22°

Furti

Ladri in azione in viale Solferino

I malviventi cercavano le casseforti dietro i quadri, ma se ne sono andati a mani vuote

Ladri in azione in viale Solferino
Ricevi gratis le news
9

Altri due appartamenti visitati dai ladri, stessa desolante scena per i padroni di casa. Insomma, lo stesso copione di sempre, con l'unica consolazione che stavolta i malviventi se ne sono andati a mani quasi vuote, fatta eccezione per qualche anellino di scarso valore. Gli infissi divelti e le serrature di casa da cambiare, però, rappresentano anche in questi due casi i danni maggiori.

Nel mirino dei topi d'appartamento, nel tardo pomeriggio di venerdì, c'è stato questa volta un condominio di viale Solferino. I ladri si sono arrampicati sul retro fino al primo piano, hanno sfondato una finestra e sono penetrati all'interno dell'alloggio, dove in quel momento non c'era nessuno. Hanno rovistato ovunque, premurandosi anche di guardare dietro tutti i quadri, alla ricerca evidentemente di una cassaforte che però non c'era. Alla fine si sono accontentati di qualche gioiellino di scarso valore, per poi dirigersi verso l'appartamento di fianco. Ci sono arrivati saltando da un balcone all'altro. Una volta forzata la porta finestra, sono entrati – anche in quel caso non c'era nessuno in casa – e hanno messo tutto a soqquadro, senza però trovare nulla di loro interesse.
(...) Articolo completo e altre notizie sulla Gazzetta di Parma. f. ban.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    15 Marzo @ 22.06

    Ma che figura ci hanno fatto quelli di via Solferino, solo qualche anellino... tristezza...

    Rispondi

    • fernand

      16 Marzo @ 07.50

      Samuele il resto e' stato venduto per mantenere i giovani che non hanno voglia di fare certi lavori e che devono essere mantenuti dai genitori..

      Rispondi

  • fernand

    15 Marzo @ 16.46

    per fortuna non sono venuti a casa mia ....li avrei crivellati di fucilate!!!! ce la fate gazzetta . it a inserire il mio commento senza cestinarlo???

    Rispondi

    • 15 Marzo @ 17.21

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La prima riga la pubblico e lascio il commento ad altri lettori. La seconda frase la pubblico e la commento: è una frase stupida, perchè in questo sito abbiamo pubblicato decine di migliaia di commenti di tutti i tipi. Tranne quelli offensivi, volgari, diffamatori o contro la legge. Stia in quei confini e non avrà bisogno di fare inutili e banali inviti alla pubblicazione

      Rispondi

      • fernand

        15 Marzo @ 18.41

        lei pensa che la prima riga scritta abbia dei commenti negativi??? siamo e sono tutti stanchi di quello che sta' succedendo e' ora di decisione e di cattiveria da parte di coloro che sono derubati!! basta.........

        Rispondi

        • 15 Marzo @ 18.57

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Sulla prima riga non ho obiettato nulla (anche se ricordo che la legge tutela solo la legittima difesa e contempla reati come eccesso di legittima di difesa o come quello che, per capirci, viene imputato al benzinaio del Veneto. Ho invece obiettato sulla seconda riga, assolutamente inutile perchè lei sa benissimo che quando cestiniamo è perchè i vostri commenti non sono a posto, ma se sono a posto non cestiniamo. Tutto lì

          Rispondi

        • fernand

          15 Marzo @ 20.13

          e' una legge per lei quella italiana? tutela i ladri i delinquenti punisce a dismisura solo l' onesta' e la voglia di costruire qualcosa di positivo ! tanto gli onesti pagheranno sempre ! il benzinaio del veneto deve essere premiato e ricordato alla domenica durante la messa!!

          Rispondi

        • 16 Marzo @ 07.17

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non stiamo parlando di leggi, che comunque vanno rispettate sia da me che da lei. Parlavamo di commenti e di inutili e stucchevoli raccomandazioni. Grazie

          Rispondi

        • fernand

          16 Marzo @ 07.45

          grazie delle risposte ! e' giusto quello che dice! non ritengo giusto che le leggi siano solo contro il buonsenso e contrarie a ogni forma di pensiero comune ! condannare gli onesti e tutelare i delinquenti penso che un bimbo di 5 anni chiederebbe ai genitori se e' vero che un assassino deve essere ai domiciliari ! ecco il qualunquismo all italiana ....tanto non cambia nulla ..........saluti

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro