20°

Parma

"L'inceneritore? C'è un'alternativa"

"L'inceneritore? C'è un'alternativa"
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina

I primi lavori per la costruzione del termovalorizzatore, un impianto in grado di bruciare 130 mila tonnellate di rifiuti all'anno, sono già iniziati, e la proposta di bloccare tutto sembra quindi irrealizzabile. Ma il coordinamento Gestione corretta rifiuti (Gcr) non getta la spugna e, dopo il corteo «no inceneritore» delle settimane scorse, torna ad alzare la voce per  chiedere di fermare la costruzione di un impianto che metterebbe - secondo il Gcr - a repentaglio la salute degli abitanti di Parma e non solo. 
L'occasione per lanciare l'ennesimo appello al sindaco, Pietro Vignali, si è presentata lunedì sera al Teatro Due, in occasione dell'incontro «Rifiuti zero, sogno idealistico o goal realizzabile?», organizzato dai membri del coordinamento Gcr.
 «L'inceneritore moderno è un tentativo per migliorare una pessima idea», afferma davanti a un teatro stracolmo Paul Connett, professore emerito di Chimica ambientale alla St. Lawrence University a Canton e New York. Ma prima ancora di passare in rassegna tutti i motivi per fermare la costruzione del termovalorizzatore, gli organizzatori hanno voluto leggere una lettera indirizzata a Vignali e scritta da  Jared Blumenfeld, direttore del Dipartimento ambientale di San Francisco, su incarico del sindaco Gavin Newson, per convincere il primo cittadino di Parma a rinunciare all'impianto. 
«A San Francisco - si legge nella lettera - trasformiamo il 72%  del flusso dei rifiuti in fertilizzante destinato alle aziende agricole». Secondo Connett, la capitale della Food Valley sarebbe il luogo meno adatto per bruciare i rifiuti, in quanto «su ogni tavola c'è un pezzo di parmigiano-reggiano o una fetta di prosciutto crudo, ma se i consumatori venissero a sapere che un determinato prodotto è fatto vicino ad un inceneritore direbbero che è insalubre». Stando a quanto affermano i relatori che si sono alternati sul palco del Teatro Due, il termovalorizzatore provocherebbe non solo danni di immagine, ma anche danni alla salute. «Quattro tonnellate di rifiuti - aggiunge Connett - producono una tonnellata di ceneri tossiche. Spesso le comunità decidono di costruire gli inceneritori senza sapere dove mettere queste ceneri». 
Nemmeno i fumi che escono dalle ciminiere sarebbero sicuri, dato che «le nanoparticelle non sono catturate in modo efficiente dai filtri dell'inceneritore», sottolinea Connett, e le conseguenze sull'organismo sarebbero devastanti. L'alternativa al termovalorizzatore - secondo il Gcr - non solo andrebbe cercata al più presto, ma sarebbe già esistente. Le quattro parole d'ordine degli ambientalisti sono riciclo, riuso, riparazione e compostaggio: solo in questo modo l'opzione rifiuti zero sarebbe possibile. 
Ridurre la produzione di rifiuti e il consumo di energia è il consiglio che arriva da Luigi Campanella, presidente della Società di chimica italiana, che punta il dito contro un nuovo tipo di rifiuto pericoloso: i farmaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

2commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro