11°

Comune

Parma all'Assemblea dei sindaci: "No a rifiuti da fuori"

Depositato il documento votato dal Consiglio

L'inceneritore di Ugozzolo

L'inceneritore di Ugozzolo

Ricevi gratis le news
5

In Consiglio comunale è stato approvato all'unanimità, ora il documento, per iniziativa del sindaco Federico Pizzarotti, approda in un testo praticamente uguale anche in Provincia.
Il titolo: “Atto di indirizzo in merito alla richiesta di Iren di adeguamento dell’autorizzazione integrata del PAIP di aumentare la capacità di incenerimento dell’inceneritore di Ugozzolo dalle attuali 130.000 tonnellate/anno a 195.000 e di utilizzare rifiuti solidi urbani provenienti anche da bacini di raccolta extra-provinciali ed extra-regionali”.
Il documento verrà discusso in sede di Assemblea dei Sindaci il prossimo 9 luglio e in sintesi, contiene la richiesta al presidente Filippo Fritelli di non firmare il decreto presidenziale che, accogliendo la richiesta formulata da Iren, aprirebbe la strada all'ampliamento della capacità dell'inceneritore di Ugozzolo fino a quasi 200.000 tonnellate e consentirebbe di trattare rifiuti di provenienza extra - provinciale.

Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
La richiesta trae origine dal decreto “Sblocca Italia” approvato dal Governo, ma è in evidente contrasto con quanto a suo tempio deliberato dalla Provincia stessa, che prevedeva espressamente di limitare l'utilizzo del forno al trattamento dei rifiuti di provenienza provinciale.
L'unica novità rispetto al testo del Comune di Parma è il riferimento al contenimento delle tariffe, in applicazione di quanto disposto dall'Amministrazione provinciale e sottoscritto da IREN nella pratica autorizzativa dell'impianto.
“Auspico che l'assemblea dei sindaci sia coerente con quanto è stato espresso da tutte le forze politiche in Consiglio Comunale a Parma – è il commento dell'assessore Gabriele Folli – e che i sindaci facciano proprie le prese di posizioni dei partiti di appartenenza, affinché la comunità locale sia unita nel difendere gli interessi di Parma, per non penalizzare i territori più virtuosi come il nostro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elli70

    24 Giugno @ 21.47

    A proposito di teleriscaldamento. Siamo davvero sicuri che, questo termovalorizzatore, sia usato per quello che è? Cioè, l'energia elettrica ed il calore prodotto finiscono VERAMENTE in rete (un uccellino mi ha detto che il calore NON alimenta il teleriscaldamento)? Sarà veramente così? C'è modo di saperlo? Diversamente sarebbe solo un inceneritore e, visto che ormai c'è, penso che la cosa migliore sia sfruttarlo al meglio. Non ampliandolo, sia chiaro che non mi riempie di gioia l'idea che ci sia, ma usando al 100% tutta l'energia prodotta. Allora si che forse, togliendo le caldaie cittadine, potrebbe non essere così negativo.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    24 Giugno @ 19.45

    PARMA ERA UNA CITTA' "VIRTUOSA" PRIMA CHE ARRIVASSE LUI ! Comunque una Legge dello Stato prevale sulle disposizioni locali . FINORA L' INCENERITORE E' STATO FERMATO SOLO DUE VOLTE : UNA DA VIGNALI ED UNA DALLA PROVINCIA, presieduta da Bernazzoli . Pizzarotti e Folli stanno ancora cercando l' affettatrice per venderlo in vaschetta ai Cinesi , intanto danno ad IREN il permesso di fare la più grossa devastazione di Parma del dopoguerra , sbudellando tutte le strade della Città per posare le condotte del teleriscaldamento , che nessuno userà mai e che funzionerà col liquigas .

    Rispondi

  • RENZ

    24 Giugno @ 16.18

    R E N Z

    Condivido il "No a rifiuti DA fuori". Ma non il "Sì ai Rifiuti fuori"... sparsi ovunque in una Città che palesemente, non è in grado di fare senza i cassonetti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS