10°

22°

Parma

Concorso truccato? Medici nei guai

Ricevi gratis le news
8

Concorso truccato? Rinviati a giudizio quattro medici per abu­so d'ufficio. E' un'accusa pesante seppur tutta da dimostrare: la prima udienza è già fissata per il 5 marzo quella che, al termine di una lunga e delicata indagine, coinvolge Gian Camillo Manzo­ni, stimatissimo medico del no­stro ospedale, finito nei guai per una vicenda che riguarda il pre­sunto favoritismo di una candi­data (con la quale, si ipotizza nel­l'imputazione, aveva avuto una lunga relazione) in un concorso per ricercatrice universitaria conclusosi nell'ottobre di quat­tro anni fa. 

 La dottoressa, Paola Torelli, 38 anni, è a sua volta imputata di concorso in abuso d'ufficio, ma anche di fal­sità ideologica commessa da pri­vato in atto pubblico.  Imputati di concorso in abuso di ufficio sono inoltre Giuseppe Orefice e Martignoni Silvana, i due membri della commissione giudicatrice i quali, con il loro comportamento avrebbero procurato intenzionalmente al­la candidata un ingiusto vantag­gio patrimoniale favorendo l'e­sito positivo delle prove d'esame della stessa.

I particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LC

    18 Dicembre @ 19.26

    In un mondo perfetto, avrebbe ragione Barbara al 100%. D'altra parte, questo non è un mondo perfetto. Il sottoscritto partecipò - quando era giovane - ad un unico concorso (fine anni '80) ed ebbi modo di constatare direttamente con i miei occhi che furono eseguite delle correzioni della votazione ... senza firma e senza data... correzioni che ... guarda caso, assegnando un mezzo punto in più, determinavano un sorpasso di un quarto di punto di un candidato sul sottoscritto, tale per cui, quello veniva assunto e io restavo a casa. Non si possono fare vistose correzioni di sostanza in un verbale ufficiale senza controfirmare e senza data. Ma in quella occasione fu fatto. E quando andai da un avvocato, questi mi disse che se avessi fatto causa, avrebbero rifatto il concorso, ma che certamente non avrei potuto comunque vincerlo. Per cui sono andato a lavorare nel privato. Dove - in linea di principio - le raccomandazioni valgono molto meno. O quasi nulla. Ma dove ti fai un c..o tanto!

    Rispondi

  • Francesco

    18 Dicembre @ 18.22

    QUESTO DIMOSTRA QUANTO SIA AFFIDABILE L' AFFERMAZIONE DEL MINISTRO BRUNETTA , QUANDO PROCLAMA CHE IL SISTEMA CONCORSUALE E' QUELLO CHE OFFRE LE MIGLIORI GARANZIE DI OBIETTIVITA' PER ASSUNZIONI E PROMOZIONI. PROPRIO LUI DICE QUESTO, CHE E' PROFESSORE ALL' UNIVERSITA' DI VENEZIA, E CHIISSA' QUANTI CONCORSI HA VISTO NELLA SUA VITA ! Questo "bubbone" è scoppiato perché qualcuno ha presentato denuncia , ma , in realtà, molti concorsi sono così , e nessuno fa denunce perché, di solito, finiscono in nulla ed espongono al rischio di rappresaglie. Qualcuno dice che non si fa un concorso se non si sa chi lo vincerà. E VALE NON SOLO PER I MEDICI, MA PER TUTTE LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI , DAI COMUNI, ALLE PROVINCE , AI MINISTERI, AGLI ENTI DI "SECONDO LIVELLO" , ECCETERA, ECCETERA. Naturalmente anche in questo caso vale il principio della "presunzione d' innocenza" , per cui nessuno è colpevole, fino a sentenza di condanna definitiva.

    Rispondi

  • Barbara Chiorzi

    18 Dicembre @ 14.23

    L'ipocrisia e il pregiudizio regnano sovrani in un paese di ignoranti e zoticoni. Il rinvio a giudizio non significa "è colpevole". In un paese civile, e l'Italia non è sicuramente tra questi, prima di punire una persona per un reato dovrebbe essere provato che il reato è stato commesso. Barbara

    Rispondi

  • s.precaria!

    18 Dicembre @ 11.20

    ....ho fatto una ventina di concorsi per entrare in ospedale....e sono TUTTI così! fanno bene a farsi raccomandare è l'unico modo per lavorare!!!

    Rispondi

  • Anna

    18 Dicembre @ 10.48

    Anche se fosse andata così, resta che il Prof.Manzoni è un grandissimo medico!!!

    Rispondi

    • Matteo

      18 Dicembre @ 12.34

      Ma quanti altri probabili "grandissimi medici" non hanno la possibilità di lavorare perchè i concorsi sono truccati?

      Rispondi

    • Luca

      18 Dicembre @ 11.21

      allora giustifichiamolo! solo perché è un bravo medico, può favorire chi vuole? la società va così perché la gente ragiona così! un medico per essere definito "bravo" deve anche avere etica, e non è il suo essere "medico" che lo pone su un livello privilegiato nei confronti di un qualsiasi altro cittadino che svolge una qualsiasi professione. o no?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto