-1°

Parma

Processo Parmatour - Baratta: "I falsi? Erano palesi". Bernardoni: "Il gruppo aveva tre anime"

Ricevi gratis le news
0

«La falsificazione dei bilanci del gruppo turistico era un argomento scontato e palese» nelle riunioni del consiglio d'amministrazione. Lo ha spiegato ai giudici Claudio Baratta, dal 1997 amministratore delegato del gruppo turistico che faceva capo alla Parmalat dell'era di Calisto Tanzi. Baratta ha parlato durante l'udienza di oggi del processo Parmalat (che si svolge nella sala congressi dell’Auditorium Paganini).
Nell’ottobre del 2001 Baratta presentò le dimissioni ai vertici di Collecchio, ma soltanto un mese dopo tornò ad essere amministratore delegato, per non non aggravare la situazione del settore turistico «agli occhi del mercato». «Da novembre della gestione del Gruppo si occuparono Tanzi, Tonna e Florini che aveva l’incarico di “direttore operativo” del settore turistico - ha detto Baratta in aula -. Una carica pensata appositamente per lui».
Secondo Baratta, Camillo Florini occupava un posto nella gerarchia Parmatour tale da porlo tra l’amministratore delegato e i direttori generali ma non partecipava alle riunioni del Cda. Florini era abilitato a prelevare contanti in Lussemburgo da un conto acceso da Parmalat. «Non è possibile dire con precisione quale potesse essere la destinazione dei prelievi su quel conto - ha rivelato Baratta -. Tanto per dire, una volta Tanzi ha detto: “mi servono 500 mila euro”. Gli sono stati portati».
A quanto risulta, però, all’ex ad, Florini avrebbe beneficiato di un prelievo a proprio favore di 200-300mila euro «senza causale». La situazione di indebitamento del gruppo turistico era talmente grave da esporre lo stesso Baratta ad una situazione di stress non comune. Il 28 febbraio del 2001 questo disagio viene rappresentato al cavalier Tanzi da Baratta attraverso una comunicazione inviata con mail. «Cavaliere, oramai la misura è colma. Mi sono veramente stufato. Ho fatto finta di niente per troppo tempo».
Così si legge nelle prime righe della lunga lettera che prende in considerazione tutte le difficoltà presenti nel gruppo turistico, non ultima l'esistenza di un debito che la lettera definisce «pauroso».

LA DEPOSIZIONE DI BERNARDONI.  «Quando mi fu proposto di assumere l'incarico di Ad del gruppo turistico, mi rifiutai di avere in società un direttore operativo con gli stessi poteri di un amministratore delegato». Lo ha spiegato Romano Bernardoni, imprenditore bolognese coinvolto nel crac Parmalat del 2003, riferendosi alla figura di Camillo Florini che nella divisione turistica del gruppo Parmalat era dotato di «pieni poteri». 
Bernardoni ha precisato che nel gruppo turistico esistevano «due o tre anime»: quella di Florini, quella rappresentata da Francesca Tanzi e quella dell’ex amministratore delegato Claudio Baratta. Bernardoni, una volta insediato, chiese l’allontanamento di Francesca Tanzi e la revoca dei poteri pieni di Florini. L’ex dirigente bolognese ha inoltre spiegato che, al momento di uscire dal gruppo, Florini chiese una liquidazione pari a quella accordata all’ex amministratore delegato Baratta (un milione e mezzo di euro).
 «La Parmalat gli doveva dare quanto lui voleva e quanto lui voleva era quanto avuto da Baratta - ha detto Bernardoni - Florini mi sembrava molto arrogante. Pretese più che chiedere, dando l’impressione che alla fine di tutta questa faccenda i soldi gli sarebbero arrivati». A questo punto Bernardoni disse come stavano le cose a Tanzi che gli rispose: «Paga».

La prossima udienza è stata fissata per il 5 novembre mentre per l’udienza successiva (9 novembre) sono previsti gli interrogatori dei primi imputati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Panicucci

TELEVISIONE

Insulti fuorionda, le scuse della Panicucci - Guarda i due video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

5commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

9commenti

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

1commento

tg parma

Patrich Tognoni, il parmigiano che ha conquista la 150 Artic Winter Race Video

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

boretto

Ruba l'identità alla ex e arreda casa a sue spese: denunciato

m5s

La moglie di De Falco: "Ha aggredito me e una delle figlie". Lui nega

SPORT

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Kia Ceed, svelata la terza generazione Fotogallery

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto