19°

Parma

In carcere l'aggressore del poliziotto di via Garibaldi

In carcere l'aggressore del poliziotto di via Garibaldi
Ricevi gratis le news
21

E' riuscito a nascondersi per 13 giorni, ma ieri sera (in un locale a San Lazzaro) è stato bloccato e arrestato dalla Squadra Mobile, su ordinanza di custodia cautelare del gip Rogato su richiesta del pm Grandinetti.

E' Ruiadh Oueslati, 30enne tunisino, e sarebbe l'autore dell'aggressione - il 26 ottobre in via Garibaldi -  ai danni di un polizotto. Come si ricorderà, tutto era nato da un incidente che aveva coinvolto l'auto del poliziotto, parcheggiata davanti a una farmacia. Uscito dal negozio, il poliziotto - che era in borghese - era stato riconosciuto e aggredito da un gruppo di extracomunitari, che erano poi fuggiti prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. In particolare, l'uomo arrestato - oltre ad aggredire il poliziotto, aveva  anche gettato violentemente a terra una passante, nella sua fuga.

Il tunisino, al momento dell'arresto, aveva in tasca un coltello. Oltre a lui, sono state identificate altre tre persone (la fidanzata veronese di Oueslati e due connazionali del presunto aggressore), che avrebbero preso parte all'episodio, e di cui ora il magistrato dovrà valutare le responsabilità.

Altri particolari sull'operazione nell'articolo di Luca Pelagatti sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    10 Novembre @ 19.28

    aspettiamo un altro commento di MAURO .lui li adora, non dobbiamo avere paura, dobbiamo dare la cittadinanza rapidamente..cosi quando spacciano non rischiano più neanche un'improbabile espulsione....ma perchè IN QUESTA CITTà CI STA GENTE CHE LI DIFENDE??? se l'aggressore del poliziotto di fosse chimato Giuseppe o Michele condanna immediata, si chiama Mohammed Rachid o altro e subito li difendono

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    10 Novembre @ 16.51

    Scappano dalle loro terre prive di Democrazia compreso la "civiltà di Gheddafi" basata sulla dittatura e portano nella maggioranza dei casi IL LORO MODO DI VIVERE QUI DA NOI. ALLORA RESTATE A CASA VOSTRA !

    Rispondi

  • Gio

    10 Novembre @ 16.49

    Ogni scusa è buona per portare qui il loro schifo ! PERCHE' NON C'è DEMOCRAZIA NEI LORO PAESI ? E PERCHè DEVONO VENIRE QUI AD IMPORRE IL LORO MODO DI VIVERE ? UN GIORNO UNA COSA UN GIORNO L'ALTRA E NOI SIAMO SOTTOMESSI. FRA DIECI ANNI avanti così SARA' terra bruciata come da loro e si dovra' emigrare anche da Parma.

    Rispondi

  • Davide

    10 Novembre @ 11.34

    in risposta ad Antonio la mia non era una crociata contro la sinistra ma solo una costatazione di fatto, basata sull'ipocrisia del dio voto. Poi non ti allargare sulle tasse, tanto non e' una questione di destra o di sinistra ma di realta' perche' gli evasori non hanno direzione

    Rispondi

  • Matteo

    10 Novembre @ 10.39

    Perchè difendere un individuo che viene qui per delinquere? Ma cosa hano nella testa i partecipanti a questo forum che ne trovano sempre una per provare a difendere le proprie posizioni? Io non dico che l'immigrato sia un criminale per definizione (onore a chi lavora onestamente). Dico che questi individui siano indifendibili. Ma si vede che mi sbaglio visto che c'è in giro gente disposta a sacrificare la mia libertà ed il mio diritto alla tranquillità e sicurezza per sostenere la loro (opinabile) causa. Si vede che ancora non sono arrivati sotto casa vostra.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro