10°

22°

Parma

Dibattito sicurezza - Moine: "In via Trento serve l'esercito" - Un lettore: "Intervenite ai campetti"

Ricevi gratis le news
44

VIA TRENTO - «E' giunto il momento che le forze dell'ordine attuino interventi repressivi e credo, che alla luce della situazione dei residenti, disorientati e spaventati da quello che accade dopo il tramonto nella via, sia necessario far sapere al ministero della Difesa che in certe zone della città la presenza dei militari è ormai diventata necessaria». E' l'opinione di Massimo Moine, vice coordinatore provinciale e consigliere comunale del Pdl, che interviene sull'aggressione di via Trento. «E questo perché è inaccettabile che gruppi di violenti spacciatori, riconosciuti come tali, possano essere diventati “padroni” di una delle zone più importanti della città e dunque si deve evitare che gli abitanti si sentano abbandonati a se stessi». Anche Casa Pound Parma ha espresso «la sua totale ed incondizionata solidarietà al lavoratore tunisino aggredito a mattonate da 40 spacciatori extracomunitari - dice Pier Paolo Mora, responsabile provinciale- è inaccettabile che delle persone oneste siano costrette a lavorare in queste condizioni, che vanno avanti da mesi e sulle quali sono state dette tante parole ma sono seguiti pochi fatti. Ci chiediamo come mai in queste situazioni la sinistra parmigiana, tanto abituata a scandalizzarsi e a scendere in piazza contro l' intolleranza, se ne stia zitta e non crei comitati di quartiere per risolvere questo genere di violenza».

PARCO FERRARI - Questo il testo di una lettera pubblicata oggi dalla Gazzetta di Parma in edicola, nella pagina dedicata appunto agli interventi dei lettori:

Gentile direttore, approffitto ancora una volta di questo spazio per chiedere alle nostre autorità che venga presa in considerazione la situazione di degrado del parco Ferrari, più comunemente noto come i «campetti» di via Zarotto. Tutte le sere la seconda panchina del viale che li attraversa (entrando da via Zarotto/via Marcello) è occupata dai soliti spacciatori che gozzovigliano, spacciano, urlano, sporcano e forse prima o poi violenteranno anche qualcuna. E non è un caso che si mettano sulla seconda panchina: è quella non ripresa dalla telecamera di sorveglianza. Questa sera si sono solo accoltellati, proprio mezz'ora fa (per fortuna tra di loro). Possiamo tentare di pattugliare la zona di continuo conoscendone la criticità? O dobbiamo aspettare il morto, magari un povero disgraziato che si trovasse a passare di lì nel momento meno opportuno? La ringrazio e spero che questa mia venga presa in considerazione e si provveda ad affrontare la questione, non vorrei essere io la sfortunata che tornando dal lavoro si trovasse al posto giusto (casa mia) nel momento sbagliato... Barbara

Due situazioni diverse e due interventi diversi (uno politico, l'altro di una cittadina), con un denominatore comune: la sicurezza in città. Quali sono le vostre opinioni? Scriveteci utilizzando lo spazio commenti di questo articolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco

    20 Ottobre @ 14.54

    X ROBERTO, tu dici di aver votato per il PD alle ultime elezioni e sei propenso a cambiare, naturalmente è assolutamente legittimo, ma tu e tanti altri vi lasciate condizionare dai paroloni e dalle chiacchere di questa destra che governa Parma da più di un decennio e in Italia quasi ininterrottamente da 8 anni E' sempre facile dare la colpa agli altri ma chi è al governo nazionale e locale in tutti questi anni non è riuscito a cambiare nulla. Dov'è tutta quella sicurezza che ci è stata promessa, dove sono tutti quei polizziotti per le strade? L'ho già detto in un precedente intervento, Moine invece di invocare l'esercito spieghi come mai non sono stati fatti investimenti sulle forze dell'ordine.

    Rispondi

  • CANZERI GIOVANNA

    20 Ottobre @ 14.51

    buonpomeriggio, sono d' accordo sul fatto che ci debba essere un esercito o più controlli a qualsiasi ora, ma soprattutto verso sera chiusura di tanti negozi e ditte. noi ci saimo trasferiti come azienda da poco in via San Leonardo, ma sinceramente alla sera vediamo facce strane e molti stranieri per la via, prima di uscire dal cancello guardiamo sempre che non succeda qualcosa di brutto. Piu sicurezza per i cittadini GRAZIE

    Rispondi

  • kristel

    20 Ottobre @ 11.26

    Sono nata nel quartiere S. Leonardo negli anni 70 quando noi bambini giocavamo in via Trento, v. brennero , v. sassari fino a mezzanotte e le nostre nonne passavano la giornata sulle seggiole davanti alla porta di casa. Provo perciò molta tristezza a sentire queste notizie sul giornale. Noi appena abbiamo potuto ci siamo trasferiti in un paese della provincia e come noi molti altri.E' triste ma siamo noi che dobbiamo andarcene se vogliamo conservare le nostre radicie e se vogliamo che i nostri figli conducano una vita decente.Ci sono molti paesini anche di montagna forse scomodi ma dove si vive ancora bene e dove i bambini possono giocare per strada! Alla fine quello che conta è la qualità della vita.

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    20 Ottobre @ 11.21

    Sono d'accordo ormai ci vuole anche l'esercito che deve presidiare 24 h su 24 h. La Polizia ed i Carabinieri sono sufficienti quanti la percentuale di a delinquere sulla popolazione non è così alta grazie a quelli arrivati negli ultimi anni. Italiani e stranieri.

    Rispondi

  • marco

    20 Ottobre @ 11.19

    Ci vorrebbe forse LUI?...... Complimenti a Massimo Moine

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

1commento

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto