12°

23°

Parma

Paolo Crepet: «Quei “no” indispensabili ai ragazzi»

Paolo Crepet: «Quei “no” indispensabili ai ragazzi»
Ricevi gratis le news
1

di Veronica Fertila

«Educare non è un processo democratico»: una posizione decisa, quella esposta dallo psichiatra e sociologo, Paolo Crepet, nel corso dell’incontro che, lo scorso 16 ottobre, ha introdotto l’appuntamento con «Scuola per Genitori».
 Un’iniziativa promossa da Confartigianato Imprese Apla Parma, che ha raccolto oltre 350 presenze nell’Auditorium Cariparma di Cavagnari, e che ha avuto come preambolo il confronto tra lo psichiatra torinese, direttore scientifico del progetto, e la folta platea che, nel pomeriggio, ha affollato lo spazio del T-Cafè di Palazzo Rosa Prati. Intervistato dalla giornalista della Gazzetta di Parma, Annamaria Ferrari, calatasi anche nei panni informali di madre, Crepet ha ripercorso alcune delle problematiche più comuni nel rapporto genitori–figli, rispondendo alle domande della giornalista sulle indicazioni concrete nei rapporti quotidiani con i figli.
 Lo ha fatto quasi nostalgicamente, talvolta ispirandosi a quei modelli che hanno caratterizzato l’educazione delle vecchie generazioni, senza però trascurare quelle svolte sociali che, oggi, portano le famiglie a ribaltare alcuni parametri. Come mantenere, quindi, la propria autorevolezza di genitore senza cadere nell’autoritarismo? La risposta di Crepet è «creatività». Creatività nelle punizioni, che portano alla rinuncia di metodi più sbrigativi, come il classico ceffone. Creatività nel ribadire la propria posizione di genitore, in un rapporto che, «con i figli, non può essere paritario, non può essere orizzontale».
 Rivalutare, quindi, l’importanza di dire «no», tema al centro del primo appuntamento della «Scuola per Genitori» che, a scadenza mensile, proporrà altri quattro incontri, coordinati da docenti di alto spessore, come la psicoterapeuta scrittrice Maria Rita Parsi, o lo psicopedagogista Mario Polito. Un’iniziativa che ha raccolto consensi su tutto il territorio italiano, con oltre 21mila partecipanti in 6 anni, e che prossimamente si arricchirà anche di una «Scuola per i ragazzi», come anticipato dallo stesso Paolo Crepet. Un’idea accolta a braccia aperte anche dall’amministrazione comunale: «Da anni stiamo lottando affinché la famiglia non sia soggetto passivo delle dinamiche sociali – ha sottolineato l’assessore Cristina Sassi -, per questo, sulla scia del lavoro compiuto finora dall’Agenzia per la Famiglia, abbiamo appoggiato con forza l’iniziativa di Confartigianato».
 E proprio nella città ducale, lo scorso venerdì, il sociologo torinese ha celebrato anche l’uscita del suo nuovo libro «Sfamiglia». Un titolo emblematico, che la dice lunga sulla posizione di Crepet: una «S» quasi a sottolineare quella divisione, quel disgregamento che oggi caratterizza molte famiglie italiane, unite troppo spesso solo per pochi minuti al giorno: «C’è divisione, ma anche svogliatezza, confusione, soprattutto nei genitori. Come specchio di una società “disordinata”, anche nella famiglia c’è un buco da riempire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    19 Ottobre @ 08.49

    Io considero gli psicologi che vogliono insegnare come fare i genitori dei ciarlatani, e la gente che li frequenta e da loro retta persone inette. Quando i nostri genitori e i nostri nonni doveva crescere rispettavamente i nostri padrei e noi non esistevano psicologi mangiasoli, eppuri quelle generazioni sono cresciute secondo me meglio di quelle attuali Non si può insegnare il mestiere del genitore, perchè chi si erige quale depositario di questo sapere altro non fa che un esercizio di teoria dalle dubbie fondamenta che è privo di sostanza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel