-2°

Parma

Il letturista del gas bussa alla porta e lui lo accoglie con il fucile

Il letturista del gas bussa alla porta e lui lo accoglie con il fucile
Ricevi gratis le news
10

Francesco Bandini

Non vuole fare del male a nessuno, sol­tanto ci tiene a pren­dere le sue precau­zioni e a non correre rischi inutilmente. E non si può nemmeno dire che non sia ospi­tale: in casa sua ti accoglie tutto sommato volentieri, ti fa acco­modare in soggiorno e con una punta di orgoglio ti mostra per­fino le foto appese al muro che lo ritraggono durante le sue battute di caccia di quand'era giovane. L'unico problema è che quando qualche sconosciuto (ma a volte anche qualche volto noto) bussa alla porta di questo 85enne ancora arzillo, lui l'ac­coglie imbracciando il suo fu­cile. Non è che glielo punti di­rettamente addosso, però ce l'ha. Di solito lo tiene appeso a un chiodo nel corridoio d'in­gresso, sempre pronto a stac­carlo da lì quando qualcuno suona il campanello. Di fianco, attaccato alla parete, c'è un bi­glietto che più che un avverti­mento verso gli altri (l'anziano vive da solo), suona quasi come un pro memoria per se stesso: «Non toccare, è carico». Ed è vero: è lui stesso a mostrare il colpo in canna.
  I vicini sanno di questa sua «abitudine» e ormai quasi non ci fanno caso. «Mio marito una volta gli ha suonato per dirgli una cosa spiega una donna e lui gli ha aperto la porta con il fucile in mano, anche se lo conosce bene». Un'altra volta l'hanno visto scendere in can­tina, sempre imbracciando quell'arma: «Aveva visto una luce che qualcuno aveva dimen­ticato accesa e pensava che ci fossero i ladri». Ma sono quelli che della sua «abitudine» non sanno nulla che possono avere qualche problema. Come il let­turista del gas che ieri mattina si è presentato a casa dell'85en­ne, in un condominio nella zo­na di via Langhirano...

Il racconto completo nell'articolo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bosch

    09 Ottobre @ 00.00

    Considerando come il Sindaco e le istituzioni hanno lasciato degradare Parma, e visto che chi deve proteggere, non ci protegge piú (sono piú impegnati ad incassare con le multe), non mi stupisce che la gente agisca cosí.

    Rispondi

  • valerio

    08 Ottobre @ 19.05

    Caspita che commenti........!!!

    Rispondi

  • mary

    08 Ottobre @ 16.17

    Io ho un padre di 86 anni fino a qualche mese fa era una persona lucidissima andava in bicicletta faceva 60 km come ridere ed era in perfetta forma, purtroppo come previsto dal medico nel giro di pochissimo ha subito un tracollo non fisico ma mentale, comincia a dimenticarsi le cose ecc. ecc., quindi io penso che all'età di questo signore bisogna che qualcuno o un famigliare o le autorità prendano dei provvedimenti, prima che succeda qualcosa di veramente grave

    Rispondi

  • Luca Radici

    08 Ottobre @ 14.54

    Ha fatto bene il signore di 85 anni! Con tutto il marcio che c'è in giro... L'importante che avesse il porto d'armi...

    Rispondi

  • federico

    08 Ottobre @ 10.12

    Il sigore ha fatto bene...cioè ha fatto male se ha minacciato uno dell'Enia, ma con tutte le truffe che si sentono ai danni di anziani posso comprendere lo stado d'animo e la fiducia nulla di quel signore. Che nel 2009 si paghino delle persone epr andare a leggere il contatore del gas è assolutamante folle!! questo si è da terzo mondo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande