-2°

Parma

La mappa degli «orfani» della banda larga

La mappa degli «orfani» della banda larga
Ricevi gratis le news
15

 Pierluigi Dallapina

Internet sarà candidato al premio Nobel per la Pace. 
La notizia arriva da Riccardo Luna, direttore della rivista Wired, che ha definito la Rete «la prima arma di costruzione di massa». Peccato che, in molte zone di Parma, avere il mondo a portata di mouse sia ancora un’impresa titanica. Gli «orfani» dell’Adsl, in attesa di navigare veloce, si arrangiano come possono, e in alcuni casi devono anche sopportare la beffa di un vicino di casa - magari all’interno dello stesso palazzo - che naviga nella Rete senza problemi. 
La causa di questo divario tecnologico, o digital divide per dirla all’inglese, il più delle volte è da cercarsi nelle centraline, che o sono troppo vecchie, e quindi senza Adsl, oppure sono state aggiornate con un numero di connessioni che nel tempo si è dimostrato insufficiente rispetto alle richieste. 
A Parma la mappa del disagio è tenuta sotto controllo dal Comune, tanto che, dopo le numerose lamentele da parte dei cittadini, l’amministrazione ha aperto un tavolo di confronto con Telecom, il principale gestore italiano delle infrastrutture.
 
Tutti i particolari nell'articolo integrale oggi sulla Gazzetta di Parma
 
Adsl: segnalate eventuali disservizio al nostro sito, attraverso lo spazio commenti di questo articolo
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • moore

    04 Gennaio @ 06.55

    Io abito a vigheffio e ho provato a fare richieste adsl con tutti. Alice di telecom addirittura tuttora mi dà non coperto. Uno o 2 provider alternativi arrivano ma a stento e piano. Peccato che ora invece ho la 20mega con un altro provider. Il trucco è capire nella propria abitazione qual è il provider che effettivamente arriva e bene. Bisogna provare e provare. Un trucco che ho scoperto è che spesso come nella mia zona se si inserisce un numero telecom per vedere la copertura la verifica dà esito negativo, mentre se si richiede nuova linea, quindi nuovo numero con altro provider magicamente si è coperti. Se aspettate telecom forse tra 20anni vi diranno che forse è fattibile. Saluti.

    Rispondi

  • gianni

    24 Novembre @ 19.18

    Abito in zona Largo 8 Marzo e sono abbonato a FastWeb con un contratto ADSL a 7 mega. Da circa un mese la velocità non supera 1,5 mega. Ho contattato telefonicamente l'assistenza e dopo fantomatiche prove e frasi fatte, la giustificazione è stata che il centro qualità, per garantire la continuità del servizio, ha ritenuto opportuno ritagliare la banda da me utilizzabile a 1,5 mega. Buona come giustificazione!! comunque non sufficiente per non disdire il contratto.

    Rispondi

  • Casnati

    24 Novembre @ 19.13

    E' 5 anni che mi sono trasferito a Gaione e nonostante i solleciti a Telecom non c'e' verso di avere l'ADSL!!!

    Rispondi

  • Casnati

    24 Novembre @ 19.12

    E' 5 anni che mi sono trasferito a Gaione e nonostante i solleciti a Telecom non c'e' verso di avere l'ADSL!!!

    Rispondi

  • silvia

    24 Novembre @ 18.08

    ABITO A MARANO IN STRADA CAVA (QUINDI EL COMUNE DI PARMA) E NELLA ZONA E' DECISAMENTE MAL SERVITA.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande