-2°

Osservatorio rifiuti

Tariffazione puntuale, il Comune: "Da luglio alcuni pagheranno meno"

Tariffazione puntuale, il Comune: "Da luglio alcuni pagheranno meno"
Ricevi gratis le news
13

Si è svolto al Duc un nuovo incontro dell'Osservatorio rifiuti, istituito dal Comune per verificare periodicamente l'andamento del progetto in corso. L'incontro è stato presieduto dall'assessore all'Ambiente Gabriele Folli. 
Oltre a Folli, sono intervenuti i tecnici di Iren Stefano Campri e Luigi Zoni. Erano presenti associazioni di categoria, cooperative di gestione, ambientalisti, portatori di interesse e diversi consiglieri di quartiere, che hanno portato il loro contributo per la migliore attuazione del progetto e all'individuazione di possibili punti di criticità.
Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
Al centro dell'attenzione, ovviamente, la prossima entrata i vigore della tariffazione puntuale per famiglie e aziende: "Quello che si è letto su alcuni organi di stampa in questi giorni - ha esordito l'assessore Folli - è assolutamente inesatto ed ha creato confusione fra i cittadini. In questa sede - ha chiarito - voglio precisare che ci stiamo attenendo rigorosamente al progetto originario di applicazione della tariffa puntuale, non per fare cassa, ma per responsabilizzare i cittadini e introdurre un meccanismo più equo che risponda al principio che chi più inquina più paga. Da questo punto di vista ribadisco quindi che da luglio ci saranno utenze che pagano meno di oggi perché fanno un ridotto numero di vuotature e utenze che pagheranno di più se superano il numero previsto. E comunque - ha tranquillizzato l'assessore - nulla cambierà per il calendario, i giorni di passaggio sono tutti confermati".
Il meccanismo è complesso e tiene conto di molte variabili, che sono state presentate all'Osservatorio nelle loro linee fondamentali, che dovranno essere confermate dal Consiglio comunale in sede di determinazione delle tariffe del servizio, e che verranno rese note in modo più dettagliato in una conferenza stampa in programma per lunedì. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    19 Giugno @ 18.39

    A casa mia, non è arrivata ancora nessuna comunicazione su numero di svuotamenti e tariffe: prima le vedo e poi decido se e davanti a casa di chi svuotare il mio residuo... Sicuramente non pagherò svuotamenti supplementari.

    Rispondi

    • GUALO

      20 Giugno @ 10.57

      sul sito di Iren ambiente c'è scritto tutto….

      Rispondi

  • fortunato

    19 Giugno @ 17.09

    w i cassonetti, cosi non va......

    Rispondi

  • GUALO

    19 Giugno @ 16.07

    Ma chi pagherà meno??? Forse se avessero lasciato lo stesso numero di ritiri, a parità di tariffa, si poteva ipotizzare che i virtuosi giustamente avrebbero pagato meno perché esposto il bidone meno spesso. Ma ora applicheranno una tariffa a un numero di ritiri davvero risicato. In due persone il bidoncino verrà ritirato 18 volte in un anno!! Altrimenti paghi di più....anche facendo differenziata corretta sono troppo poche, non tanto per la quantità ma per l'odore che certi rifiuti comunque emanano. Ma perché? Chi l'ha pensata questa genialata? Grazie per averci "rassicurato" che nulla cambierà nel calendario di raccolta....grazie per aver dato ascolto alle ns istanze, grazie per costringerci a correre a casa la domenica sera a esporre il rudo che altrimenti ci rimane in casa un'altra settimana....

    Rispondi

    • gherlan

      19 Giugno @ 18.26

      vivo con mia madre, abbiamo il bidoncino con chip da novembre 2014, da allora (sette mesi) esposto 4 volte; quanto all'odore, in genere viene emanato dal bidoncino dell'organico... lei cosa butta di così odoroso nel residuo? così, per sapere...

      Rispondi

      • GUALO

        20 Giugno @ 10.56

        non mi pare il caso né la sede di stare a fare l'elenco di tutti i rifiuti residui che emanano cattivo odore….ma ti garantisco che ci sono eccome!!

        Rispondi

  • hal

    19 Giugno @ 15.56

    UNO SI FA' UN MAZZO COSI' PER FARE LA DIFFERENZIATA TROVANDOSI MONTAGNE DI RUDO IN CASA COSA CHE DOVREBBE FARE L IREN E' PROFUMATAMENTE PAGATA DA NOI CONTRIBUENTI E POI CI VENGONO A DIRE CHE NOI DOVREMMO PAGARE DI PIU' DI QUELLO CHE GIA PAGHIAMO PER LA RACCOLTA SETTIMANALE DELL INDIFFERENZIATA? l' IREN DOVREBBE PAGARE NOI PER LA PAZIENZA E IL RISPETTO DELLE REGOLE NON IL CONTRARIO. BUFFONI

    Rispondi

  • mah ...

    19 Giugno @ 14.25

    Hanno già trasformato i nostri balconi in una discarica e tra poco sarà ancora peggio. Bel risultato !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande