16°

30°

Vigili

Musica alta, schiamazzi e lamentele: i vigili fra movida e BoulevArt

Musica alta, schiamazzi e lamentele: i vigili fra movida e BoulevArt
Ricevi gratis le news
8

La polizia municipale in servizio serale e notturno fra le 19 di sabato e l'una di domenica ha effettuato controlli alla movida. Gli agenti hanno fatto 23 multe per violazioni al Codice della strada. I locali su via Farini alle 2,20 erano tutti chiusi con personale all’interno addetto alle pulizie, come in via D’Azeglio. Le lamentele arrivate dal centro storico riguardavano l’area interessata dalla manifestazione “BoulevArt”.

Le pattuglie hanno eseguito inoltre svariati interventi per rumori molesti. Ecco un elenco dei sopralluoghi reso noto dal Comune:

* Sopralluogo in strada Manara per un evento musicale programmato e autorizzato; 
* Sopralluogo in via XXIV Maggio al centro sportivo Federale, per una festa di matrimonio con la musica troppo alta: gli organizzatori non hanno prodotto alcuna autorizzazione e gli agenti hanno redatto un verbale di ispezione;
* Sopralluogo in via Racagni 13 in un ristorante dopo una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume. Anche in questo caso, redatto un verbale di ispezione;

Le cinque pattuglie del turno hanno effettuato in tutto 14 interventi, fra cui 3 incidenti stradali. 

Durante il servizio notturno, poi, la pattuglia borghese dei vigili ha fatto controlli sul rispetto del Regolamento sulla convivenza (il cosiddetto Regolamento Movida). Multati due pubblici esercizi che hanno venduto una bottiglia di birra alle 22,55 e alle 23,25 in via d'Azeglio; trovata musica in un locale di via Maestri a mezzanotte e mezza, quindi oltre l'orario consentito (mezzanotte), mentre altri tre non hanno rispettato gli orari  di chiusura. 

INCIDENTI E CONTROLLI IN STRADA. Alle 22.40 due pattuglie hanno rilevato un incidente con feriti in viale Bottego: ritirata una patente. Dall'una, effettuato un posto di controllo in piazzale Santa Croce: sono stati fermati 12 veicoli, un automobilista è stato denunciato. 

Attraverso il sistema integrato di videosorveglianza la CRO ha provveduto a dare supporto ai colleghi in servizio esterno, indicando di volta in volta le situazioni anomale riscontrate ovvero inoltrando le segnalazioni ricevute per le relative evasioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    29 Giugno @ 19.40

    mandate queste forze dell'ordine anche a S.Ilario d'Enza in special modo quando vi sarà la festa del PD

    Rispondi

  • giuseppe

    29 Giugno @ 12.19

    Eh, caro Vercinge! Molto meglio sarebbe se, oltre alle solite multine, la Polizia Municipale sanzionasse severamente i mentecatti che schiamazzano nel cuore della notte, rendendo la vita impossibile ai residenti! Altro che divieto di sosta? Questi andrebbero presi a calci nel sedere e sbattuti in galera.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Giugno @ 11.57

    VA BENE POLIZIA MUNICIPALE ! NON VI FATE SCORAGGIARE ! CONTINUATE COSI' ! E ve lo dico io , che non sono facile a farvi complimenti .............

    Rispondi

  • Stefano

    29 Giugno @ 00.40

    reinard.alfa@gmail.com

    Capperi........ meno di tre interventi a pattuglia in 8 ore di lavoro. C'è un posto per me?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Giugno @ 19.44

    VA BENE POLIZIA MUNICIPALE . Così comincia ad andar meglio .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti