-2°

Parma

Via Callas: trova i ladri in casa e li mette in fuga

Ricevi gratis le news
9

«Dopo quello che è successo i miei figli ora hanno paura. E questo è quello che fa più male». Più della catenina a cui si era affezionati svanita, più dei danni alle porte e alle finestre, più dei gioielli di casa che non si ritro­veranno mai. «Sentirsi insicuri a casa propria è terribile. E lascia il segno».
  Un segno che si ritrova nella rabbia contenuta del padrone di casa che, l'altro ieri, ha trovato nel proprio appartamento di via Callas, a due passi da via Para­digna, due sconosciuti impegna­ti a rubare e li ha messi in fuga. E a cui però resta l'amaro di non averli potuti fermare.
   «Mia figlia mi precedeva e quando è arrivata davanti al can­cello principale si è trovata pra­ticamente faccia a faccia con i ladri che vistosi scoperti stavano scappando». Una fuga rapida ma non disperata: i due, forse magrebini, non si sono fatti prendere dal panico e hanno avuto anche la freddezza di al­lertare un probabile complice con un walkie talkie prima di svanire nei prati incolti che si trovano alle spalle di via Callas.

Altri particolari nell'articolo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    16 Ottobre @ 18.40

    Caro Mauro, vediamo di decidere a che gioco giochiamo. Se il gioco è che un lettore (parlo in generale) manda 10 commenti con insulti più o meno pesanti, se li vede censurare, e poi ci viene a fare la lezione quando ne passa uno di un altro lettore (magari a sua volta già censurato altre 10 volte) con una frase quasi altrettanto forte, allora diciamolo che smettiamo di "giocare" immediatamente. Passiamo a una tolleranza zero per cui non passano nè l'idiota (che è giusto non far passare, e su questo non cambio idea) nè gli stramaledetti (che in effetti potevano essere censurati a loro volta). La verità è che cerco di barcamenarmi fra una esigenza di correttezza generale e la voglia di fornirvi una fotografia che sia il più possibile realistica. Lei non sa quanto siano pesanti gli insulti o le frasi che non vedete: ogni tanto cerco di allentare la guardia, non perchè abbia cambiato idea ma perchè altrimenti rischieremmo di fornire un quadro troppo edulcorato rispetto ai reali sentimenti che esprimono i lettori (che io sia d'accordo o no con loro). A questo punto glielo ripeto: lei a che gioco preferisce giocare? Se vuole darci una mano e contribuire a un dibattito intelligente, si preoccupi - prima che di noi - dei suoi stessi interventi: critichi chi vuole (noi compresi), ma lo faccia senza distribuire patenti di idiozia o altro. E così facciano gli altri. Quanto a noi, che lei voglia o no (e pur con il rischio di non riuscire sempre ad avere lo stesso esattissimo metro di giudizio per le ragioni che le ho detto) continueremo a cercare di conciliare in questo spazio la maggiore libertà possibile (e credo che pochi possano sostenere il contrario) con la necessità di contribuire a un dibattito sereno e rispettoso: perchè è giusto che ognuno creda nelle proprie idee, ma certo si cresce meglio quando le si confronta con quelle degli altri, che non sempre hanno torto al 100%. Grazie (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • mauro

    16 Ottobre @ 17.49

    brava gazzetta, tu censuri chi da dell' idiota a un idiota ma "stramaledetti extracomunitare e' un opinione. e' l'espressione di un sentimento diffuso magari. E allora niente censure, perche' se e' l'opinione del popolo.... a me francamente, fosse anche vero, al diavolo il popolo, C''e' la costituzione sopra tutto e li' in mezzo i forcaioli razzisti non hanno cittadinanza. continua pure cosi e non perdere la speranza che un giorno Papi, dara' il potere al popolo

    Rispondi

  • parmigiano

    16 Ottobre @ 16.57

    non sono dannosi e basta, questi magrebini sono proprio INUTILI! pochi lavorano, molti spacciano, delinquono, si ubriacano e molestano...e lasciamo perdere il kamikaze fallito di milano..

    Rispondi

  • Michele

    16 Ottobre @ 14.29

    Dico solo che la figlia del padrone di casa senza fare nomi, è la mia migliore amica. Non sono mai stato razzista, e mai lo sarò, ma quando sento queste cose veramente mi viene da pensare. Ho per principio morale il dovere di non essere razzista, ma quando mi toccano le persone che amo purtroppo mi arrabbio....Che non si facciano più vedere.

    Rispondi

  • parmense doc

    16 Ottobre @ 13.32

    al lettore dico che servono.-..ai sindacati, alla sinistra come futuri elettori ( visto che gli operai li hanno mandati....) ai centri sociali e ai comitati antirazzisti epr avere qualcosa da fare nella vita..difendere terroristi, spacciatori e stupratori..tranne s ecolpiscono i loro cari si intende

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5