12°

Parma

Controversie economiche? Ecco la soluzione

Controversie economiche? Ecco la soluzione
Ricevi gratis le news
0
Caterina Zanirato

Risolvere le controversie economiche, senza ricorrere a lunghe e costose cause, si può. 
In Camera di commercio è attivo il servizio di conciliazione, per risolvere in modo pacifico e soddisfacente, per entrambe le parti, le situazioni poco chiare. E per una settimana, da lunedì  19 al 24 ottobre, il servizio sarà anche completamente gratuito. La «Settimana nazionale della conciliazione» è l’iniziativa con cui l’Unione delle Camere di Commercio promuove il servizio, alternativo alle vie legali per risolvere controversie: l’unica condizione è che la lite sia di natura economica, qualunque sia il valore. Il procedimento è semplice: una parte deposita la domanda di conciliazione illustrando, per sommi capi, quanto è avvenuto. I funzionari del servizio di conciliazione chiamano l’altra parte per verificare la sua disponibilità a partecipare al tentativo. In caso di accettazione, viene fissata la data dell’incontro davanti a un conciliatore, in genere un legale, che cercherà di raggiungere un accordo che chiuda definitivamente e in modo soddisfacente la vicenda. Non è necessario farsi assistere da qualcuno, legale o consulente. 
Si può raggiungere un accordo sulla vicenda oppure arrivare a stipulare un nuovo contratto tra le parti, che consentirà il proseguimento del rapporto commerciale.  L’accordo può essere solo monetario o, come succede in qualche caso, più «creativo» (ad esempio offrendo un buono sconto invece del denaro, o una continuità nella collaborazione in caso di aziende). Spazio alla fantasia, dunque, pur di recuperare, in modo positivo, un rapporto che si era deteriorato e magari rinnovarlo.
I casi di «conciliazione» sono in aumento, anche se i numeri dimostrano che non sono ancora molti i cittadini e le aziende che sanno sfruttare questo strumento: dal 2006 le richieste per il servizio della Camera di commercio sono aumentate del 20 per cento, ma i numeri assoluti sono ancora bassi. 
Per quanto riguarda la tipologia delle parti che chiedono la conciliazione, da segnalare che l’anno scorso i casi fra impresa e impresa sono stati il 44 per cento, eguagliando quelli fra consumatore e impresa (46 per cento), con una netta crescita rispetto ai due anni precedenti. In relazione ai settori, invece, il grosso tocca alle telecomunicazioni, con un 50% di media nel triennio. La voce «contestazioni sul prodotto o servizio» nel 2008 è raddoppiata toccando il 13%; all’8 e 6%, rispettivamente, i settori bancario-assicurativo e contrattualistica. 
Nei primi nove mesi del 2009 è stata conclusa la metà delle domande gestite, con una durata media per procedura di 37 giorni. Conclusa la «Settimana della conciliazione», depositare la domanda sarà comunque gratuito se nella controversia è coinvolto un consumatore, se le parti depositano congiuntamente la domanda di conciliazione e se il tentativo di conciliazione è obbligatorio per legge (nel settore telefonia, per esempio). Per informazioni: 0521 210256/245/240.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un morto fra i binari in stazione: indagini in corso

PARMA

Un morto fra i binari in stazione: indagini in corso 

Il personale del 118 e la polizia ferroviaria sono intervenuti nel primo pomeriggio

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa sua per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Il bitcoin precipita sotto i 10.000 dollari , -50% dal record

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery