12°

Parma

Il Comune aiuta le famiglie numerose a pagare le bollette

Ricevi gratis le news
3

Il Comune apre un nuovo bando a favore delle famiglie numerose, che possono chiedere contributi per il pagamento delle utenze di acqua, luce e gas. Il bando è rivolto a nuclei famigliari con almeno tre figli di età inferiore a 26 anni.
Le domande possono essere presentate da oggi fino al 17 novembre utilizzando i servizi on line del Comune (collegandosi all’indirizzo www.servizi.comune.parma.it), con recapito a mezzo posta o recandosi personalmente agli Sportelli al Cittadino del Duc, in largo Torello de Strada 11/a. Sempre al Duc sarà possibile trovare i moduli di domanda, oltre che copia del bando, che saranno inoltre disponibili al Centro Servizi al Cittadino in piazza Garibaldi e scaricabili on line dal portale del Comune, www.comune.parma.it.

Ecco i requisiti fondamentali per fare domanda:
* presenza nel nucleo anagrafico di almeno tre figli con meno di 26 anni fiscalmente a carico
* residenza anagrafica nel Comune di Parma da almeno un anno
* Isee del nucleo familiare compreso tra 5.500 e 30.000 euro (salvo deroghe precisate nel bando), patrimonio mobiliare e immobiliare che rispetti i limiti fissati dal bando, non aver già ricevuto contributi dei servizi sociali nell’anno in corso.

L’entità del contributo varia, in base alla condizione economica del nucleo familiare (valore Isee) e al numero dei figli a carico, da un minimo di 283 a un massimo di 1.100 euro, erogati in un’unica soluzione.
Per maggiori informazioni è possibile contattare il contact center del Comune di Parma allo 0521 4 0521.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    22 Ottobre @ 15.39

    Signor Lello, ma Lei in che mondo vive??? La realtà mi pare che non la conosca, anzi la voglia nascondere. Noi diamo questi soldi a gente che ha un Isee fino a 30 mila euro. Faccia due conti e vedrà quanto hanno da amministrare al mese queste famiglie per vivere e poi vedrà che il contributo, e vero lo daremo anche agli italiani, si...lo potranno chiedere anche tutti quegli italiani che lavorano in proprio e che, non io, ma le statistiche dicono che al mese guadagnano meno, ma molto meno di un povero, ma povero operaio.... Avere un occhio di riguardo per certe categorie che hanno veri bisogni è un dovere ma pure un dovere dello Stato far pagare le tasse e tutto quello che vi gira attorno equamente. Questo pensa accada oggi a Parma??? Per rimanere in loco??? Io di questa Italia e di un'amministrazione comunale che la pensa e agisce in questo modo non mi riconosco, per mia fortuna!!!

    Rispondi

  • roberto

    21 Ottobre @ 20.13

    Daremo tutti questi soldi ad extracomunitari!!! L'Italia diventa povera per questa gente..che ha nel sangue di farsi mantenere: Voglio, tu mi devi, il lavoro me lo trovi tu, mi dai la casa popolare, i figli me li vieni a prendere con lo scuolabus davanti a casa, la moglie non deve lavorare (hanno paura che gliela guardano!), a mensa mi dai quello che voglio da mangiare..ecc., ecc., Questa è la cruda realtà!!! INtegrarsi questi!!! Mai!!!! Noi siamo stati già costretti da una piccola minoranza (per ora) ad adeguarsi a loro. Hanno solo dei diritti mai dei doveri....e noi poi li premiamo dandogli i contributi... E' la classica Vergogna tutta Italiana!!!! Questo non è razzismo...è voglia di giustizia, ma quella vera e onesta!!!!

    Rispondi

    • LELLO

      22 Ottobre @ 10.17

      NON E DETTO CHE SIANO TUTTI IMMIGRATI COME DICE IL MESSAGGIO PRECEDENTE,POSSONO ESSERE NORMALI CITTADINI DI PARMA O ITALIANI CON UNA FAMIGLIA PIU NUMEROSA DELLA SUA.GRAZIE

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS