20°

Polizia municipale

Alla guida con il telefono: 22 multe in tre giorni

Alla guida con il telefono: 22 multe in tre giorni

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
21

Una telefonata o un sms fatti nel posto sbagliato, nel momento sbagliato e nel modo sbagliato possono costare veramente cari: 161 euro di multa e 5 punti sulla patente. E soprattutto un comportamento scorretto potrebbe essere causa di gravi incidenti, purtroppo a volte anche mortali.
Per questo la polizia municipale ha deciso di rivolgere particolare attenzione a chi commette infrazioni usando il telefonino alla guida senza gli accorgimenti previsti dalla legge.
Fra martedì e giovedì, gli agenti hanno redatto 22 verbali a carico di altrettanti automobilisti. I controlli continueranno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    14 Febbraio @ 11.40

    GIUSTO MULTARE CHI USA IL CELL ALLA GUIDA. MA QUELLI CHE GIRANO COL BRACCIO SINISTRO FUORI DAL FINESTRINO PER PRENDERE ARIA D'ESTATE ....NON è LA STESSA COSA ? O NO ?

    Rispondi

    • stroppia

      14 Febbraio @ 14.53

      Francamente no. Il braccio non ti distrae né ti impedisce di sentire.

      Rispondi

  • PaoloUno

    14 Febbraio @ 00.41

    Credo che i controlli siano già finiti, mi stupisco che siano durati ben tre giorni, ammesso che sia vero. Di solito è questione di un paio di ore, come ad esempio le multe alle moto sul marciapiede di Viale Rustici (bar) o a chi va in bicicletta senza fanali, ci prendono male gli sfigati di turno, viene fatto un bell'articolo e immediatamente dopo tutto torna come prima. Se ne riparlerà fra un anno o più. Se il comandante Noè volesse, tempo una settimana non vedremmo più nessuno alla guida con il telefono, non vedremmo più auto parcheggiate in divieto etc, ma non vuole. Tanti anni fa mi trovavo in Via D'Azeglio ed ho assistito al colloquio fra due vigili, uno ha detto all'altro: " il Comandante ha detto che oggi non vuole vedere nessuna macchina parcheggiata nella via, ED E' IN GIRO". Quel giorno in Via D'Azeglio non si sono viste auto parcheggiate. Quindi, volere è potere, tutto qui.

    Rispondi

  • Margherita

    13 Febbraio @ 22.59

    Controllate anche gli autisti degli autobus. Non solo telefonano ma messaggiano pure. Comunque 22 in tre giorni sono veramente pochini, io ne vedo molti di più in una sola mezz'ora. A me va benissimo se il comune o lo stato fanno cassa multando chi guida telefonando perchè è senza dubbio più pericoloso che mettere l'auto in sosta vietata.

    Rispondi

  • Goldwords

    13 Febbraio @ 20.57

    Un viva voce con bluetooth costa circa 20 euro ed è per sempre, si carica dall'accendisigari e non ci si distrae più di tanto, poi si può pure portare su altre auto quando si cambiano. Guidare col cell in mano è veramente pericoloso, 20 euro circa penso valga la pena spenderli. Comunque alcune cose, come il viva voce dovrebbe essere oramai di serie, così come le cinture.

    Rispondi

    • Michele E

      13 Febbraio @ 21.47

      ...ma col vivavoce non ci guardi uòzzàpp... ormai inventato un comportamento pericoloso (telefonare) ne salta sempre fuori un altro che lo batte!

      Rispondi

  • Gianni

    13 Febbraio @ 18.59

    Riferendomi a quanto è accaduto, e in merito alle contravvenzioni per guida col telefonino, direi che la colpa maggiore l'hanno le forze di polizia municipale che lasciano un po' correre. Basta aspettare ad una fermata dell'autobus in piazza Garibaldi e , pur essendoci i vigili di servizio, e tutta una passerella di automobilisti attaccati al telefonino che se ne fregano dei divieti. Anzi l'altro giorno ho visto una donna su di un suv che oltre il telefonino in una mano aveva anche la sigaretta nell'altra mano,.............. una vera funambola . J&B

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro