11°

Parma

Gran premio di Parma: l'Italia sulla scacchiera

Gran premio di Parma: l'Italia sulla scacchiera
Ricevi gratis le news
0
Oltre 130 partecipanti per il ventottesimo Gran premio Città di Parma di dama italiana che ha visto giocatori di tutte le età affrontarsi sulla scacchiera tra mosse e silenziose riflessioni. Viene da Lecce ma vive ad Aosta, il vincitore del primo premio.
 Il titolo «Assoluto» se l’è aggiudicato dopo un emozionante testa a testa durato più di un’ora il trentunenne Paolo Faleo, campione d’Italia 2007, che ha preceduto il recordman del torneo parmigiano con 8 vittorie e detentore del titolo tricolore in carica, Mario Fero, e un altro vincitore del massimo allora nazionale Mirco De Grandis. La gara, giocata al circolo Castelletto, è stata organizzata dalla Sezione Dama con il patrocinio del Comune.
Le parole d’ordine sono pazienza e lucidità, ma anche genio e follia per una sfida che ha lasciato col fiato sospeso fino all’ultimo. Un gioco, una passione che non ha confini né d’età, né geografici. Le sfide hanno preso il via alle 9 e si sono protratte fino alle 20. 
Ogni match è durato in media un’ora e mezza e ha visto confrontarsi appassionati e aspiranti maestri, ma anche gran maestri (il titolo più alto conferito ai giocatori di dama).
 Tra gli ospiti d’onore spiccava Michele Borghetti, il 36enne livornese, gran maestro dall’età di 20 anni e vincitori di undici titoli italiani e assoluti. 
«Parma è orgogliosa di ospitare la gara giornaliera più importante a livello nazionale - afferma l’assessore comunale Giovanni Paolo Bernini - e di accogliere persone provenienti da tutta Italia».
Proprio per questo già a partire dall’anno prossimo l’amministrazione sta valutando l’ipotesi di cambiare sede: «Si pensava all’Auditorium Paganini per garantire un locale in grado di accogliere sempre più partecipanti».
 Bernini ha voluto inoltre dedicare un caloroso saluto a Renzo Tondo, presidente nazionale della Federazione dama e presidente del Friuli Venezia Giulia,  che non ha potuto partecipare per un impegno imprevisto.
Come detto, è stato  il grande maestro Paolo Faleo, ex campione d’Italia ad aggiudicarsi la ventottesima edizione del torneo organizzato dalla Sezione dama del circolo Castelletto. Il podio, nel gruppo più importante, è stato occupato da altri due grandi maestri: Mario Fero, secondo, e Mirco De Grandis, terzo.
Mentre nel secondo gruppo si è imposto il milanese Luciano Negrone e nel quarto il più giovane tra i partecipanti, il tredicenne Simone Trogu.  
I migliori risultati per i parmigiani si sono registrati nel terzo gruppo,  nel quale Walter Giuffredi ha ottenuto gli stessi punti del vincitore, il padovano Angelo Miotto, ma per un centesimo di quoziente si è piazzato al secondo posto, mentre il fidentino Maurizio Scotti ha conquistato la quarta posizione. 
 
 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

5commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

2commenti

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

Serie B

Ternana-Parma: le pagelle in dialetto Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS