10°

22°

Parma

Via Picasso: "agguato" a una barista nel parcheggio

Via Picasso: "agguato" a una barista nel parcheggio
Ricevi gratis le news
21

«Chiediamo più controlli in questa strada, ci sentiamo abbandonati».
 

La strada è via Picasso. La donna  ha un bar­-tabaccheria e l'altra sera le han­no teso un brutto agguato: non uno scippo, non una rapina. Qualcosa che per Parma è ab­bastanza nuovo. Inquietante. Era appena uscita dalla tabac­cheria con l'incasso nella borsa, era già al sicuro a bordo della sua auto quando qualcuno, per por­tarle via la borsa, le ha sfondato il finestrino.

Una manovra rapi­dissima, azzardata: quel tipo l'hanno visto in parecchi, eppure ce l'ha fatta, è riuscito a sparire insieme al complice.

Tutti i particolari nell'articolo di Laura Frugoni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • christian

    25 Novembre @ 22.56

    l'italia agli italiani.

    Rispondi

  • mauro

    25 Novembre @ 19.37

    bene mi fa piacere che la gazzetta non abbia remore a pubblicare queste carrettate di idiozie. e spero che continui.

    Rispondi

    • www.gazzettadiparma.it

      25 Novembre @ 20.22

      Sig. Mauro, l'episodio accaduto è reale, ci sono diversi testimoni e c'è una denuncia. Per quale motivo dovrebbe trattarsi di "idiozie" (termine da lei usato per bollare questa notizia)?

