10°

Paganini

Premio Sant'Ilario: Parma applaude chi pensa agli altri

Premio Sant'Ilario: Parma applaude chi pensa agli altri
Ricevi gratis le news
14

Parma celebra Sant'Ilario e lo fa premiando il volontariato. All'auditorium Paganini stamattina si è svolta la cerimonia del Premio Sant'Ilario 2015: la medaglia d'oro è andata all'Aima, l'Associazione italiana malattia di Alzheimer. 

Video-intervista al presidente di Aima: "Tanti malati, c'è bisogno di sostegno"

Video: il servizio del TgParma


Oltre alla medaglia d'oro, il Comune ha assegnato 6 benemerenze civiche (una meno dell'anno scorso). 
Un riconoscimento agli angeli del fango, le centinaia di ragazzi che nei drammatici giorni successivi all'alluvione del 13 ottobre lavorarono instancabilmente nella «zona rossa» armati di pale e stivali; una presenza gioiosa e generosa che ha commosso l'intera città. Il premio è stato ritirato dal presidente della Consulta studentesca Gabriele Calì, con il predecessore Matteo Lazzara.

Video-intervista: Calì, Lazzara e il provveditore Desco spiegano l'impegno dei giovani durante e dopo l'alluvione  


Ed ecco gli altri protagonisti della mattinata: la Polisportiva Coop Nordest, l'Università Popolare di Parma, il neurologo e neuropsichiatra Manfredi Saginario, autore di numerosissimi lavori scientifici e primario emerito della Divisione neurologica di Parma e poi di Vaio, la «Coppini Arte Olearia» e Paola Mattiazzi, presidente della sezione parmigiana dell'Associazione nazionale Arma di cavalleria.

Videole interviste ai premiati

Video: il servizio del TgParma sulle 6 benemerenze


Il discorso integrale di Pizzarotti
al Paganini: "Parma non la cambia un sindaco ma i parmigiani"


La nostra diretta Twitter #santilario2015


Le prime foto della cerimonia

Tutte le foto della cerimonia scattate da Anna Rita Melegari 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanna

    13 Gennaio @ 20.00

    Davvero? Allora, visto l'ennesimo scaricabarile di comodo e con tanto di "benedizione" del Pizza, il primo cambiamento che Io desidero fare, da Parmigiana del Sasso quale sono, è licenziare in tronco questa attuale Giunta Comunale a partire dal Primo Nadero, pardon Cittadino, e abrogare tutti i loro editti, in particolare quelli a vantaggio degli immeritevoli, e qui la Gazza non me ne voglia, non mi basterebbero nemmeno 30000 caratteri, grazieee. GIOVANNA

    Rispondi

  • Paul

    13 Gennaio @ 19.08

    Spett.mo Sig. Sindaco Un discorso così' non lo avevo mai sentito. Lei non ha fatto altro che affossare ancora di più' questa bellissima città' . Se avesse un po' di amor proprio dovrebbe dimettersi. Grillo ha proprio ragione!

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    13 Gennaio @ 16.46

    Parma la si cambia cominciando col cambiare sindaco e giunta, mettendo al loro posto gente che ama e capisce questa città; gente che sappia distinguere il rudo dai bignè, un teatro da una sala giochi, una scuola da un bar. Gente che sappia cosa vuol dire aver in casa vecchi o bambini. Gente che capisca l'importanza di un asilo, di un maestro, di un assistente per disabili. Gente che quanto ti mandano un'all'erta meteo non se ne va al Circo Massimo con Grillo. Gente che quando ci sono volontari che lavorano con passione per un tirone di borsa se li tiene ben stretti.

    Rispondi

  • alex

    13 Gennaio @ 15.26

    Forse sarà meglio che in futuro facciamo a meno di lui...

    Rispondi

  • marco850

    13 Gennaio @ 13.41

    Ubaldi l'aveva cambiata non poco... ed era un sindaco; forse adesso abbiamo un sindaco molto più bravo a parlare che a fare...

    Rispondi

    • salamandra

      13 Gennaio @ 17.21

      Si' Ubaldi l'ha cambiata tantissimo. Aggiungendo una voragine ai conti del Comune...

      Rispondi

      • marco850

        13 Gennaio @ 21.54

        si, buttando via i soldi in opere inutili come la cassa d'espansione del parma... se non ci fosse stata tre mesi fa tutta Parma avrebbe fatto la fine di via Navetta...

        Rispondi

    • federicot

      13 Gennaio @ 17.14

      federicot

      Ancora!?!?!?! I l debito che ha lasciato Ubaldi alla mia famiglia ammonta a 1800 euro per 3 componenti. Me li dai tu? Grazie

      Rispondi

      • marco850

        13 Gennaio @ 21.16

        Beh, se l'alternativa sono Pizzarotti, Casa e Folli forse è meglio spendere i 1800 € : ricordati che per i danni che stanno facendo i conti non ce li hanno ancora presentati, alla fine potrebbero essere più dei 1800 € e per di più la città è ridotta a uno schifo.

        Rispondi

      • Vercingetorige

        13 Gennaio @ 20.13

        PREGASI FARCI UNA "distinta" di questi 1800 euro di debiti . Prego.

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video