10°

22°

Parma

Sempre più vetture in città: il Wwf lancia l'allarme

Sempre più vetture in città: il Wwf lancia l'allarme
Ricevi gratis le news
0

di Daria Beverini

Gettare uno sguardo indietro e soffermarsi sul proprio passato, chiedendosi quanto siano state efficaci le iniziative proposte nei trent’anni di attività di volontariato e quanto queste abbiano saputo incidere sulle politiche della mobilità sostenibile, tema tanto dibattuto in questi giorni. E’ quanto ha fatto il Wwf di Parma presentando, in occasione della decima giornata «In città senza la mia auto», il rapporto «Il passato nel presente e nel futuro del Wwf: testimonianze di un’esperienza in divenire». 
Il documento, realizzato in collaborazione con Forum Solidarietà, riscopre, attraverso la raccolta di vari materiali d’archivio, le moltissime iniziative, le campagne di sensibilizzazione e le battaglie condotte nella città e nel territorio provinciale per contrastare uno dei più seri problemi ambientali del pianeta: l’uso, peraltro in costante aumento, delle automobili. «Il numero delle auto - ha spiegato Enrico Ottolini, attivista dell’associazione - che circolano in città sono infatti ancora in aumento rispetto all’anno scorso. Un dato tanto più allarmante se si considera che, a Parma, la superficie occupata dalle automobili è pari a cinque volte quella del Parco Ducale».
Il rapporto in particolare sottolinea come molte delle iniziative proposte negli anni dall’associazione ambientalista, inizialmente considerate quasi utopistiche, siano state poi adottate dalle amministrazioni: la realizzazione, ad esempio, di piste ciclabili finalmente separate dai marciapiedi, il servizio di car-sharing e bike-sharing, la razionalizzazione del trasporto pubblico e i piani di spostamento casa-lavoro. I cambiamenti, tuttavia, secondo l’associazione, rimangono ancora relegati a iniziative di scarso rilievo in termini quantitativi. «Il modello - ha continuato Enrico Ottolini - rimane sempre quello del trasporto privato. Occorre sviluppare alcune iniziative già avviate». E’ il caso, ad esempio, della realizzazione delle righe blu, appoggiata dalle associazioni ambientaliste solo per quanto riguarda quelle collocate al di fuori del centro o la richiesta di chiusura al traffico del centro storico. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto