22°

Parma

Danilo Coppe: "Sul web si trovano manuali-trappola per aspiranti terroristi"

Danilo Coppe: "Sul web si trovano manuali-trappola per aspiranti terroristi"
Ricevi gratis le news
1

È una bomba «da pollice verde» quella utilizzata nell’attentato di ieri alla caserma «Santa Barbara» di Milano. I suoi componenti - nitrati di ammonio e potassio - sono fertilizzanti facilmente reperibili in qualsiasi vivaio. Bastano piccole quantità per combinarlo efficacemente con esplosivi, per cui comprandole non si dà nell’occhio.
Lo spiega l'esperto parmigiano Danilo Coppe, presidente dell’Istituto Ricerche esplosivistiche. Coppe fa una serie di valutazioni sulla bomba in base alle immagini televisive e fotografiche dell’esplosione e alle lesioni subite dall’attentatore, un libico 35enne ricoverato in gravi condizioni al Fatebenefratelli di Milano.
«La carica d’innesco o primaria era composta da circa 200-300 grammi di nitrati di potassio - spiega Coppe - mentre la carica secondaria, cioè quella che avrebbe dovuto fare il danno grosso, da circa un chilo e mezzo di nitrati di ammonio. Per fortuna però quest’ultima non è esplosa perché la primaria non aveva il giusto titolo ovvero una concentrazione sufficiente per innescare la seconda».
L'attentatore ha commesso un errore che dimostra due cose. Da un lato è facile procurarsi materie prime per costruire bombe artigianali. Dall’altro servono tecnologie e competenza per assemblarli.
«Oggi, per legge, proprio per combattere la costruzione di ordigni “fai da te” - continua - queste sostanze, che si trovano in qualsiasi vivaio o grosso supermercato, sono vendute in concentrazioni molto diluite. Purtroppo le ricette per portarle al giusto titolo si trovano facilmente su internet. Per contro i procedimenti sono complessi e pericolosi perché si sviluppano vapori altamente tossici e cancerogeni anche se si inalano solo una volta».  

LE INFORMAZIONI (GIUSTE O SBAGLIATE) VIAGGIANO VIA WEB. Coppe suggerisce che il problema potrebbe essere contrastato controllando di più le informazioni che circolano su internet. Anche se è molto difficile. Ma le risorse della polizia postale scarseggiano.
Coppe svela inoltre un particolare: alcune delle «guide» sul web sono state create da esperti internazionali di antiterrorismo in modo che l'ordigno esploda durante la sua costruzione. Obiettivo: contrastare il fenomeno degli attentati colpendo i responsabili prima che agiscano.
«Se da un lato reperire le materie prime e le nozioni su come combinarle è piuttosto facile - spiega Coppe - non tutte le informazioni che si trovano su internet su come assemblare una bomba rudimentale sono veritiere». L'esperto parmigiano aggiunge che «ci sono siti “trappola” creati ad hoc da esperti di governi stranieri che spiegano come costruire ordigni che però esplodono in fase di assemblaggio».
L’obiettivo è quello di contrastare il fenomeno terroristico prima che colpisca. «Tanto più oggi - afferma Coppe - che dilaga il terrorismo islamico, caratterizzato da cellule individuali, non organizzate e isolate, difficili da smantellare in quanto decidono al momento come e cosa colpire».
Le insidie per gli aspiranti terroristi che si affidano a internet non finiscono qui. «Anche quando giuste - conclude Coppe - le “ricette” che si trovano su internet non spiegano mai che i procedimenti sono molto pericolosi perché sviluppano vapori altamente tossici e cancerogeni, anche se si inalano solo una volta».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dani

    14 Ottobre @ 10.58

    invece di essere tanto prodigo di informazioni sul fatto che esistono manuali trappola per terroristi il Sig. Coppe non poteva starsene zitto? Sicuramente i terroristi di alto livello lo sanno già ma quelli di bassa lega almeno non sapendolo potevano auto fregarsi seguendo le istruzioni. Un pò di discrezione nel diffondere le informazioni sui sistemi antiterrorismo sarebbe gradita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...