-2°

controlli

Musica e alcolici fuorilegge: multati alcuni circoli

Bottiglie di birra
Ricevi gratis le news
7

Il Comune dichiara guerra agli abusi di circoli privati e pubblici esercizi. Ecco il testo del comunicato diffuso dal Municpio:

Si intensifica l’azione del Comune, volta a garantire il rispetto delle norme in materia di gestione dei locali e di disturbo alla quiete pubblica.

A seguito dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale e dalla Questura, in conseguenza di violazioni amministrative accertate, il competente servizio comunale ha emesso una serie provvedimenti amministrativi.
In particolare ha disposto la cessazione della somministrazione abusiva e la cessazione del pubblico spettacolo abusivo nei confronti di tre circoli privati, uno in viale Mentana, uno in zona Paradigna e uno in località Baganzola.

Su tali provvedimenti sono in corso gli accertamenti che, in caso di inottemperanza, condurranno alla denuncia penale dei titolari.

Per il circolo di Baganzola i titolari sono stati anche denunziati dalla Questura per violazione della quiete pubblica e la stessa Questura ha richiesto il sequestro dell’immobile.

Altri provvedimenti sono stati assunti nei confronti di circoli in zona Montanara (inibizione delle forme di diffusione sonora), e in zona ex Salamini, dove è stata disposta la cessazione della somministrazione a soci poiché nei medesimi locali risultava già attivo un altro circolo privato e per varie altre irregolarità relative alla documentazione.

A quest’ultimo locale, su segnalazione di un cittadino, è stata contestata la promozione di un’iniziativa, con tanto di locandina sul web, finalizzata a pubblicizzare bevande alcoliche e ad incentivarne l’uso. La manifestazione, prevista all’inizio di febbraio, non ha però avuto luogo.
Inoltre, nei confronti di un pubblico esercizio di Via Milano è stata disposta prima la sospensione di tutte le forme di diffusione sonora per sette giorni, poi la chiusura per inottemperanza alle disposizioni ricevute.
Anche nei confronti di un esercizio artigianale di Via D’Azeglio è stato emesso provvedimento di chiusura per due giorni per violazione delle disposizioni del Regolamento per la convivenza concernenti i divieti di vendita di alcoolici per asporto.
Infine, nei confronti di un pubblico esercizio a Valera è stato emesso un provvedimento di cessazione di spettacolo abusivo, e per un altro in Via Buffolara è stata disposta la sospensione di tutte le forme di diffusione sonora per 15 giorni quale sanzione accessoria per l’effettuazione di intrattenimenti non autorizzati: per quest’ultimo e è stata accertata la mancata ottemperanza e si procederà alle segnalazioni del caso.
"Continueremo con assiduità questo tipo di accertamenti - commenta l'assessore alla sicurezza e attività commerciali Cristiano Casa - per garantire la civile convivenza ai cittadini e soprattutto per l'attenzione dovuta ai tanti esercenti che rispettano le regole anche a prezzo di non piccoli sacrifici. E' giusto che venga sanzionato che cerca improbabili scorciatoie nella gestione delle attività di pubblico esercizio"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    15 Febbraio @ 16.52

    Mandateli anche a S. Ilario d'Enza, certi circoli e parchi fanno quello che vogliono in barba ai cittadini.

    Rispondi

  • Margherita

    15 Febbraio @ 12.01

    In Italia esistono evidentemente violazioni di serie A, B, C.....e sembra proprio che a far notizia nei comunicati stampa del nostro comune siano quelli più veniali (o forse meno impegnativi da sanzionare?). Infatti, dopo aver stombazzato per aver comminato ben 22 - dicansi 22... - multe in 3 - dicansi proprio 3...- giorni ad automobilisti intenti a telefonare durante la guida, ora la mannaia cala dall'alto su circoli e ritrovi che da sempre - festa dell'unità docet - hanno intrattenuto soci e non soci con spettacoli, cibo, bevande ed intrattenimenti vari. Chissà, forse equiparando gli spacciatori a circoli e associazioni ( in fondo anche loro forniscono intrattenimento ai loro " soci"...) potremo sperare in un futuro controllo con relativa chiusura dei loro esercizi ambulanti

    Rispondi

    • Labandieraitaliana

      15 Febbraio @ 19.09

      Quindi per lei Margherita incentivare la vendita ad oltranza di alcool o utilizzare il cellulare in auto sono sanzioni veniali? Ha un idea di quanta gente muore per circostanze dovute a queste due infrazioni? Meno male che non sono tutti "intelligenti" come lei e fanno cose "inutili"

      Rispondi

      • Margherita

        16 Febbraio @ 13.37

        Il mio riferimento alle multe date a chi guida telefonando era "volutamente ironico" .....forse troppo velata la mia ironia per essere compresa da tutti, Lei per primo e spero unico. Purtroppo anche il consumo "ad oltranza" di sostanze stupefacenti è molto dannoso e vorrei che per contrastare questo dilagante fenomeno si utilizzasse la stessa energia che il comune ha impegnato nei controlli riportati con grande enfasi nell'articolo. Oltretutto, pagata una multa, in questi circoli tutto ricomincerà come prima. Per quanto riguarda la sua opinione sulla mia intelligenza......fortunatamente non è cosa che mi tocca e quindi La saluto ...definitivamente.

        Rispondi

  • hal

    14 Febbraio @ 21.38

    Perche non prendete a calci gli spacciatori che comandano in via s leonardo e via savani e nei vari parchi cittadini invece di rompere le palle a chi tiene la musica un po alta nel weekend e i vecchietti chiamano i vigili anche per le auto parcheggiate andate a vedere vari kebab e negozi etnici gestiti da stranieri dove troverete cibo avariato e topi sveglia Un parmigiano

    Rispondi

  • Anto

    14 Febbraio @ 17.22

    Sul 'disturbo della quiete pubblica' ci sarebbe molto da controllare anche sugli orari e il volume della musica del circolo Zerbini di Via Bixio

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa