Parma

Pipì «vietata» alla scuola Cocconi

Pipì «vietata» alla scuola Cocconi
Ricevi gratis le news
13
Servizi aperti solo alla seconda e alla quinta ora per gli alunni della  scuola Cocconi. Almeno per quelli di sesso maschile e che hanno anche la sfortuna di avere le aule in una particolare zona del plesso scolastico: il primo piano dell'edificio. Un «giro di vite» deciso dalla preside per cercare di bloccare  quelli che  lei chiama «episodi poco piacevoli legati a un uso maleducato della toilette». E che si sono verificati al primo piano della scuola. La disposizione, comunque, non riguarda le ragazze, puntualizza la preside.
Ma il divieto di usare i servizi  «tranne in casi di reale emergenza» alla seconda, terza e quarta ora non è piaciuto a molti genitori  che hanno protestato e si sono rivolti alla «Gazzetta».
«Tutto questo è assurdo - dice il genitore di un alunno -. Come si può impedire a un ragazzo di fare la pipì quando gli scappa? Non solo: i miei figli sono abituati a lavarsi la mani ogni volta che ne sentono il bisogno. Mi chiedo come sia possibile che ora  non possano farlo».
 
Altre informazioni nell'articolo di Roberta Marcuccilli sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • valeria

    26 Ottobre @ 13.02

    Sono una mamma di 3 figli ormai grandi, li ho educari al rispetto di persone e cose, è faricoso dire "non devi farlo, non si fa" è più semplice lasciar correre. Ho parlato, insegnato costantemente e qualche cosa è rimasto nella testa dei miei ragazzi. La scuola deve insegnare a vivere, confermare gli isegnamenti della famiglia.... L'educazione non è mai troppa... La preside Quartieri è questo che voleva intendere, non mortificare i ragazzi.... Ho l'impressione che i genitori si siano sentiti mortificati per non essere in grado di svolgere il loro compito..più di quanto lo siano stati i ragazzini...

    Rispondi

  • luca

    22 Ottobre @ 22.31

    credo che qualche genitore abbia perso di vista il nocciolo della questione. stiamo parlando di astenersi per tre ore (TRE ORE!) dall'uso dei bagni e il provvedimento riguarda ragazzini (fossero ragazze...) di una scuola media, non anziani di una casa di riposo con problemi alla prostata. inoltre è scritto a chiare lettere che per le emergenze sono previste deroghe. invito calorosamente i suddetti genitori a trovarsi un manuale o qualcosa che li aiuti, perché per il loro mestiere mi sembrano vistosamente negati.

    Rispondi

  • Mario

    22 Ottobre @ 22.12

    Spero che anche il preside rispetti le regole...ma credo che non sarà così. In campagna c'è bisogno di mano d'opera, perchè questo preside non ci fa un pensierino?

    Rispondi

  • Bianca

    22 Ottobre @ 21.14

    Che dispotismo . . ricordo che quando ero alle medie . . un insegnante proibì a un alunna di andare in bagno . . quella si fece la pipi addosso perche non la teneva piu. Mi pare che questo sia sulla buona strada per diventare un caso analogo . Voglio umiliare i bambini?? gran esempio di scuola elementare / media .

    Rispondi

  • Patrizia

    22 Ottobre @ 20.07

    Penso che la scuola abbia anche e soprattutto il compito di educare al comportamento civile. E se per ottenere dei risultati, è necessario il rispetto di regole dettagliate, ben venga la preside Quartieri con le sue disposizioni!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole