10°

20°

Parma

Si rompe il frigo: la vicina lo aiuta e lui le alleggerisce il conto

Ricevi gratis le news
5

Un 43enne è stato condannato a 6 mesi di reclusione per aver fatto prelievi con il bancomat della vicina di casa.
Tutto nasce da un frigo rotto. Il 43enne infatti ha chiesto un favore alla vicina: dato che il suo frigo era rotto, lei avrebbe potuto custodire le sue vivande nel proprio elettrodomestico. La vicina ha accettato. A un certo punto ha scoperto che la sua tessera bancomat era sparita. E quando ha visto prelievi «strani» per 740 euro, ha fatto denuncia.
Alla fine dell'indagine è stato rinviato a giudizio il vicino di casa, che oggi è stato condannato a una pena di 6 mesi senza condizionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • A.C.

    17 Dicembre @ 14.51

    Dici bene Pavlik, è veramente una tristezza non potersi più fidare del prossimo, però non credo che rischiare sia la soluzione giusta, anche perchè in amore rischi una delusione, pur forte che sia, in questo caso rischi le botte o le coltellate di un malvivente!

    Rispondi

  • Pavlik

    17 Dicembre @ 11.33

    Purtroppo al giorno d'oggi non ci si può fidare di nessuno.... Nemmeno di un vicino di casa..... Si deve temere il peggio anche quando ci bussa per chiedere se abbiamo un po' di zucchero..... Che tristezza.... che brutto..... che mondo grigio e tetro ci si apre all'orizzonte. Io però resto dell'idea che di base si debba dare fiducia al prossimo. magari con qualche precauzione certo, ma partire già prevenuti, è davvero un modo brutto di vivere. A volte si deve rischiare, perchè altrimenti anche se dovessimo incontrare la persona migliore di questo mondo, la lasceremo fuori dalla porta. E' come in amore. Ci si mette in gioco, si rischia ed a volte si rimane feriti.... Ma se non si prova, il risultato è scontato.... si rimane da soli.....

    Rispondi

  • giuseppe

    17 Dicembre @ 05.56

    .....oppure, semplicemente, la signora aveva il codice segnato vicino al banmcomat. Inutile ricordare che tale prassi è assolutamente da evitare!!!!

    Rispondi

  • MONIA

    16 Dicembre @ 22.26

    IO NON MI FIDO NEMMENO DELLA MIA OMBRA FIGURIAMOCI SE FACCIO ENTRARE UN VICINO .....CHE POTREBBE INVENTARE QUALSIASI PRETESTO PER ENTRARE IN CASA TUA E AVERE DELLE BRUTTE INTENZIONI......-FIDARSI E' BENE NON FIDARSI E' MEGLIO.....POI SCUSATE COME FACEVA A SAPERE IL CODICE?LA SIGNORA LO TENEVA IN GIRO PER CASA UN BANCOMAT ALLA MERCE' DI CHIUNQUE?IO L'AVREI CUSTODITO IN UN POSTO SICURO NON IN BELLA VISTA.....MI SEMBRA TANTO DI CAVOLATA!O LEI E' UN PO' TONTA O DA TUTTO QUELLO CHE SI SENTE TUTTI I GIORNI NON HA IMPARATO NIENTE!SU VIOLENZE ,FURTI,ECC.POI CON QUESTA CRISI ANCHE IL PIU' TENERO AGNELLINO SI TRASFORMA IN LUPO CATTIVO....... DEVO DIRE CHE SE LA E' CERCATA....LA PROSSIMA VOLTA SI SPERA TRAGGA QUALCOSA DA QUETA ESPERIENZA NEGATIVA.........SALUTI A TUTTI!DA MOANA DI MODENA.

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    16 Dicembre @ 17.07

    Beh, doveva conoscere il codice? O la vicina lo ha detto al tipo oppure...?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro