-2°

10°

Parma

«Bodoni»: un premio per gli studenti più bravi

«Bodoni»: un premio per gli studenti più bravi
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

Chiedere il giusto impegno dei ragazzi a scuola è legittimo. Ma è giusto anche premiare gli studenti quando raggiungono risultati eccellenti, dando loro una gratificazione che li spinga a raggiungere ancora tanti altri brillanti risultati. 

Premiati i più bravi
Così, da 12 anni, l’istituto Bodoni premia i suoi allievi più bravi: sia chi raggiunge 100/100 alla maturità, sia chi si ritrova una media alta, ieri mattina ha ricevuto un attestato di eccellenza e un «assegno premio», messo a disposizione dall’impresa Pizzarotti spa.
Ai «bravissimi», la scuola superiore ha voluto dedicare un’intera giornata, chiamata proprio «La giornata delle eccellenze». E quest’anno le eccellenze sono state innumerevoli: 80 gli studenti premiati, il 10% di quelli che frequentano l’istituto.
Tra loro, i ragazzi di quinta che sono usciti con 100 e lode e 100 (sia dei corsi diurni, sia dei corsi serali), gli allievi delle classi inferiori che avevano la media dell’8 e del 9, e chi si è distinto per meriti extra scolastici, a cui  è stato assegnato il premio della «giuria», ovvero uno speciale riconoscimento da parte del preside, Guido Campanini. 

Una lode per nove
 Ben 9 i giovani che hanno ottenuto la massima votazione con lode all’esame di Stato, il numero più alto di tutti gli istituti parmigiani: per loro, oltre agli altri riconoscimenti, è stato consegnato dall’assessore provinciale all’istruzione, Giuseppe Romanini, l’assegno di mille euro voluto dal ministero all’istruzione. 
I «centini», invece, sono stati 6, 3 delle scuole serali, mentre erano circa 70 i ragazzi che hanno registrato delle medie di valutazione molto alte. 
Ai più bravi, Pietro Pizzarotti, ha consegnato degli assegni di «gratificazione», del valore medio di circa 150 euro, per incentivarli a proseguire sul cammino dell’eccellenza. 

Il premio speciale
Un premio speciale, da parte del preside Campanini, è andato a Raoni Santoro, ex studente di quinta del Bodoni: «Durante la sua carriera scolastica si è distinto per varie motivazioni - spiega il dirigente -: per la sua serietà, la solidarietà dimostrata nei confronti dei compagni e per la sua disponibilità alla collaborazione, diventando esempio per tutti». 
«Abbiamo voluto collaborare con l’istituto Bodoni, partecipando attivamente a questo progetto di vaorizzazione delle eccellenze - spiega Pietro Pizzarotti - perché ci sembrava un bel gesto, anche se minimo, aiutare gli studenti che hanno dimostrato più impegno nello studio. Si meritano un riconoscimento sia morale sia economico e spero sia un incentivo per continuare su questa strada».

Finale in musica 
A chiusura delle premiazioni, seguite da tutti i ragazzi della scuola, si è esibito il coro del Bodoni, guidato dalla professoressa Lucia Consigli. Gli studenti hanno voluto cantare la canzone «Domani», per unire al divertimento e all’arte musicale, un significato di solidarietà e speranza.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

TELEVISIONE

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

1commento

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

2commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

tv parma

Le pagelle in dialetto di Cremonese-Parma Video

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video