18°

33°

Osservatorio rifiuti

Tariffazione puntuale, il Comune: "Da luglio alcuni pagheranno meno"

Tariffazione puntuale, il Comune: "Da luglio alcuni pagheranno meno"
Ricevi gratis le news
13

Si è svolto al Duc un nuovo incontro dell'Osservatorio rifiuti, istituito dal Comune per verificare periodicamente l'andamento del progetto in corso. L'incontro è stato presieduto dall'assessore all'Ambiente Gabriele Folli. 
Oltre a Folli, sono intervenuti i tecnici di Iren Stefano Campri e Luigi Zoni. Erano presenti associazioni di categoria, cooperative di gestione, ambientalisti, portatori di interesse e diversi consiglieri di quartiere, che hanno portato il loro contributo per la migliore attuazione del progetto e all'individuazione di possibili punti di criticità.
Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
Al centro dell'attenzione, ovviamente, la prossima entrata i vigore della tariffazione puntuale per famiglie e aziende: "Quello che si è letto su alcuni organi di stampa in questi giorni - ha esordito l'assessore Folli - è assolutamente inesatto ed ha creato confusione fra i cittadini. In questa sede - ha chiarito - voglio precisare che ci stiamo attenendo rigorosamente al progetto originario di applicazione della tariffa puntuale, non per fare cassa, ma per responsabilizzare i cittadini e introdurre un meccanismo più equo che risponda al principio che chi più inquina più paga. Da questo punto di vista ribadisco quindi che da luglio ci saranno utenze che pagano meno di oggi perché fanno un ridotto numero di vuotature e utenze che pagheranno di più se superano il numero previsto. E comunque - ha tranquillizzato l'assessore - nulla cambierà per il calendario, i giorni di passaggio sono tutti confermati".
Il meccanismo è complesso e tiene conto di molte variabili, che sono state presentate all'Osservatorio nelle loro linee fondamentali, che dovranno essere confermate dal Consiglio comunale in sede di determinazione delle tariffe del servizio, e che verranno rese note in modo più dettagliato in una conferenza stampa in programma per lunedì. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    19 Giugno @ 18.39

    A casa mia, non è arrivata ancora nessuna comunicazione su numero di svuotamenti e tariffe: prima le vedo e poi decido se e davanti a casa di chi svuotare il mio residuo... Sicuramente non pagherò svuotamenti supplementari.

    Rispondi

    • GUALO

      20 Giugno @ 10.57

      sul sito di Iren ambiente c'è scritto tutto….

      Rispondi

  • fortunato

    19 Giugno @ 17.09

    w i cassonetti, cosi non va......

    Rispondi

  • GUALO

    19 Giugno @ 16.07

    Ma chi pagherà meno??? Forse se avessero lasciato lo stesso numero di ritiri, a parità di tariffa, si poteva ipotizzare che i virtuosi giustamente avrebbero pagato meno perché esposto il bidone meno spesso. Ma ora applicheranno una tariffa a un numero di ritiri davvero risicato. In due persone il bidoncino verrà ritirato 18 volte in un anno!! Altrimenti paghi di più....anche facendo differenziata corretta sono troppo poche, non tanto per la quantità ma per l'odore che certi rifiuti comunque emanano. Ma perché? Chi l'ha pensata questa genialata? Grazie per averci "rassicurato" che nulla cambierà nel calendario di raccolta....grazie per aver dato ascolto alle ns istanze, grazie per costringerci a correre a casa la domenica sera a esporre il rudo che altrimenti ci rimane in casa un'altra settimana....

    Rispondi

    • gherlan

      19 Giugno @ 18.26

      vivo con mia madre, abbiamo il bidoncino con chip da novembre 2014, da allora (sette mesi) esposto 4 volte; quanto all'odore, in genere viene emanato dal bidoncino dell'organico... lei cosa butta di così odoroso nel residuo? così, per sapere...

      Rispondi

      • GUALO

        20 Giugno @ 10.56

        non mi pare il caso né la sede di stare a fare l'elenco di tutti i rifiuti residui che emanano cattivo odore….ma ti garantisco che ci sono eccome!!

        Rispondi

  • hal

    19 Giugno @ 15.56

    UNO SI FA' UN MAZZO COSI' PER FARE LA DIFFERENZIATA TROVANDOSI MONTAGNE DI RUDO IN CASA COSA CHE DOVREBBE FARE L IREN E' PROFUMATAMENTE PAGATA DA NOI CONTRIBUENTI E POI CI VENGONO A DIRE CHE NOI DOVREMMO PAGARE DI PIU' DI QUELLO CHE GIA PAGHIAMO PER LA RACCOLTA SETTIMANALE DELL INDIFFERENZIATA? l' IREN DOVREBBE PAGARE NOI PER LA PAZIENZA E IL RISPETTO DELLE REGOLE NON IL CONTRARIO. BUFFONI

    Rispondi

  • mah ...

    19 Giugno @ 14.25

    Hanno già trasformato i nostri balconi in una discarica e tra poco sarà ancora peggio. Bel risultato !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente