12°

23°

Parma

La Scaffardi alla Caritas: «Coinvolgiamo i giovani»

La Scaffardi alla Caritas: «Coinvolgiamo i giovani»
Ricevi gratis le news
0
Luca Molinari
Educare alla carità. E formare i giovani partendo dall’aiuto al prossimo. 
E’ ambiziosa la sfida di Maria Cecilia Scaffardi, nuova direttrice della Caritas diocesana (e direttrice del settimanale diocesano Vita Nuova). 
Dopo undici anni di direzione «targata» don Andrea Volta, nominato moderatore della curia, ora il testimone passa a un laico. 
L'incontro alla Caritas
La nuova direttrice è entrata negli uffici di piazza Duomo da pochi giorni, e per prima cosa, ha voluto incontrare tutti coloro che, a vario titolo, lavorano alla Caritas. 
«E' una realtà che già conoscevo e di cui facevo parte. - spiega -. Ma ora il servizio a cui sono chiamata richiede un approccio differente da quello passato». Alcuni spunti su come concepire questo servizio arrivano dalla recente lettera pastorale del vescovo Enrico Solmi. 
«Lo stile che ha adottato per stenderla - rimarca - e il fatto che si concluda ponendo l’accento sui frutti della carità, credo impegni la Caritas a essere sempre più un testimone credibile e uno stimolo per tutta la comunità». La società attuale sta cambiando parecchio e con lei anche i bisogni della gente. 
«Questo richiede la presenza di persone preparate e soprattutto motivate - sottolinea -. Che compiano questo servizio come risposta ad un mandato. Il vescovo nella lettera pastorale, parlando dei nuovi servizi che la comunità è chiamata ad esprimere, si augura che tanti diventino ministri della carità. Ma per diventarlo serve formazione. Bisogna dar vita a momenti formativi globali». 
Povertà di relazioni
Oggi sempre più parmigiani bussano alla porta della Caritas. «Oltre alla povertà economica, molto più acuta rispetto al passato, - precisa - è molto presente anche una povertà di relazioni. La Caritas deve intervenire in maniera tale da tentare di sanare anche quest’ultimo problema». 
La carità del futuro
La carità del futuro, secondo la nuova direttrice, dovrà essere sempre più in grado di «educarci ed educare i giovani, promuovendo uno stile di vita legato alla sobrietà e all’umiltà». 
La Caritas non deve essere intesa soltanto come un luogo in cui si riceve un bene materiale, ma anche qualcosa di più alto. «Ciò che ci distingue rispetto ad altre realtà simili alla nostra - aggiunge - deve essere la volontà di farci carico di ogni persona in quanto tale. Sapendo che, anche quando non sarà possibile dare risposte concrete, è sempre possibile esprimere forme di vicinanza e di prossimità. E’ con questo stile che si educa alla carità». 
Fondamentale infine il coinvolgimento dei giovani. «Qualcosa in tal senso è già stato fatto - prosegue - grazie al servizio civile volontario. Ma personalmente ritengo che possa diventare una grande scommessa il proporre, come richiama il Vescovo, le mete alte come possibili. Magari offrendo ai giovani percorsi di servizio qui a Parma. Bisogna far capire che anche in città è possibile indossare il "grembiule del servizio"».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel