21°

31°

Prefettura

Attesi 350 profughi a Parma: bando da tre milioni

Attesi 350 profughi a Parma: bando da tre milioni
Ricevi gratis le news
71

Il primo numero è una proiezione: 350. Trecentocinquanta profughi in arrivo a Parma e provincia tra aprile e dicembre, secondo le stime del Ministero dell'Interno. L'altro numero è, invece, reale, e basato su questa proiezione: 3 milioni 368mila euro e "rotti". Tanto mette sul piatto l'avviso di gara pubblicato dalla Prefettura, ed il cui tema è la prima accoglienza di chi richiede protezione internazionale e sarà temporaneamente sul territorio.

Di fatto, la Prefettura punta a stilare una graduatoria di chi potrà accogliere in proprie strutture i richiedenti asilo a mano a mano che varcheranno i confini ducali. A partecipare potranno essere sia organizzazioni che hanno una comprovata esperienza in ambito di protezione per richiedenti asilo e rifugiati o nella gestione dell'emergenza Nord Africa, sia strutture alberghiere che abbiano come partner operatori del privato sociale che operino in questo settore.

I servizi che dovranno essere garantiti, in base alla convenzione, sono il ricevimento 24 ore su 24, la registrazione, i pasti, il posto letto, prodotti per l'igiene personale e vestiario, il servizio di lavanderia ma anche un "pocket money" giornaliero da 2,50 euro e una ricarica telefonica da 15 euro all'arrivo. Con un occhio di riguardo all'assistenza di neonati e bambini.

Dovranno poi essere garantiti i servizi per l'integrazione:  informazioni su diritti e doveri, assistenza per la stesura della domanda di asilo, sostegno sociopsicologico e assistenza sanitaria, ma anche corsi di italiano. 

Le offerte potranno essere presentate entro il 12 marzo, pronti a partire con le prime accoglienze - se ce ne sarà l'esigenza - dal 1° aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eleba

    25 Febbraio @ 15.45

    Come immaginavo questo articolo avrebbe suscitato molti messaggi .Non perche'siamo razzisti,ma perche'a Parma c e'un grosso problema di disoccupazione e x queste persone nessun tipo di aiuto,e i mendicanti che stanno in strada a chiedere elemosina non li vede nessuno??o si aiuta tutti o nessuno Elena

    Rispondi

  • Eli

    25 Febbraio @ 09.15

    Che schifo, non ho altre parole...

    Rispondi

  • rodolfo

    25 Febbraio @ 07.52

    Poveri loro e poveri noi, questa gente è vittima di un sistema ben organizzato. Esistono degli accordi tra chi li molla e chi li prende. Loro sono merce di scambio che ci viene propagandata solo come profughi bisognosi di aiuto. In effetti sono dei poveracci magari fuggiti dalle mitragliate e dai colpi di machete ma ciò non toglie che DEVONO ASSOLUTAMENTE essere inseriti nella società dei diritti e dei doveri. Accanirsi contro loro e maledirli non è da persone civili. I veri sporcaccioni sono quelli che li mantengono a far niente gravando sulle tasche nostre. Resta il fatto che chi fa il delinquente deve essere preso a calci

    Rispondi

  • carmelo

    25 Febbraio @ 02.02

    abbiamo fatto i vigliacchi ,i ruffiani ,i ladri ,i truffatori,rubato a non finire criticato popoli come i tedeschi solo perché avevano le scarpe di plastica le auto di color arancio e mangiavano la carne grassa.... invece noi vestivamo firmato, rottamazione delle auto, ricchi senza soldi, ignoranti senza cultura, poca considerazione delle proprie cose.... ora giustamente ce la fanno pagare e fanno bene e' il minimo che ci meritiamo .......non siamo neppure capaci di gestire un banale p roblema uno contro l altro.critiche a non finire qualunquismo menefreghismo mafia .....esiste un popolo come noi credo si faccia fatica a trovare.... cosa importa se in italia si mangia bene e' il cibo che crea il futuro ai nostri figli vergognatevi e inginocchiatevi di fronte ai maestri germania austria e inghilterra paese di buffoni senza futuro .....piu' uno e' ladro e piu' ha valore........assorbite questa invasione .....e pagate le tasse per mantenere questa cozzaglia di stranieri........che vi ruberanno persino le scarpe mentre camminate.............only doich

    Rispondi

  • Eugenio

    25 Febbraio @ 00.41

    Con 350.000 euro si accompagnano tutti in ARABIA SAUDITA E DINTORNI doe hanno terreni e risorse economiche senza fine. E con il denaro rimanente ci finanziamo l'aeroporto e la scuola europea. Non si tratta di non voler accogliere chi ha bisogno, le mie porte di casa tante volte si sono aperte, ma di non passare da fessi credendo che questa pianificazione politica sia fatta a fin di bene e non per inginocchiare il nostro Paese e renderlo patrimonialmente vulnerabile agli avvoltoi! Triton finanzi le barche, cribbio, e l'Egitto le lasci passare da Suez, le coste arabe sono lunghissime e là i miliardi e le moschee non mancano!!

    Rispondi

    • Eli

      25 Febbraio @ 09.15

      Concordo pienamente con te!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti