20°

34°

Parma

Raccolta e smaltimento rifiuti: ecco il nuovo bando

Rifiuti, cassonetti differenziata

Rifiuti, cassonetti differenziata

Ricevi gratis le news
8

Il contratto con Iren per la gestione dei rifiuti a Parma è scaduto il 31 dicembre 2014. Il Comune ha annunciato che chiederà al consiglio locale di Atersir di procedere con una gara a doppio oggetto per l'affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. La gara è rivolta a una società mista pubblico-privato che coinvolgerà tutti i Comuni del territorio (tranne Fidenza). Nelle intenzioni, il pubblico avrà un ruolo preponderante.
Si aspetta quindi il via libera di Atersir. I tempi: circa un anno e mezzo. 

Video: la cronaca e le interviste del TgParma

Il comunicato stampa del Comune

Maggiore controllo locale, miglioramento della qualità del servizio e contenimento dei costi: questi sono i benefici attesi dagli esiti della prossima gara per l’affidamento del servizio gestione rifiuti, contenuti nella proposta sostenuta dal Comune di Parma nel consiglio locale di Atersir, che fungerà da stazione appaltante.  
Lo hanno annunciato in una conferenza stampa in Municipio il sindaco Federico Pizzarotti e l’assessore al’ambiente Gabriele Folli.
“Tra le tre opzioni possibili (gara semplice, affidamento in-house, gara doppio oggetto) – ha spiegato Folli - si dovrà pronunciare a breve il Consiglio Locale di Atersir, l’organo in cui siedono tutti i comuni della provincia di Parma, per poi avviare al percorso che vedrà l’affidamento del servizio al nuovo gestore per 15 anni su tutto il territorio provinciale, con l’esclusione di Fidenza”.  
Il modello del partenariato pubblico-privato (la cosiddetta gara a doppio oggetto), tra le scelte possibili, è quella che – secondo il Comune - meglio si adatta agli obiettivi delal comunità locale; il percorso prevede la costituzione di una società pubblico – privata, a cui partecipino i Comuni dell’ambito provinciale, con il compito specifico di gestire il servizio.
“Anche con una quota di minoranza – ha specificato lo stesso Folli - grazie alla sottoscrizione di patti parasociali che garantiscano un adeguato peso del socio pubblico all’interno del consiglio di amministrazione, sarà possibile esercitare un maggior controllo sull’operatività della società in cui sarà assicurata un’adeguata rappresentanza a tutti i comuni”.
“Per raggiungere questo obiettivo – ha precisato il sindaco – serve che la maggioranza dei Comuni sia disposta a percorrere questa strada, che ci darebbe assi più possibilità di agire sulla base di interessi territoriali rispetto all’attuale situazione, in cui Parma ha solo il 7% delle azioni IREN, quota peraltro destinata a calare”.
La costituzione della Società comporterebbe un costo a carico dei Comuni, da riconoscere al gestore uscente come quota di ammortamento degli impianti, di circa 6 milioni di euro, di cui 2 sarebbero a carico del Comune di Parma (che avrebbe un terzo delle quote di parte pubblica), ricavabili da possibile cessione di azioni Iren.
Il futuro gestore dovrà operare sulla base delle indicazioni fornite dai Comune, ma dovrà per legge servirsi degli impianti più vicini per lo smaltimento dei rifiuti.
“Abbiamo proposto questa strada – hanno chiarito gli amministratori – in quanto, con una gara semplice, i Comuni non avrebbero nessun controllo sulla società aggiudicataria  mentre l’affidamento in-house comporterebbe impegni economici eccessivi, oltre ai vincoli derivanti dal patto di stabilità e all’obbligo di ripianare le perdite in caso di risultato negativo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    08 Aprile @ 22.23

    E questa non sarebbe una partecipata? Mi pareva che nel loro programma fossero tutte da chiudere, la tana del diavolo, invece adesso pensano di aprirne delle nuove... Le solite idee chiare e coerenza.

    Rispondi

  • Maurizio

    08 Aprile @ 07.54

    è quasi impossibile, al massimo puoi farlo nei piccoli comuni ma in città come Parma sono poche le aziende in grado di assicurare la raccolta totale senza doversi affidare alle cooperative.... comunque saranno contanti quelli che vedono nella liberalizzazione dei servizi la via d'uscita per il miglioramento del paese, parlando di parma avevamo amps e amnu che facevano tutto, ok qualche raccomandato c'è sempre stato ma secondo voi il servizio è migliorato? Gli altri comuni poi saranno d'accordo? naturalmente no anche se l'idea è buona ma il danno è stato fatto qualche decennio fa, ora tornare indietro è quasi impossibile

    Rispondi

  • Samuele

    07 Aprile @ 20.53

    Scommetti che ci saranno 10000 furbi che avranno un'idea migliore ?

    Rispondi

  • Il Filo

    07 Aprile @ 20.53

    Quindi una partecipata?

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    07 Aprile @ 19.51

    la rivolta di atlante

    È QUESTA LA RISPOSTA DI FOLLI ALLA SUA PERSONALE E MANIACALE MANIA DI FARE VOLARE GLI ASINI... FARCI PAGARE LE SUE C...E COME IL PEGGIOR POLITICO E CERCA DI TROVARE UN (...) DI PRIVATO CHE GLI REGALI I SOLDI PER UNA IMPRESA CHE PARTE GIÀ PERDENTE. AAOO... PIZZA, MA QUANDO LO MOLLI STO' GIONA.. QUANDO SARETE TUTTI IN FONDO AL MARE..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti