Parma

Ennesimo schianto alla rotatoria maledetta

Ennesimo schianto alla rotatoria maledetta
Ricevi gratis le news
2
Era già quasi un anno che non succedeva, ma all'alba di ieri il copione si è ripetuto: ed è la quinta volta nell'arco di due anni. Sempre nello stesso punto, la rotatoria fra viale Piacenza e via Lanfranco; sempre con la stessa dinamica, un'auto guidata da un ubriaco che a folle velocità vola fuori strada e finisce nella discesa in fondo alla quale si trova un negozio di arredobagno, il «Punto bagno». L'unica differenza è che stavolta il danno non è stato così ingente come l'ultima volta, anche se il botto non è certo rimasto senza conseguenze. La dinamica è identica ai precedenti episodi. Intorno alle 5.15 di ieri mattina una Bmw condotta da un cittadino straniero - probabilmente ubriaco - percorre il rettilineo di viale Piacenza ad elevata velocità. Giunta alla rotatoria all'incrocio con via Lanfranco, l'auto procede dritta, oltrepassando il marciapiede - dove fortunatamente a quell'ora non stava camminando nessuno - e schiantandosi contro alcuni colonnotti che delimitano un prato in pendenza. I colonnotti sono legati gli uni agli altri con delle catene, così l'auto ne trascina con sé nove, per poi continuare nella sua corsa senza controllo fino in fondo alla discesa. Si sarebbe sicuramente schiantata contro la vetrata del negozio di arredobagno, come già successo in altri casi, se non avesse trovato sul proprio percorso una pesante fioriera in cemento, che ha centrato in pieno. La fioriera  si è rovesciata e si spostata di un paio di metri, ma ha salvato la vetrina del negozio. L'uomo alla guida è uscito illeso dall'auto. L'ultimo caso si era avuto nel novembre dell'anno scorso: in quell'occasione un veronese di 25 anni, al volante di una potente Bmw familiare, nel cuore della notte aveva tirato dritto alla rotatoria abbattendo alcuni colonnotti, ma anziché finire fino in fondo alla discesa, si era fermato contro un muretto laterale, disintegrandolo. Sottoposto all'alcoltest, il giovane era risultato ubriaco fradicio. Nei sei mesi precedenti gli incidenti in quel punto erano stati tre: un ragazzo e una ragazza erano finiti con la macchina in fondo alla discesa e avevano sfondato la vetrina dell'arredobagno; in precedenza era toccato a un moldavo ubriaco che viaggiava con a bordo due donne; e prima ancora a una donna al volante da sola, anche lei con un tasso alcolemico decisamente superiore al consentito. «E pensare che solo pochi giorni fa ci è arrivato il risarcimento per l'incidente di novembre. Non ne possiamo più - si sfoga Luca Bonassi, figlio del titolare del “Punto bagno” -, non si può vivere con il terrore che ogni volta qualcuno ci piombi nella vetrina e ci distrugga tutto. Abbiamo già fatto presente la cosa al Comune: questa rotatoria così com'è è pericolosa. Dobbiamo aspettare che succeda qualcosa di veramente grave perché qualcuno intervenga?». 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gavina

    20 Ottobre @ 12.01

    Non capisco una cosa...tutti, o quasi, sono risultati ubriachi, e la colpa è della rotatoria? e se al posto della rotonda c'era uno che attraversava la strada, era colpa del pedone che magari stava andando o tornando al lavoro? Sarà mica colpa di tutte quelle schifezze che 'sta gente si beve? Probabilmente se avessero bevuto un po' meno non serabbe successo niente... Per quanto mi riguarda, incidenti o no, chi viene beccato ubriaco alla guida, merita, a prescindere, l'accusa di tentato omicidio!

    Rispondi

  • ososita

    20 Ottobre @ 10.05

    Allora se il tipo è ubriaco è colpa sua, mica della rotatoria "maledetta". Gli unici maledetti son quelli che non sanno andare x strada o che bevono come lavandini e poi fanno quel che sappiamo tutti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande