10°

22°

Parma

Ex Trionfale: «collaudo» negativo per la rotatoria

Ex Trionfale: «collaudo» negativo per la rotatoria
Ricevi gratis le news
4
Gian Luca Zurlini
 
Se il buongiorno si vede dal mattino la rotatoria dell'ex Trionfale sembra destinata a una vita travagliata.
Dopo l'apertura  con il traffico «soft» del week-end, infatti, ieri il «collaudo» con la viabilità dei giorni lavorativi è stato decisamente negativo. Nelle ore di punta, infatti, sia al mattino che a metà pomeriggio, in viale Pasini si è formato un lungo «serpentone» di auto a passo d'uomo che è poi arrivato a bloccare parzialmente anche la rotonda di piazzale Santa Croce e poco meglio è andata su viale Piacenza dove, all'altezza dell'imbocco della rotatoria, si sono formate code fino all'altezza dello Star Hotel du Parc. Le cause sono da ricondurre alla limitata (almeno per ora) larghezza della carreggiata stradale della rotonda. Senza contare che sul semaforo spento qualche giorno fa gravitavano soltanto due flussi di traffico cioè viale Piacenza e via Savani, mentre viale Pasini «confluiva» agevolmente sull'ormai ex via Trombara.
La soppressione di quest'ultima via per consentire la realizzazione ai privati proprietari dell'area dell'ex fabbrica di realizzare un nuovo edificio ha però costretto alla realizzazione di una sorta di «chicane» che da viale Pasini porta in rotatoria. Il problema è che però le due corsie del viale si restringono all'immissione, creando un «imbuto» che, anche a lavori finiti, difficilmente troverà soluzione. Più facile la soluzione in viale Piacenza, dove il restringimento dovrebbe terminare con la fine dei lavori, ma dove resta il  problema dell'immissione del traffico da via Savani.  La rotatoria, entrata in funzione dopo quasi 8 anni dal primo annuncio della sua costruzione, sembra dunque destinata a una vita difficile. E, se non verranno trovati correttivi soprattutto per il traffico in arrivo da viale Pasini, il rischio è che le code diventino non l'eccezione, ma la consuetudine. E qualche lamentela si è anche levata per la carenza di posti auto, visto che il parcheggio di viale Pasini è «intasato» anche dalle auto di chi prima sostava in via Kennedy. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    14 Ottobre @ 00.02

    Luca, leggendoti mi par di capire che non sai che dove prima c'era viale Trombara ed adesso uno spazio vuoto, in futuro, verrà edificato un bel palazzone. Non è una battuta o una premonizione, è previsto dall'accordo/contratto/protocollo d'intesa (come preferite) tra il Comune ed i proprietari dell'area dove sorgeva la vecchia fabbrica. In sostanza i proprietari hanno ceduto l'area per farci la rotatoria ed in cambio hanno ottenuto lo spazio ex-Trombara per edificarci sopra. Ci sono le delibere comunali che parlano.

    Rispondi

  • luca

    13 Ottobre @ 18.23

    guardando la nuova rotatoria,una domanda sorge spontanea..... era proprio necessaria la chiusura di via Trombara???? fermo restando che la rotatoria venga percorsa dai veicoli che provengono da viale Piacenza e via Golese..... via Trombara poteva essere usata come "by-pass" per i veicoli che da piazzale S.Croce sono diretti in Stazione.... gli altri,che al contrario sono diretti verso piazzale Caduti del Lavoro,possono fare un'inversione di marcia alla "girotonda" appena piu' avanti.... all'incrocio con via Lanfranco.... è facile... non ci vuole molto.... non ci vuole uno scienziato di razzi.... convogliare tutto il traffico alla nuova rotonda non è una gran bella idea.... c'è qualcosa che non quadra....

    Rispondi

  • luca

    13 Ottobre @ 18.17

    guardando la nuova rotatoria,una domanda sorge spontanea..... era proprio necessaria la chiusura di via Trombara???? fermo restando che la rotatoria venga percorsa dai veicoli che provengono da viale Piacenza e via Golese..... via Trombara poteva essere usata come "by-pass" per i veicoli che da piazzale S.Croce sono diretti in Stazione.... gli altri,che al contrario sono diretti verso piazzale Caduti del Lavoro,possono fare un'inversione di marcia alla "girotonda" appena piu' avanti.... all'incrocio con via Lanfranco.... è facile... non ci vuole molto.... non ci vuole uno scienziato di razzi.... convogliare tutto il traffico alla nuova rotonda non è una gran bella idea.... c'è qualcosa che non quadra....

    Rispondi

  • alle

    13 Ottobre @ 16.38

    Complimenti agli amministratori! Ancora una volta sono riusciti a congestionare il traffico molto più di quanto già non lo fosse.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto