12°

22°

Parma

Gran premio di Parma: l'Italia sulla scacchiera

Gran premio di Parma: l'Italia sulla scacchiera
Ricevi gratis le news
0
Oltre 130 partecipanti per il ventottesimo Gran premio Città di Parma di dama italiana che ha visto giocatori di tutte le età affrontarsi sulla scacchiera tra mosse e silenziose riflessioni. Viene da Lecce ma vive ad Aosta, il vincitore del primo premio.
 Il titolo «Assoluto» se l’è aggiudicato dopo un emozionante testa a testa durato più di un’ora il trentunenne Paolo Faleo, campione d’Italia 2007, che ha preceduto il recordman del torneo parmigiano con 8 vittorie e detentore del titolo tricolore in carica, Mario Fero, e un altro vincitore del massimo allora nazionale Mirco De Grandis. La gara, giocata al circolo Castelletto, è stata organizzata dalla Sezione Dama con il patrocinio del Comune.
Le parole d’ordine sono pazienza e lucidità, ma anche genio e follia per una sfida che ha lasciato col fiato sospeso fino all’ultimo. Un gioco, una passione che non ha confini né d’età, né geografici. Le sfide hanno preso il via alle 9 e si sono protratte fino alle 20. 
Ogni match è durato in media un’ora e mezza e ha visto confrontarsi appassionati e aspiranti maestri, ma anche gran maestri (il titolo più alto conferito ai giocatori di dama).
 Tra gli ospiti d’onore spiccava Michele Borghetti, il 36enne livornese, gran maestro dall’età di 20 anni e vincitori di undici titoli italiani e assoluti. 
«Parma è orgogliosa di ospitare la gara giornaliera più importante a livello nazionale - afferma l’assessore comunale Giovanni Paolo Bernini - e di accogliere persone provenienti da tutta Italia».
Proprio per questo già a partire dall’anno prossimo l’amministrazione sta valutando l’ipotesi di cambiare sede: «Si pensava all’Auditorium Paganini per garantire un locale in grado di accogliere sempre più partecipanti».
 Bernini ha voluto inoltre dedicare un caloroso saluto a Renzo Tondo, presidente nazionale della Federazione dama e presidente del Friuli Venezia Giulia,  che non ha potuto partecipare per un impegno imprevisto.
Come detto, è stato  il grande maestro Paolo Faleo, ex campione d’Italia ad aggiudicarsi la ventottesima edizione del torneo organizzato dalla Sezione dama del circolo Castelletto. Il podio, nel gruppo più importante, è stato occupato da altri due grandi maestri: Mario Fero, secondo, e Mirco De Grandis, terzo.
Mentre nel secondo gruppo si è imposto il milanese Luciano Negrone e nel quarto il più giovane tra i partecipanti, il tredicenne Simone Trogu.  
I migliori risultati per i parmigiani si sono registrati nel terzo gruppo,  nel quale Walter Giuffredi ha ottenuto gli stessi punti del vincitore, il padovano Angelo Miotto, ma per un centesimo di quoziente si è piazzato al secondo posto, mentre il fidentino Maurizio Scotti ha conquistato la quarta posizione. 
 
 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro