19°

Parma

In autostrada con due chili e mezzo di coca pura: "corriere" arrestato a Parma

Ricevi gratis le news
4

I militari del Gico della Guardia di Finanza di Perugia hanno arrestato un giovane albanese che aveva in macchina oltre due chili e mezzo di cocaina purissima. Il blitz della sezione antidroga del Gico perugino è scattato al casello autostradale di Parma sull’A1.
I militari hanno individuato un’Opel Astra cabrio. Alla guida c'era l’albanese F. E., 24enne. Fermato per un controllo, il giovane ha tradito nervosismo: dietro il sedile anteriore destro - riferisce oggi la Finanza di Perugia - c'era una busta di carta con tre involucri confezionati sottovuoto con dentro  cocaina per un peso complessivo di due chili e mezzo. Il narcotest è stato eseguito sul posto.
Gli stessi militari hanno poi perquisito l’abitazione del fermato, che si trova a Parma: c'erano altri 218 grammi di cocaina. Ora il giovane albanese, ritenuto un corriere della droga destinata al mercato di Perugia, è rinchiuso nel carcere di via Burla.
Al 24enne sono stati sequestrati, oltre allo stupefacente, l’autovettura e due telefoni cellulari con schede internazionali.
Dall’inizio del 2009 i finanzieri dell’antidroga perugina hanno intercettato diversi filoni di rifornimento del capoluogo umbro, arrivando a sequestrare complessivamente circa 27 chili di cocaina pura, 41 chili di hashish, 48 di marjuana e 11 autoveicoli. Sono stati arrestati 26 narcotrafficanti internazionali.
Soltanto due giorni fa in autostrada la Guardia di Finanza di Venezia ha effettuato un'operazione simile, arrestando un corriere della droga marocchino. Fermatosi in una piazzola all'altezza di Parma, il giovane era fuggito ma si è schiantato nel parcheggio "Crostolo".

(foto d'archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    12 Dicembre @ 08.55

    E' vero Julian quello che dici, ma comunque se ve ne tornate tutti a casa vostra a risolvere le vostre cose tra di voi, qui si vivrebbe meglio. Sfido chiunque a contraddirmi

    Rispondi

  • Julian

    12 Dicembre @ 00.47

    Questa persona non ha che fare per niente con la gente onesta albanese spero che le persone raggionanno prima di mischiare tutto come fanno di solito. I cittadini albanesi sono i primi a condannare questi atti criminali di qualsiasi nazionalità fossero.

    Rispondi

  • gianluca

    11 Dicembre @ 20.18

    Fategliela ingoiare tutta e vedrete che gli passerà la voglia di portare la morte tra i giovani

    Rispondi

  • targianc

    11 Dicembre @ 13.34

    mi sembra giusto...2 gg fa il marocchino di turno...ora per la par condicio un albanese...e che erano da menO??? VERGOGNA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro