-4°

Parma

Interrogazioni del Pd ad Alfano sul caso Saladino

Interrogazioni del Pd ad Alfano sul caso Saladino
Ricevi gratis le news
2

Il Partito democratico chiede che il ministro della Giustizia Angelino Alfano riferisca in Parlamento sul caso di Giuseppe Saladino, il 32enne sulla cui morte nel carcere di via Burla è stata aperta un'inchiesta.
«Occorre accertare la verità e sgombrare ogni dubbio» su quella morte», sottolineano le deputate democratiche Donatella Ferranti e Carmen Motta, che hanno presentato un’interrogazione parlamentare al ministro della Giustizia per sapere «come mai la direzione del carcere di Parma non abbia subito reso pubblica la notizia del decesso e solo l’11 novembre, a più di un mese di distanza, si è appreso che la Procura di Parma ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti».
«Giuseppe Saladino - proseguono le deputate del Pd - era un detenuto con evidenti problemi di salute e per questo a lui andavano garantite le cure necessarie nel rispetto dei principi fondamentali che valgono per qualunque persona. Occorre assoluta chiarezza per accertare la dinamica dei fatti, le eventuali responsabilità e per sapere quale assistenza sanitaria sia stata prestata a Saladino in carcere. Auspichiamo che anche il ministro della Giustizia voglia perseguire questo obiettivo in tempi rapidi. Una democrazia - concludono le deputate - non può sopportare che si entri vivi in un carcere per uscirne morti dopo poche ore o pochi giorni».

Anche la senatrice del Pd Albertina Soliani, entrata a far parte in questi giorni della commissione Sanità a Palazzo Madama, si è occupata della morte di Giuseppe Saladino. La Soliani ha presentato un'interrogazione urgente al ministro della Giustizia nella quale chiede di sapere se, oltre agli accertamenti della magistratura attualmente in corso, sia stata avviata un’indagine dal ministero per
accertare le cause della morte del giovane.
La senatrice Soliani, che è stata nominata nella scorsa settimana relatrice di minoranza dell’inchiesta sul caso Cucchi, ha sottolineato «la necessità di fare chiarezza, al più presto, sulla dinamica degli eventi che hanno condotto alla morte di Saladino» nonché «su quale assistenza sanitaria sia stata prestata al giovane nel carcere di via Burla, tenuto conto del fatto che il detenuto era tossicodipendente ed era stato in cura presso il Sert di Parma». Soliani ha inoltre annunciato che proporrà alla Commissione d’inchiesta sul Sistema sanitario una inchiesta su Saladino. «Essere detenuto e tossicodipendente - ha concluso Albertina Soliani -
non significa essere una persona di serie B, con meno diritti alla salute e all’incolumità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • masaraluca

    16 Novembre @ 10.51

    giustizia per giuseppe,io sono di vicenza ma ho avuto modo di conoscerlo e sono sicuro che non si sarebbe mai tolto la vita!!!!!!!!!!!!resterai sempre nel mio cuore ciao amico peppe

    Rispondi

  • masaraluca

    16 Novembre @ 10.44

    giustizia per giuseppe,io sono di vicenza ma ho avuto modo di conoscerlo e sono sicuro che non si sarebbe mai tolto la vita!!!!!!!!!!!!resterai sempre nel mio cuore ciao amico peppe

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bore, Bardi, Varsi e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

BRESCIA

Incendio in discoteca a Desenzano: 17 intossicati

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

SPORT

Serie B

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

2commenti

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day