      Rispondi

  • Francesco

    25 Novembre @ 19.33

    LA SICUREZZA A PARMA E’ ROBA D’ALTRI TEMPI! OGNI GIORNO LA CRONACA CITTADINA CI PROPINA RAPINE, SPACCATE IN PIENO CENTRO STORICO, FURTI, SCIPPI, MINACCE, PESTAGGI E QUANT’ALTRO… MA CHI AMMINISTRA QUESTA CITTA’ HA PER CASO GLI OCCHI FODERATI DI PROSCIUTTO? (E FACCIO PRESENTE… HO VOTATO ANCH’IO IL DOTTOR VIGNALI !!!) SONO DAVVERO MOLTO DELUSO E SCONFORTATO: QUESTO CLIMA DI TOLLERANZA HA DETERMINATO UN GENERALE SENSO DI PAURA TRA LA GENTE CHE, ORMAI, STENTA QUASI A RIBELLARSI ALLO STATO DELLE COSE ED ASSUME COMPORTAMENTI OMERTUOSI. MI CAPITA SPESSO DI PRENDERE L’AUTOBUS PER ANDARE A LAVORARE E POSSO ASSICURARE DI AVER GIA’ VISSUTO ESPERIENZE TUTT’ALTRO CHE PIACEVOLI CON PROTAGONISTE PERSONE TUTT’ALTRO CHE CIVILI E RASSICURANTI! BALORDI, CHE PUNTUALMENTE SI SERVONO DEI MEZZI SPROVVISTI DEL TITOLO DI VIAGGIO (UNA PERSONA CIVILE PAGA IL BIGLIETTO), HANNO GIA’ BORSEGGIATO SIGNORE INDIFESE, AGGREDITO (NON SOLO A PAROLE) VERIFICATORI E CONDUCENTI DELLA TEP!!! NEANCHE PIU’ CHI LAVORA E SI GUADAGNA ONESTAMENTE LA PAGNOTTA PUO’ FARLO IN MODO SERENO E TRANQUILLO!!! SOLTANTO POCHI GIORNI FA SULLA LINEA 6 MI E’ CAPITATO DI ASSISTERE AD UNA VIOLENTA AGGRESSIONE VERBALE DA PARTE DI UN SOGGETTO (INEQUIVOCABILMENTE TOSSICO) NEI CONFRONTI DI UN CONDUCENTE DELLA TEP CHE SUO MALGRADO HA INCASSATO IMPROPERI E MINACCE DI VARIO GENERE PER NON AVERLO FATTO SCENDERE FUORI DALLA FERMATA. COSI’, PRIMA DI SCENDERE ALLA FERMATA SUCCESSIVA HA SCARICATO UNA SERIE DI VIOLENTISSIMI CALCI CONTRO LA PORTA DI MEZZO ED I PROFILI IN LAMIERA CHE DELIMITANO IL CORRIDOIO DI DISCESA DELLA PORTA CENTRALE DEL BUS VOMITANDOGLI ULTERIORI EPITETI SENZA CHE, PERALTRO, QUALCUNO INTERVENISSE PER DIFENDERLO. SONO ARRIVATO AD UN PUNTO CHE NON MI STUPIREI PIU’ DI NULLA !!! NEI MIEI FREQUENTI VIAGGI SUI BUS HO NOTATO CHE IN MOLTI DI ESSI SONO STATI RIMOSSI ALCUNI MARTELLETTI FRANGIVETRO (DI QUELLI CHE SI USANO NEI CASI DI EMERGENZA) PRESENTI ALL’INTERNO DEI VANO PASSEGGERI: NON ESCLUDEREI CHE CI POSSA ESSERE UNA CORRELAZIONE TRA QUESTO DATO DI FATTO E L’EPISODIO OCCORSO ALLA BARISTA DI VIA PICASSO. NON CREDO CHE I SUCCITATI STRUMENTI DI EMERGENZA POSSANO INTERESSARE A PERSONE “INTEGRE”. CHIUDO DICENDO CHE NEGLI ULTIMI DUE ANNI HO SUBITO IL FURTO DI DUE BICICLETTE MA, PER NON SUSCITARE EVENTUALI (E SCONTATE) ILLAZIONI, SOTTOLINEO DI NON ESSERE QUEL TIPO DI SOGGETTO CHE SI PUO’ IN QUESTI CASI DEFINIRE UNO SPROVVEDUTO O PEGGIO ANCORA UN TONTOLONE. NEL PRIMO CASO AVEVO ANCORATO LA BICI ALLA RASTRELLIERA CON UN CATENACCIO ROBUSTO (MA NON INVULNERABILE); NEL SECONDO, INVECE, FORTE DELLA PRIMA SPIACEVOLE ESPERIENZA, AVEVO ASSICURATO IL TELAIO DELLA MIA BICI AD UNA RINGHIERA CON UN CATENACCIO DA SCOOTER (MA, EVIDENTEMENTE, ANCHE QUEST’ULTIMO NON IRRESISTIBILE) A POCHI METRI DI DISTANZA DA UNA DI QUELLE TELECAMERE CHE IL COMUNE HA INSTALLATO NEL CENTRO STORICO. GABBATO PER LA SECONDA VOLTA, ERO COMUNQUE CONVINTO DI POTER RISALIRE AL RESPONSABILE DI TALE VILE FURTO. COSI’, IN CONCLUSIONE, DOPO AVER SEGUITO IN MODO PEDISSEQUO L’INTERA PROCEDURA CHE MI ERA STATA INDICATA DALLA POLIZIA MUNICIPALE, MI SENTII DIRE DA UN’ISPETTRICE DI VIA DEL TAGLIO CHE PER SIMILI REATI, DEFINITI “DI POCO CONTO” NON AVREBBERO BLOCCATO E VISIONATO LE IMMAGINI REGISTRATE !!! VOLETE SAPERE COS’HA PENSATO UN PARMIGIANO ONESTO CHE LAVORA ONESTAMENTE E PAGA LE TASSE FINO ALL’ULTIMO CENTESIMO ?!? COSA DIAVOLO HANNO MONTATO QUESTE TELECAMERE A FORMA DI LAMPIONE DA FARE ?!? PER ARRICCHIRE E RENDERE PIU’ CARINO L’ARREDAMENTO URBANO… O PER CARPIRE LE EFFUSIONI CHE SI SCAMBIANO GLI INNAMORATINI IN CENTRO ?!? MI CASCARONO LE BRACCIA !!! SPERO VIVAMENTE CHE QUESTA AMMINISTRAZIONE, CHE IO STESSO HO SOSTENUTO, ATTUI MISURE DECISE PER GARANTIRE AI CITTADINI DI PARMA LA POSSIBILITA’ DI TORNARE A VIVERE SERENAMENTE… SENZA PAURA !!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • benvenutinelmiocaruggio

    25 Novembre @ 15.47

    Buongiorno, quando arrivai 20 anni fa qui nella civilissima Parma dalla mia Genova più volte venni tacciato di razzismo...sono passati 20 anni e purtroppo anche i Parmigiani sono venuti nel mio caruggio. A Genova è stata una battaglia persa in partenza, speriamo che qui cambi la fola. Speriamo...

    Rispondi

  • massimo

    25 Novembre @ 14.23

    Con i tempi che hanno i processi in Italia, senza contare che sono usciti un sacco di delinquenti, gli sconti di pena e la riduzione della spesa pubblica nei costi di polizia e carabinieri non ci si puó aspettare altro.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto