10°

22°

Parma

Cocaina nell'accappatoio e...nell'auto della polizia: arrestati due marocchini

Ricevi gratis le news
11

Uno teneva la cocaina in casa, un po' nell'accappatoio e un po' in un comodino; l'altro, ha cercato di nasconderla nell'auto dei poliziotti che l'avevano fermato a barriera Repubblica.
Due marocchini, uno di 19 e uno di 36 anni, sono stati arrestati dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura: dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti hanno fermato il 19enne, residente a Parma,  a Barriera Repubblica: il ragazzo, sulla macchina degli agenti, si è sfilato una scarpa e ha cercato di nascondere la droga sotto il sedile, ma i poliziotti lo hanno visto. Il 19enne è quindi stato arrestato e condannato per direttissima a 2 anni e 8 mesi.
Nel corso dell'operazione, il ragazzo ha chiamato in causa anche un 36enne che gli avrebbe venduto la droga: perquisita la sua abitazione a Reggio, gli agenti hanno trovato cento grammi di polvere bianca. Anche lui è stato arrestato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valeria

    08 Dicembre @ 14.51

    Disinformazione pura, come frequentemente accade ci si ferma solo alla superficie delle cose! Come possono "neri" e "marocchini" far arrivare in Italia tutta la droga che quotidianamente vi circola?...a si è vero con gli ovuli nello stomaco..ma vah, fate un passo avanti, il mercato della droga esige un'organizzazione gigantesca, imprenditoriale, mezzi conoscenze.. "neri" e "marocchini" sono solo la manovalanza..lasciamo che di loro si occupino le forze dell'ordine ...pensiamo a noi stessi che magari abbiamo tirato ieri sera, al nostro migliore amico, a nostro fralello che probabilmente si è fatto un'ora fa! i marocchini la vendono noi ce la mettiamo sotto al naso

    Rispondi

  • parmense doc

    08 Dicembre @ 12.40

    la cosa ASSURDA è che ci sa sempre chi in modo spacciato( vedi MAURO che auspica 15o milioni di stranieri in Europa ein ITALIA tranne sotto casa sua) chi in modo velato giustifica questa gentsglia che è VENUTA IN ITALIA PER FARE TUTTO TRANNE CHE LAVORARE...guardacaso sono sempre nordafricani e albanesi a spacciare...come mai filippini, cingalesi, ect non si sentono??? è razzismo questo? no è constatazione oggettiva, poi l'hashish mirisulta che sia prodotto in Marocco e non certo in iTalia..

    Rispondi

  • ad

    08 Dicembre @ 11.43

    Il marocchino, il nero, l'algerino, sono l'ultimo gradino di una scalinata un poco più complessa spesso gestita da italiani. A Parma ci sono i soldi ergo a Parma c'è la coca. A Parma non esiste modo di guarirne. L'amministrazione e le famiglie soprattutto oltre a non esserne capaci non ha gli strumenti legali dalla loro e non riescono a trattenere i propri figli dall'andare a cercarsi i grammi utili alla loro dipendenza. Di disperati pronti a spacciare ai campetti ne è piena la città, di gente che li gestisce un po' meno, di professionisti capaci di darti aiuto non ne ho ancora incontrati

    Rispondi

  • FRANCO

    07 Dicembre @ 23.02

    NON CAMBIATE DISCORSO....I DROGATI SONO I PARMIGGGGIANI CHE VANNO AD ACQUISTARE LA ROBA DAI MAROCCHINI....MA CHUCK NORRIS VI GUARDA VI VEDE E SA COSA FARE!!!!

    Rispondi

  • Soma

    07 Dicembre @ 21.26

    visto che siamo 300 milioni in europa comincia tu a portarne 3 a casa: poi spiegaci cosa devono fare, quale terra devono coltivare e di cosa devono campare? per le donne gli diamo le nostre ovviamente....tanto voi di sinistra siete contro la proprietà...vaiu a studiare

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto