11°

17°

Parma

Processo Tommy: Lavorino attacca la sentenza di condanna per Antonella Conserva

Processo Tommy: Lavorino attacca la sentenza di condanna per Antonella Conserva
Ricevi gratis le news
4

«La sentenza di condanna di Antonella Conserva, comminata senza prove e al di qua di ogni ragionevole dubbio, ha fatto scempio della logica, della scienza, del diritto, dell’investigazione criminale, delle indagini difensive e dei diritti della difesa dell’imputata». È questo il giudizio che il consulente della Conserva, il criminologo Carmelo Lavorino, dà sull'esito della sentenza della corte d’Assise d’appello di Bologna. La corte, mercoledì 4 novembre, ha confermato la pena di trent'anni di reclusione inflitta in primo grado alla Conserva per il sequestro e la morte del piccolo Tommy (confermando anche l’ergastolo per Mario Alessi).
Secondo Lavorino, la corte bolognese ha dato credito ai due rapitori di Tommaso, Mario Alessi e Salvatore Raimondi, che «sin dall’inizio hanno mentito avvalendosi dello scaricabarile e di menzogne fini, abili e calcolate». Rapitori che, dice il criminologo, «continuano a nascondere verità importantissime per risolvere l'enigma (mandanti, regista e fiancheggiatori ed acquirenti della povera piccola vittima; azioni, comportamenti e patti segreti)».
Per il criminologo «una persona innocente è in carcere da 2 aprile 2006, la verità sul rapimento e sulla morte del povero bambino è in parte ignota, qualche colpevole sta gongolando in libertà grazie alla sentenza de quo e alle indagini imperfette di chi aveva l’obbligo di scoprire la verità dei fatti e invece si è fatto manipolare dal rapitore Raimondi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matteo

    04 Dicembre @ 12.18

    E' INUTILE CHE INSERIATE DEI COMMENTI "FATTI IN CASA" IL PROCESSO NON E' STATO SEGUITO DA NESSUN PRESIDENTE ONLUS

    Rispondi

  • andrea durante

    12 Novembre @ 17.40

    Sono il presidente di un'associazone on lus per i diritti dei minori che ha seguito il processo a Parma, non a Bologna, però. Secondo me il dott. Lavorino ha ragione perché Conserva Antonella è stata condannata senza prove, ma solamente sotto la spinta del giustissimo odio contro Alessi Mario e con l'uguaglianza matematica : Mario Alessi = Conserva Antonella = Quindi la donna sa. Un falso sillogismo che ha condannato la signora Conserva, colpevole solo di essersi messa con un assassino crudele ed egoista ma ottimo attore come Alessi. Andrea

    Rispondi

  • Carmelo Lavorino

    10 Novembre @ 00.03

    Per noi i colpevoli sono Alessi, Raimondi ed altre persone protette e temute dai due. Invece la Conserva è stata messa in mezzo per vendetta da Alessi (gelosia, invidia, terrore che se la Conserva fosse tornata in libertà la stessa si sarebbe risposata ed avrebbe cambiato il cognome al figlio, ecc.) e per terrore e "salva il deretano" da Raimondi, il quale le ha attribuito tutti i ruoli propri e degli altri complici. Mi fermo qui, ricordando ai solerti signori che si firmano solo per nome e che buttano condanne e giudizi di colpevolezza senza conoscere gli atti, che se un giorno saranno loro ad essere imputati di qualche delitto benché innocenti, vedranno il mondo da un altro punto di vista, soffriranno per essere sbattuti come mostri in prima pagina e troveranno altri letttori forcaioli e superficiali. Il pelo nell'uovo non lo cerchiamo per Alessi o per raimondi, vogliamo giustizia per la Conserva. saluti. Ci vediamo in cassazione e prima per altri motivi.

    Rispondi

  • francesco

    09 Novembre @ 15.32

    Mi scusi sig Lavorino ma la corte a chi doveva dare credito????? a lei che è il difensore????? Ma come faceva a non sapere nulla l'ILLUSTRISSIMA Sig ra Conserva???? Qui si tenta di trovare il pelo nell'uovo per scagionare tre delinquenti che hanno commesso uno dei più efferati delitti mai visti è inutile arrampicarsi sugli specchi tanto grazie all'assurda giustizia italiana fra 10 anni la sua cliente sarà nuovamente in libertà!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive