Parma

Garofano, addio al Ris

Garofano, addio al Ris
Ricevi gratis le news
3

Georgia Azzali 
 

L'illusione è durata poco. Ma forse nemmeno lui credeva fino in fondo in quella prima vittoria. Promosso dal Tar lo scorso giu­gno ma di fatto ritornato in sella al Ris meno di un mese fa, ora Luciano Garofano deve fare i conti con la «bocciatura» del Consiglio di Stato. Dopo la sen­tenza del tribunale amministra­tivo di Parma che, dopo il suo ricorso, aveva detto no al trasfe­rimento a Roma, martedì scorso i giudici romani hanno accolto l'appello del Comando generale dell'Arma. Risultato: il colonnel­lo dovrà lasciare il comando del Ris di Parma e andare nella ca­pitale, con un incarico tutto da definire. Un ordine che non am­mette repliche, a meno che Ga­rofano, 56 anni, non decida di lasciare l'Arma.
  E' amareggiato, ma per ora i commenti e le decisioni sul fu­turo sono rinviate ai prossimi giorni. Dopo 14 anni alla guida del Ris, segnati da successi im­portanti, è chiaro che nel caso di un addio al reparto si sarebbe immaginato un'uscita di scena molto diversa. Non certo uno scontro a colpi di carte bollate, dopo aver deciso di presentarsi alle ultime Europee nella lista dell'Mpa di Lombardo.

Altre informazioni nell'articolo completo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

CHI E' LUCIANO GAROFANO 

A Parma i Ris diretti dal colonnello Garofano sono stati decisivi, per citare solo due casi, in occasione del sequestro del piccolo Tommy (l'impronta sullo scotch permise di identificare Salvatore Raimondi) e per provare la strage familiare dei Carretta (grazie a una piccola macchia rimasta ad anni di distanza sotto il portasapone di via Rimini). Inoltre i Ris hanno avuto un ruolo fondamentale in vicende di livello nazionale: da Cogne a Garlasco, al caso di Erika e Omar.

LA CURIOSITA': CAMBIA IL COMANDANTE DEI RIS ANCHE IN TV - Per una singolare conicidenza, l'addio ai Ris di Luciano Garofano dopo 14 anni si rispecchierà anche...in tv. Come è noto, i Ris sono anche i protagonisti di una fiction televisiva di grande successo, in onda da alcuni anni su Canale 5 e alla quale ha contribuito da consulente lo stesso Garofano. E anche sul piccolo schermo, dopo tre serie che hanno visto protagonista Lorenzo Flaherty, quest'anno il ruolo (e quindi il comando del reparto) passerà a una donna. Nessuna ipotesi, per ora, è invece trapelata sulla successione al vero comandante del reparto di Palazzo Ducale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ila

    11 Ottobre @ 18.36

    <Garofano? Luciano Garofano? ah, certo 'quello' che la Polizia chiama per trovare la verità ...............................> chi non lo conosce, chi non legge il quotidiano, insomma quella parte di città (e d'Italia) che apparteneva, uso l'imperfetto con l'augurio che la Stampa,cartacea o online, come notizie,approffondimento,...,o comagnia, continui ad esistere, agli avi si sarebbe espressa in tali termini , beninteso senza offesa Ris = Luciano Garofano a Parma e per Parma siamo in Italia. vi aspettate lealtà, giustizia, onestà? sì? prendete il primo volo ad Ovest... unica 'cretinata' secondo il mio modesto parere di persona non addentro...a niente è stata mettersi in politica nelle liste di un partito io mi auguro abbiano la testa non nelle carte bollate e rimettano Luciano Garofano al Suo posto so già che in molti rimpiangeranno avergli tolto la poltrona senza un rigo di 'rabbia. Comandante (mi suona meglio, sorry) Luciano Garofano Le auguro il meglio per la sua famiglia ,per la carriera professionale (chissà che io non mi ritrovi a rivolgere la gratitudine anche per Parma)

    Rispondi

  • Pier Luigiu

    10 Ottobre @ 13.10

    Guisto o sbagliato? Sinceramente credo sia giusto per diversi motivi, primo è un militare e deve rispondere ai superiori, secondo essendosi schierato politicamente non credo sia corretto ricoprire un simile icarico al di la delle sicura professionalità e poi tutti siamo utili ma nessuno è indispensabile.

    Rispondi

    • fabrizio ferrari

      10 Ottobre @ 16.00

      sono convinto anch'io sul fatto che chi ricopre incarichi pubblici di una certa rilevanza non debba esporsi politicamente, i giudici per esempio....

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande