Parma

Il Comune annuncia: "Abbiamo chiesto l'esercito"

Il Comune annuncia: "Abbiamo chiesto l'esercito"
Ricevi gratis le news
33

Il Comune ha chiesto l'inter­vento dell'esercito a Parma. Ad annunciarlo è stato ieri l'asses­sore alla Sicurezza Fabio Fecci, rispondendo ad alcune critiche del consigliere regionale della Lega Nord Roberto Corradi. In realtà, come spiega lo stesso Fec­ci, «la richiesta di utilizzare i mi­litari a Parma per pattugliamen­ti misti con le forze dell’ordine per presidiare le strade e luoghi pubblici nelle zone più calde del­la città è agli atti del ministero (dell'Interno, ndr) già da tempi non sospetti, molto prima dei fatti recenti».
  La richiesta, quindi, non è di adesso, ma risale a diversi mesi fa, ed è tuttora al vaglio del mi­nistero, cui spetta decidere in quali città destinare i militari che ha stabilito di impiegare con funzioni di supporto alle forze dell'ordine. Di fatto, però, solo ieri il Comune ha reso noto uf­ficialmente con la nota di ri­sposta alla Lega di aver chiesto l'intervento dei militari.
  Ancora nel corso del consiglio comunale dello scorso 20 otto­bre (successivo ai fatti di crimi­nalità verificatisi in via Trento), l'assessore Fecci spiegava che «stiamo valutando l'utilizzo dei militari nelle zone più a rischio», per far fronte alla carenza di per­sonale delle forze dell'ordine.

Altri servizi, sull'argomento,  sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nicola

    29 Ottobre @ 14.59

    Artemide, ma di cosa vai cianciando?...Ma quali sadici fascisti? E' evidente che ti hanno cresciuto a pane e Brigate Rosse per dire scemenze di tale portata. Forse, invece di sputare veleno, dovresti dare il tuo punto di vista, che in ciò che hai scritto mi pare un pò confuso... Gli Italiani non sono a un punto di non ritorno. Magari hanno un pò di confusione in testa, sicuramente ne hanno un le scatole piene. L'esercito? Nonostante sia "affettuosamente" legato a questa ISTITUZIONE, credo che non sia la soluzione definitiva, nè strategica nè economica. Può essere l'intervento d'emergenza, ma poi vanno prese decisioni serie, dal controllo dei clandestini, alla sicurezza della pena o del rimpatrio. A spese, spero, non nostre. Poi vorrei ricordare ancora una volta che la Protezione Civile in certii paesi svolge anche operazioni di ordine pubblico. Forse bisognerebbe incominciare a vederla anche sotto questo aspetto. Il vantaggio sarebbe un maggiore attaccamento al proprio territorio, una maggiore conoscenza dei luoghi, una maggiore possibilità di inegrazione con le forze dell'ordine locali. ...Intanto Artemide ha espresso chiaramente il desiderio di portarsene a casa sua 1000. Quindi qualche risultato lo abbiamo ottenuto.

    Rispondi

  • franco

    28 Ottobre @ 20.33

    PERKE' NON L' HANNO DETTO SUBITO????? E POI STANNO ANCORA ASPETTANDO KE DIANO IL BENESTARE...... A ME MI SA DI BUFALA!!!!!

    Rispondi

  • Lingotto

    28 Ottobre @ 17.24

    che idea della Blackwater!...ci manca solo un branco di sadici fascisti, per di più prezzolati, a tutelare l'ordine pubblico..sai che ordine! preferisco 1000 spacciatori...il processo di rincoglionimento degli italiani è chiaramente a un punto di non ritorno

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    28 Ottobre @ 15.38

    A Giorgio. Il morto purtroppo ci può scappare ugualmente in questa escalation di delinquenza. Anzi ci sono già stati e anche gente finita all'ospedale. C'è troppa confusione. Nessuno ha la verità in tasca ma si deve reagire prima che sia troppo tardi! Parma è Parm,a e non è un'altra città.

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    28 Ottobre @ 14.37

    A Filippo : BASTA GUARDARSI INTORNO PER CAPIRE CHE CI SONO TROPPI DELINQUENTI E NON BASTANO PIU' LE NOSTRE FORZE LOCALI PROPRIO PERCHE' C'è UNA ESCALATION DI DELINQUENZA CONTINUA DA FARE PAURA. COMINCIAMO A FARE QUALCOSA POI SI VEDRA' COME FARE. NESSUNO HA LA VERITA' IN TASCA MA SI DEVE PROVARE OPPURE CEDERE SEMPRE DI PIU' ALLO SCHIFO, AL MARCIO CHE STA AVANZANDO E LA PAURA E' PALPABILE. TUTTE LE ZONE DELLA CITTA' DEVONO ESSERE VIVIBILLI SENZA PAURA. NON DEVONO ESISTERE ZONE PIU' O MENO FORTUNATE. VOGLIAMO VIVERE LA NOSTRA CITTA' CHE E' STATA INVASA !

    Rispondi

    • nicola

      28 Ottobre @ 18.33

      concordo, maggiorsicurezza in una città che va rispettata in tutta la sua totalità e caratteristiche, una città aperta ma che faccia rispettare le regole e dia sicurezza

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS