15°

28°

Parma

In arrivo 1,4 milioni per il ponte della Navetta

Soddisfatto l’assessore Michele Alinovi: risultato di un lavoro di squadra fra Comune e Regione

In arrivo 1,4 milioni per il ponte della Navetta
Ricevi gratis le news
13

Arriveranno 1,4 milioni di euro per ricostruire il ponte della Navetta. 

Il Comune ha reso noto che il ministero delle Infrastrutture ha pubblicato il decreto “Italiasicura” (ancora a firma del ministro Lupi) che stanzia 45.700.000 euro per porre in parte riparo ai danni del dissesto idrogeologico a livello nazionale. Di questi, 5.400.000 sono destinati alla Regione Emilia-Romagna. All'interno di questi fondi, 1.400.000 euro sono stanziati per la ricostruzione del ponte della Navetta.

Dice la nota del Comune: 
L’opera – che era stata esclusa dallo stanziamento straordinario dell’emergenza di 14 milioni finanziato dal Governo tramite il Dipartimento della Protezione Civile – è invece stata indicata fra le priorità assolute individuate a livello regionale, grazie ad un lavoro di ricognizione attento e documentato, frutto di diversi incontri che hanno coinvolto il Comune di Parma, nella persona dell’assessore Michele Alinovi, e l’assessore regionale alla protezione civile e difesa del suolo Paola Gazzolo, che ha mostrato molta attenzione alla problematica evidenziata dal Comune, ponendo in priorità il Ponte Navetta nell’elenco delle opere regionali strategiche, da finanziare all’interno del decreto ministeriale “Italiasicura”. 

Molto soddisfatto del risultato l’assessore Michele Alinovi: “Questo risultato – sottolinea Alinovi – premia la perseveranza e la determinazione dell’Amministrazione Comunale, che ha rappresentato in numerosi incontri con l’assessore regionale Paola Gazzolo e con il commissario Maurizio Mainetti, l’esigenza di ricostruire il ponte, trovando ascolto e condivisione sull’obiettivo di finanziare un intervento di notevole importanza simbolica, per ciò che rappresenta il Ponte Navetta per i parmigiani, ma anche strategica, in quanto importante snodo infrastrutturale nell’ambito dei percorsi ciclo-pedonali cittadini di collegamento fra il Centro Storico, i quartieri Montanara, Molinetto ed il Campus universitario.
Dopo l’avvio del concorso per la progettazione preliminare di poche settimane fa – conclude Alinovi – ora arriva la garanzia della piena copertura finanziaria, che ci consente di passare da un semplice concorso di idee alla concreta ricostruzione del ponte, tramite un processo partecipativo dal quale ci aspettiamo esiti condivisi e qualitativamente elevati”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    25 Marzo @ 07.19

    Il ponte Navetta era un passaggio comodissimo per gli abitanti del montanara e della villetta che così tornano ad avere un passaggio ciclo pedonale adatto. Solo un consiglio per evitare che passino sopra i ciclomotori questa volta due cartelli di divieto metteteli e poi ogni tanto due vigili per chi non rispetta.

    Rispondi

  • Stefi

    24 Marzo @ 06.32

    ... Prima alcuni di questi commenti facevano sorridere, ora fanno quasi tenerezza...

    Rispondi

  • filippo

    23 Marzo @ 19.33

    Ogni tanto una buona notizia! Col nuovo tratto di ciclabile Campus - tangenziale e il ponte della Navetta i frammenti di ciclabile che fino ad oggi erano la solita opera inutile, diventatano un percorso e acquistano un senso. Vorrei dire bravo Sindaco ma credo sia meglio vederlo inaugurato il pontino...non vorrei che diventassero "altre" le priorità. @Silnzioso: il ponte nord? Ma co dit, al sonétt? Il ponte nord è un po distante da via Navetta, non mi sembra che tu conosca molto bene la città.... Per quel che mi riguarda, il ponte nord, spero se lo porti via la prossima alluvione, e con lui quelli che l' hanno voluto.

    Rispondi

    • salamandra

      23 Marzo @ 21.38

      Forse silenzioso proponeva di spostarlo...

      Rispondi

  • Rodolfo

    23 Marzo @ 17.31

    Certo che con tutti i casini che ci sono il ponte della navetta e' di primaria importanza

    Rispondi

    • salamandra

      23 Marzo @ 17.50

      Ragionando così niente sarebbe di primaria importanza, niente verrebbe fatto, niente verrebbe risolto e tutti casini che ci sono (quali?) rimarrebbero tali.

      Rispondi

  • SILENZIOSO

    23 Marzo @ 14.27

    Opera del tutto inutile, a rischio tangenti e corruzione. C'è già il ponte Nord: volendo si può usare quello lì. Poi anche Legambiente avrà qualcosa di dire. Meglio dirottare quei fondi in una grande kermesse di maghi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti