20°

36°

Furti

Ladri in azione in viale Solferino

I malviventi cercavano le casseforti dietro i quadri, ma se ne sono andati a mani vuote

Ladri in azione in viale Solferino
Ricevi gratis le news
9

Altri due appartamenti visitati dai ladri, stessa desolante scena per i padroni di casa. Insomma, lo stesso copione di sempre, con l'unica consolazione che stavolta i malviventi se ne sono andati a mani quasi vuote, fatta eccezione per qualche anellino di scarso valore. Gli infissi divelti e le serrature di casa da cambiare, però, rappresentano anche in questi due casi i danni maggiori.

Nel mirino dei topi d'appartamento, nel tardo pomeriggio di venerdì, c'è stato questa volta un condominio di viale Solferino. I ladri si sono arrampicati sul retro fino al primo piano, hanno sfondato una finestra e sono penetrati all'interno dell'alloggio, dove in quel momento non c'era nessuno. Hanno rovistato ovunque, premurandosi anche di guardare dietro tutti i quadri, alla ricerca evidentemente di una cassaforte che però non c'era. Alla fine si sono accontentati di qualche gioiellino di scarso valore, per poi dirigersi verso l'appartamento di fianco. Ci sono arrivati saltando da un balcone all'altro. Una volta forzata la porta finestra, sono entrati – anche in quel caso non c'era nessuno in casa – e hanno messo tutto a soqquadro, senza però trovare nulla di loro interesse.
(...) Articolo completo e altre notizie sulla Gazzetta di Parma. f. ban.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    15 Marzo @ 22.06

    Ma che figura ci hanno fatto quelli di via Solferino, solo qualche anellino... tristezza...

    Rispondi

    • carmelo

      16 Marzo @ 07.50

      Samuele il resto e' stato venduto per mantenere i giovani che non hanno voglia di fare certi lavori e che devono essere mantenuti dai genitori..

      Rispondi

  • carmelo

    15 Marzo @ 16.46

    per fortuna non sono venuti a casa mia ....li avrei crivellati di fucilate!!!! ce la fate gazzetta . it a inserire il mio commento senza cestinarlo???

    Rispondi

    • 15 Marzo @ 17.21

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La prima riga la pubblico e lascio il commento ad altri lettori. La seconda frase la pubblico e la commento: è una frase stupida, perchè in questo sito abbiamo pubblicato decine di migliaia di commenti di tutti i tipi. Tranne quelli offensivi, volgari, diffamatori o contro la legge. Stia in quei confini e non avrà bisogno di fare inutili e banali inviti alla pubblicazione

      Rispondi

      • carmelo

        15 Marzo @ 18.41

        lei pensa che la prima riga scritta abbia dei commenti negativi??? siamo e sono tutti stanchi di quello che sta' succedendo e' ora di decisione e di cattiveria da parte di coloro che sono derubati!! basta.........

        Rispondi

        • 15 Marzo @ 18.57

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Sulla prima riga non ho obiettato nulla (anche se ricordo che la legge tutela solo la legittima difesa e contempla reati come eccesso di legittima di difesa o come quello che, per capirci, viene imputato al benzinaio del Veneto. Ho invece obiettato sulla seconda riga, assolutamente inutile perchè lei sa benissimo che quando cestiniamo è perchè i vostri commenti non sono a posto, ma se sono a posto non cestiniamo. Tutto lì

          Rispondi

        • carmelo

          15 Marzo @ 20.13

          e' una legge per lei quella italiana? tutela i ladri i delinquenti punisce a dismisura solo l' onesta' e la voglia di costruire qualcosa di positivo ! tanto gli onesti pagheranno sempre ! il benzinaio del veneto deve essere premiato e ricordato alla domenica durante la messa!!

          Rispondi

        • 16 Marzo @ 07.17

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non stiamo parlando di leggi, che comunque vanno rispettate sia da me che da lei. Parlavamo di commenti e di inutili e stucchevoli raccomandazioni. Grazie

          Rispondi

        • carmelo

          16 Marzo @ 07.45

          grazie delle risposte ! e' giusto quello che dice! non ritengo giusto che le leggi siano solo contro il buonsenso e contrarie a ogni forma di pensiero comune ! condannare gli onesti e tutelare i delinquenti penso che un bimbo di 5 anni chiederebbe ai genitori se e' vero che un assassino deve essere ai domiciliari ! ecco il qualunquismo all italiana ....tanto non cambia nulla ..........saluti

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti