dopo la Ferraris, ecco un altro assessore, la Rossi, che cerca in tutti i modi di far sapere all'universo mondo quanto è grande la sua incapacità e indifferenza alle esigenze della comunità che indegnamente cerca di amministrare. Se Pizzarotti ritiene che così facendo si garantisce un futuro politico dopo il suo mandato da sindaco si sbaglia di grosso: se ora è magari blandito da chi ne ha interesse, quando non sarà più sindaco sarà dimenticato e gettato via come uno straccio vecchio. Se il patrimonio di un politico è il consenso che conquista attraverso il buon operare, il sindaco fa esattamente l'opposto: tollerando assessori incapaci si scava la fossa da solo. È mai possibile pubblicare un bando senza sapere che almeno qualcuno partecipa? Si vede che alla Rossi non interessa, tanto le conseguenze le pagano i cittadini... Totalmente inadeguata, quasi quanto la Ferraris.

    Rispondi

    • Medioman

      03 Gennaio @ 16.17

      Certo, è sicuramente meglio preparare un bando ad hoc per gli "amici", così sei sicuro che partecipano (e vincono). Se il patrimonio di un politico è il consenso, a casa mia si chiama "mafia": pensa quanto "consenso" aveva Totò Riina!

      Rispondi

      • Immanuel

        04 Gennaio @ 19.36

        No, è meglio restare senza il servizio

        Rispondi

  • paolo

    03 Gennaio @ 14.14

    ma esistono delle regole? Sono rispettate? O qualcuno vuole fare le cose come al solito fuori dalle regole?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande