11°

focus

Scec, chi li ha visti?

Il progetto non decolla e la giunta ritira il contributo. Calo dei volontari e clima teso col Comune. «Ma si può ripartire»

Scec, chi li ha visti?
Ricevi gratis le news
9

L'Arcipelago (Scec)? Terra di naufraghi, al momento. Poche settimane fa le garitte-vetrina sono state riportate alla loro funzione originaria, il Comune ha appena revocato per mancato utilizzo il (pluri-criticato) contributo da 10mila euro, e quella che solo due anni fa doveva essere la rivoluzionaria «moneta» locale (trattasi in realtà di buoni sconto da mettere in circolo virtuoso) compare in ben pochi portafogli parmigiani.
Stando ai numeri, l'associazione conta ad oggi 340 iscritti e 52 accettatori di Scec: dall'imbianchino alla band, dalla gelateria alle lezioni private. Ma il circuito più che virtuoso sembra essere corto, quasi invisibile. All'apparenza manca, in particolare, la possibilità della spesa quotidiana (o quasi): i generi alimentari, l'abbigliamento, certi servizi. Ossia ciò che potrebbe garantire una circolazione continua degli sconti, e non solo un'esperienza spot da «estimatori».
«Come la definiamo? Una situazione di stand-by - commenta amaro Claudio Cerchiaro, referente del progetto -. O in attesa di verifica politica». Politica non a caso: perché tra Arcipelago e Comune l'aria che tira non è esattamente quella dell'iniziale idillio. «Subito sembrava che non potessero fare a meno degli Scec, poi non c'è stato più interesse - sottolinea Cerchiaro -. Cos'hanno fatto il sindaco, l'assessore Casa e quello al Welfare, con cui siamo andati a parlare? E sa da quanto non sento il consigliere di riferimento, Mirco Zioni? Almeno due mesi».
Fa anche una parte di autocritica, Cerchiaro: «Eravamo un gruppo nutrito, le prospettive erano buone, poi sono venute a mancare forze. Purtroppo siamo volontari, e queste cose si fanno nel tempo libero: così ad esempio non abbiamo potuto sfruttare l'opportunità delle garitte. Ed è mancato anche uno spirito propositivo: gli Scec circolano se chi li accetta li promuove. In più, l'Arcipelago regionale non aveva abbastanza mezzi per sostenerci: è vero che il Comune ci ha concesso 10 mila euro, ma era un finanziamento al 50 percento, di cui noi dovevamo anticipare la spesa per intero. Sulla carta è tutto pronto, dai volantini alle iniziative possibili, ma a noi sono mancate le risorse». Persi i 10mila euro, restano invece, come da delibera, le concessioni di permessi per l'ingresso in centro e posteggi gratuiti in occasioni di mercati e fiere.
«Però io non mi sento troppo responsabile se il progetto non è decollato... Il Comune lo ha abbandonato. Perchè, se no, non mettere la partecipazione agli Scec nel bando per le nuove attività in Oltretorrente? Se credi nel progetto dev'essere automatico». «Non è così - risponde a distanza il consigliere 5 Stelle Zioni - Un patrocinino da 10 mila euro e le garitte mica li abbiamo concessi a tutti. Più di così cosa potevamo fare?». Il punto, secondo Zioni, è che «Arcipelago Scec avrebbe dovuto metterci del suo: non abbiamo mai ricevuto proposte per iniziative o per partecipare a ciò che organizziamo. Poi capisco che sia un lavoro duro di volontariato, e anche che i commercianti parmigiani siano un po' così. Ma ci sono isole felici tra chi ha aderito. E io continuo a credere nel futuro del progetto: a livello nazionale funziona bene. Forse qui serve un approccio più “marketing”. Intanto, se organizzeremo ad esempio un mercato del riuso saranno i primi ad essere chiamati. Ma senza favoritismi. L'obiettivo è sempre stato quello di non legarli a un movimento politico. E' il progetto in sè ad essere di pregio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    03 Marzo @ 12.38

    Quando lessi di questa iniziativa, iniziai a ridere............e lo sto facendo ancora!!! Fu riclicata, e fatta passare per nuova e originale, una vecchia idea nata al sud ( a Napoli, per la precisione) . L'idea ebbe origine nel "lontano" 2009. Leggete, leggete : http://canali.kataweb.it/kataweb-consumi/2009/03/17/buoni-acquisto-a-napoli-si-inventano-gli-scec/

    Rispondi

  • gherlan

    03 Marzo @ 10.32

    "Cos'hanno fatto il sindaco, l'assessore Casa e quello al Welfare, con cui siamo andati a parlare?" Niente, ed è bene così. Hanno capito che il grillismo fanatico non paga, e sono ridiscesi sulla Terra. Almeno hanno risparmiato diecimila euro...

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    03 Marzo @ 10.03

    Qualcuno ha già dimenticato che gli SCEC erano un cavallo di battaglia dei grillini ? L'arma per smontare l'euro e uscire dalla crisi ? Benedetti dalla pletora di economisti di riferimento del M5S ? Memoria corta....Manenti avrà spedito un bonifico in SCEC ?

    Rispondi

  • federicot

    03 Marzo @ 07.28

    federicot

    meno male che non hanno preso piede....sarebbero la mazzata definitiva per i commercianti.

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    03 Marzo @ 03.37

    la rivolta di atlante

    PIÙ CHE SCEC ERANO DA SCIOC... INIZIATIVE INUTILI VOLTE SOLO A PAPPARSI IL CONTRIBUTO PUBBLICO, BEN FATTO DAL COMUNE IL RITIRO DI SOLDI E ENERGIE, ADESSO INDIETRO ANCHE PERMESSI ZTL COSÌ SI SMONTA OGNI POLEMICA E SI FA CAPIRE CHE I VOLI A PARMA DURANO POCO. COME UN AEROPORTO SENZA PASSEGGERI. CONCRETEZZA E RAZIONALITÀ.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Sei un esperto di... tutto! Rispondi ai nostri 10 quiz

GAZZAFUN

Pronto ad un nuovo ripasso di cultura generale? Provaci subito

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Commissione Ue contro Ryanair: "Lo sciopero è un diritto fondamentale"

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

CONSIGLI

Nozze rovinate: la sposa è allergica alla torta

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS