-3°

14°

Parma

Ricordo di Brera «poeta» del calcio e della buona tavola

Ricordo di Brera «poeta» del calcio e della buona tavola
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo  Sartorio

Tanto  sono stati cesellati bene il suo carattere e il suo stile dal  redattore capo della Gazzetta Claudio Rinaldi  che sembrava   proprio  che Gioânnbrerafucarlo (tutta una parola come piaceva a lui)  fosse anche lui presente  all’incontro  rotariano   all’hotel Stendhal.  E,   magari, seduto al tavolo,  proprio accanto  al suo  giovane collega,  «sparlando» ironicamente -  lui  gran sacerdote  di mangiari  padani -   della troppo ducale  cucina parmigiana.  Presentato dal  presidente  del  Rotary club Parma  Luigi Benassi, Rinaldi ha raccontato il suo primo incontro - quando aveva 15 anni - con il suo «idolo»,  a Monterosso, alle Cinque Terre.
Nell’illustrare  alcuni simpatici  particolari della sua amicizia   con  Brera,  Rinaldi  ne ha  messo in evidenza  le doti  professionali  e umane non mancando di sottolineare  la  sua vastissima  cultura e raccontando di come il Gioânn abbia rivoluzionato il giornalismo sportivo.
Padano doc di  San Zenone al Po in provincia di Pavia, terra di nebbie, zanzare  e risaie,  Brera  prestò  servizio  militare come ufficiale  della «Folgore»,   quindi dopo l'armistizio 1944 fece «diligente podismo partigiano».  Il relatore, autore  di  una biografia di Brera (con Paolo Brera, uno dei figli del Gioânn),   ha  fatto una carrellata   della carriera del giornalista e scrittore e delle testate per cui ha lavorato: dall'assunzione alla «Gazzetta dello Sport»   nel 1945,  per divenirne  direttore nel 1949 (a trent'anni) al «Giorno», dal «Guerin Sportivo» al «Giornale»,  e infine  a «Repubblica».  «Brera ha inventato anche tanti neologismi - ha aggiunto Rinaldi -  tuttora utilizzati   nel lessico sportivo e non solo,    quali contropiede, intramontabile, uccellare, centrocampista, incornare, pretattica, melina, goleador, libero.
Il relatore  ha poi accennato alle  numerose polemiche che caratterizzarono  la rocambolesca  vita giornalistica   di Brera.  Le più accese erano legate alla sua «crociata tecnico-tattica» per imporre  il calcio all’italiana (il «santo catenaccio») in contrapposizione  alle tesi della cosiddetta  «scuola napoletana» del collega  Gino Palumbo con il quale arrivò anche alle mani.  «Buona forchetta  e  grandissimo intenditore di vini  - ha aggiunto Rinaldi -  Brera amava molto stare con gli amici: celebri le serate del Club del giovedì, in un'osteria milanese, che finivano regolarmente con interminabili sfide   a  briscola in cinque». E lì, il Gioânn faceva le ore  piccole tra quelle nebbie   che adorava e quel  profumo di cassoeula che gli  rammentavano  i periodi  di una   giovinezza  serena ma povera   nella  terra dov’era cresciuto   «allo stato brado». «Sono  padano  di riva e  di golena, di boschi e di sabbioni -  amava ripetere -. E mi sono scoperto    figlio legittimo del Po».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova