san lazzaro

Scuola Bottego senz'acqua: trovata soluzione provvisoria

Scuola Bottego senz'acqua: trovata soluzione provvisoria
3


Alle ore 12,30, grazie alla installazione di una presa provvisoria, è stata ripristinata l’erogazione dell’acqua alla scuola Bottego per consentire il regolare svolgimento delle attività didattiche. Lo annuncia Iren. Proseguono intanto i lavori di riparazione della linea.

La cronaca della mattinata

Bimbi regolarmente a scuola ma Scuola Bottego senz'acqua. Ergo: mensa impossibilitata a funzionare, garantiti solo panini, ma soprattutto bagni off limits. E girandola di messaggi e chat con l'invito - chi può- a recuperare gli scolari. Sono in corso lavori da parte di Iren, e la mancanza d'acqua - che interessa anche alcuni palazzi nelle vicinanze - dovrebbe prolungarsi a tutta la giornata.

La colpa è di un tubo rotto, che era già stato riparato ieri sera senza creare particolari disagi ma che nella notte - spiega Iren a Gazzettadiparma.it - ha ceduto ancora. L'azienda comunica che proverà ad allacciare un tubo provvisorio per fare in modo che almeno i bagni della scuola siano utilizzabili.

E sulla vicenda arriva la nota del Comune:  "In merito alla situazione nella scuola Bottego, interviene l’assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi. Nella notte è scoppiata una tubazione dell’acqua potabile in carico a Iren nella strada antistante la scuola, per cui è stata interrotta l’erogazione dell’acqua all’interno dell’edificio. Il tubo si è danneggiato a causa delle basse temperature. Iren entro sera dovrebbe ripristinare il servizio. Nel frattempo, come ha precisato l’assessore Alinovi, il Comune ha predisposto, in collaborazione con Camst, la fornitura di bottigliette di acqua minerale per gli studenti ed il personale e, per garantire la funzionalità dei servizi igienici, è stata messa a disposizione una cisterna in modo da garantirne il funzionamento. Quindi sia acqua potabile che l’uso dei servizi igienici verranno, così, garantiti".

La comunicazione di Iren

"Problemi per l’approvvigionamento idrico a Parma in Via Passo del Bocco, Via Passo del Cirone, Via Passo del Lagastrello, Via Passo del Bratello e zone limitrofe.

La tubatura principale di distribuzione dell’acqua potabile, che scorre sotto la sede stradale, ha improvvisamente ceduto nella giornata di ieri. Sul posto erano intervenuti i tecnici di Iren ed avevano riparato la condotta nel tardo pomeriggio di ieri senza che si creassero particolari disagi. Questa mattina la tubatura ha nuovamente ceduto. Nelle prime ore della mattina è stata riparata ed ha ceduto nuovamente in più punti.

La rete idrica, nella zona, serve - tra le altre utenze - la scuola Bottego. Pertanto è stato subito deciso di approntare una presa provvisoria per rifornire d’urgenza innanzitutto la scuola Bottego e consentire il normale svolgimento delle attività scolastiche.

Nel frattempo si procederà alla sostituzione del tratto di condotta danneggiata, cosa resa abbastanza complicata dalle molteplici rotture sulla linea. I tecnici di Iren sono al lavoro, assieme alle ditte esterne. Si sta lavorando per restituire, almeno entro la serata di oggi, l’acqua alle abitazioni della zona interessata alla interruzione.

Iren si scusa con i cittadini per gli involontari disagi."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sisto

    11 Febbraio @ 07.08

    sisto52900@libero.it

    ci risiamo anche oggi senza acqua

    Rispondi

  • sisto

    10 Febbraio @ 17.52

    sisto52900@libero.it

    in quel tratto sono almeno 5 anni che succede ,ma iren cosa fa?tampona in modo provvisorio cosi ogni tanto rompono la strada ,disagi per gli abitanti e spese innutili non sarebbe meglio rifare a tratti la vecchia condotta idrica?

    Rispondi

  • Asterix

    10 Febbraio @ 15.59

    Una emergenza gestita bene. Bravi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà