-1°

Parma

In arrivo una maxirotatoria sulla via Emilia a Pontetaro

In arrivo una maxirotatoria sulla via Emilia a Pontetaro
Ricevi gratis le news
0

 Gian Luca Zurlini

Tra meno di un anno  l'incrocio tra la provinciale che collega Collecchio a Pontetaro e la via Emilia  sarà «sostituito» da una maxirotatoria che, se i programmi saranno rispettati, dovrebbe essere pronta nell'estate del 2010. L'immissione sulla statale in passato era quasi impossibile e, quando avveniva, era molto spesso «a rischio», tanto che molti  incidenti  si sono succeduti negli anni in quel punto. Con l'apertura del nuovo ponte sul Taro della Cispadana la situazione è leggermente migliorata, soprattutto per il diminuito transito dei Tir, ma l'incrocio è comunque rimasto sempre uno dei «punti caldi» della viabilità comunale.
Rotatoria in arrivo
Con la «retrocessione» del tratto della «vecchia» via Emilia che va da Fraore a Pontetaro da statale a comunale, la competenza è passata al comune di Parma. E proprio il comune ha predisposto nei mesi scorsi, d'intesa con la Provincia che ha la competenza per l'arteria che collega Pontetaro con Collecchio, un progetto per una rotatoria che è destinata a migliorare notevolmente la situazione e, soprattutto, a rendere più agevole l'immissione sulla via Emilia. La rotatoria sarà molto larga, in quanto è previsto un diametro di 50 metri e «disassata» rispetto all'ex statale di alcune decine di metri verso l'interno della provinciale. Questo consentirà la realizzazione di una «bretellina» per l'accesso autonomo a una palazzina che adesso si trova proprio a fianco della carreggiata stradale e alle attività artigianali che si trovano sulla destra per chi va in direzione di Pontetaro. Il progetto prevede anche di preservare i grandi alberi che si trovano su un lato della strada in una proprietà privata e un'illuminazione diffusa con lampioni che verranno posizionati a fianco dei rami di immissione.
Costi e tempi di realizzazione
Il costo della nuova rotatoria sarà di 400 mila euro, mentre per quanto riguarda la realizzazione si andrà oltre la metà del 2010. L'iter burocratico è infatti nella fase iniziale: la prossima settimana il progetto preliminare con le varianti urbanistiche necessarie per poter procedere agli espropri dei terreni agricoli che saranno occupati dalla rotatoria approderà in consiglio comunale per votare l'adozione.  L'approvazione definitiva dovrebbe arrivare a gennaio, a marzo sarà pronto il progetto definitivo e quindi serviranno un paio di mesi per l'appalto e l'assegnazione dei lavori. Il cantiere dovrebbe quindi essere avviato a giugno: a quel punto, entro agosto la rotatoria dovrebbe entrare in funzione e quindi essere completata con tutte le «rifiniture» fra settembre e ottobre.
Soddisfatto Aiello
L'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello  si dice soddisfatto «perché siamo riusciti a trovare una soluzione di buon livello per risolvere un problema di viabilità che si trascinava da anni. Ora serviranno ancora alcuni mesi per completare tutto l'iter amministrativo, ma la scelta è fatta e nel 2010 questo pericoloso incrocio verrà finalmente messo in sicurezza». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto