-2°

Parma

Maxi sequestro di hashish a pochi passi dalla Cittadella

Maxi sequestro di hashish a pochi passi dalla Cittadella
Ricevi gratis le news
19
Nessuna conferma ufficiale, per ora, esce dalla caserma di strada delle Fonderie: l'indagine è tutt'altro che chiusa. Ma pare proprio che stavolta i carabinieri abbiano fatto un colpo grosso, un sequestro di quelli che pesano: chili di hashish recuperati nel movimentato  sabato pomeriggio a base di inseguimenti, un paio di spari in aria, un militare finito all'ospedale dopo una sportellata in fronte e un morso a una mano, uno spacciatore preso e l'altro riuscito a prendere il largo. 
Pare proprio che la droga sia saltata fuori da quella Renault Scenic  parcheggiata all'angolo di via Pelacani  e intercettata dai militari. Evidentemente, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile  non si trovavano in quella strada per caso. L'operazione di sabato non ha nulla di casuale, scaturita com'è da mesi di indagini, pedinamenti, intercettazioni. Quando  i due pusher sono arrivati nei paraggi della Renault (uno abita in zona) li stavano aspettando: il 24enne marocchino stava salendo in macchina quando gli si è parato davanti un carabiniere per bloccarlo, di qui la sua furiosa reazione (la sportellata, il morso) che però non è servita granché: l'hanno preso. Il «collega» 48enne tunisino  intestatario dell'auto è riuscito a fuggire ma non è un volto nuovo per le forze dell'ordine.
 

L'articolo completo di Laura Frugoni è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco Finelli

    22 Settembre @ 14.21

    Io per esempio sono convinto di quello ho detto anche se potrebe sembrare una battuta

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    22 Settembre @ 11.16

    Va bene Pietro. Purtroppo ci sono alcuni che sembra fanno battute ma in realtà sono disarmatamente convinti di quello che scrivono ! Ciao a tutti

    Rispondi

  • parmense doc

    21 Settembre @ 19.30

    PER FEDERICO: ma dove vivi? ma possibile che l'antirazzismo vi porta semrpe ad aCCUSARE GLI ITALIANI anche se mafiosi? l'hashish è prodotto in MAROCCO, di cui è il primo produttore mondaiale, secondo te questa gentaglia NON è IN GRADO DI PORTARLO E SPACCIARLO?? d'accordo che sono bravi anche quando spacciano, stuprano e si ubriacano ( alla faccia del corano) ma difenderli...la mafia porta la cocaian dal sudamerica, ma l'eroina la portano gli albanesi e i balcanici( parte dall'afghanistan)..prima di idfendere sti tunisini documentatevi

    Rispondi

  • Marco Finelli

    21 Settembre @ 19.29

    Il fatto che siano solo gli italiani a consumare la droga è discutibile, io per esempio ho conosciuto parecchi africani che fumano regolarmente, ma non è questo il problema, il vero problema è che questi domani sono fuori e che rifaranno esattamente la stessa cosa perchè nessuno può metterli in condizione di non commettere più questo reato. Mi spiego, se qualcuno fosse autorizzato a darglene tante, ma tante, ma tante, che dopo essersi ripreso questo tizio pensasse di essere uno scout in visita ad un paese straniero, innanzitutto per un certo periodo sarebbe utile alla comunità cercando di aiutare le signore anziane ad attraversare la strada ecc. ecc. ma soprattutto penserebbe di tornarsene nel suo paese una volta finita la gita.

    Rispondi

  • cristina

    21 Settembre @ 16.37

    ....appunto.... mi ripeto.... problemi nostri a casa nostra ...problemi loro a casa loro ...non ne abbiamo anche troppi di delinquenti nostrani! !C'E' ancora chi scrive su questa gente le solite cose che ormai sappiamo BENE tutti... se fossero brave persone non ne parleremmo sicuramente male anche se di razza diversa....noi parmigiani ,come i milanesi, come i toscani ecc.odiamo e parliamo male dei delinquenti maledetti di tutte le razze state sicuri ....E BASTA CON QUESTA STORIA DEL RAZZISMO ....CAMBIATE PAROLA.... legge del taglione per tutti loro (SPECIFICO,PER I DELINQUENTI) ...e ne vedresti molto meno in giro!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

LA BACHECA

64 offerte per chi cerca lavoro

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

EDITORIALE

La sfida incrociata delle liste minori

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

ARABIA

Le saudite imprenditrici, non serve più il permesso dell'uomo Video

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato