Parma

Rissa con i vigili in via Farini: chiesti 9 mesi per il cliente del bar

Ricevi gratis le news
2

Mesi di udienze e tredici testimoni per far luce sulla rissa dietro il bar «Le malve» di via Farini.  Da una parte l'imputato, Rocco Marroni - che continua a sostenere di essere stato aggredito e di aver risposto  alle provocazioni -,  dall'altra i vigili urbani Andrea Sinisi e Ilenia Monica, parti offese in questo procedimento. L'uno contro gli altri fino alla fine, anche dopo aver visionato il filmato delle telecamere piazzate in piazzale del Carbone,  dove  scoppiò la rissa quel tardo pomeriggio del 4 settembre di due anni fa.
Ma l'accusa resta convinta  delle responsabilità di Marroni, accusato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. E il pm Lino Vicini  ha chiesto una condanna a 9 mesi di reclusione. «Sinisi  forse ha un carattere sanguigno,  e se anche quel giorno ci furono battute in tono brusco da parte sua, ciò non giustifica la reazione di Marroni», sottolinea  durante la requisitoria.  Secondo l'accusa, infatti, la prevaricazione da parte del vigile non è stata dimostrata né dalla difesa né dal filmato. Quel giorno Sinisi e la collega erano arrivati al bar perché avevano ricevuto la segnalazione  di uno smercio di cd contraffatti. Non controllarono Marroni, ma altri due clienti. Il ragazzo, però, sbottò pronunciando una frase del tipo: «Tolleranza zero, non avete cose più importanti da fare?...». Si sentì rispondere: «Hai rotto  i coglioni...».

E poi il battibecco degenerò, fino alla lite  sul retro del bar, dove volarono calci e pugni. «Ma  nel filmato non c'è una sola immagine in cui Sinisi aggredisce per primo Marroni, inoltre non si è  mai fatto interrogare», dice Donata Cappelluto, avvocato di parte civile. In quelle immagini, però, c'è un «buco» di 48 secondi, non perché sia stato tagliato o manomesso, semplicemente perché in quel breve arco di tempo i protagonisti della rissa non sono inquadrati dalle telecamere del piazzale. «E ci fu il pugno da parte di Sinisi a Marroni - sostiene l'avvocato Davide Fratta -. Gli è stato rotto il naso e si è fatto anche due notti in galera. Ma ci sono  anche testimoni in questo processo che  parlano di due-tre pugni dati al Marroni. Mi si dice che il caso Bonsu non c'entra nulla, ma Sinisi è coinvolto in quella vicenda e in altri processi. Se avesse avuto un comportamento ineccepibile, perché il Comune l'ha spostato in un altro settore?».  La difesa di Marroni riprenderà la parola mercoledì prossimo. Quando è prevista anche  la sentenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fra

    16 Ottobre @ 10.55

    Ma....non è il "capo" dei boys???

    Rispondi

    • giù

      16 Ottobre @ 19.12

      si..

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day