11°

Parma

Concorso truccato? Medici nei guai

Ricevi gratis le news
8

Concorso truccato? Rinviati a giudizio quattro medici per abu­so d'ufficio. E' un'accusa pesante seppur tutta da dimostrare: la prima udienza è già fissata per il 5 marzo quella che, al termine di una lunga e delicata indagine, coinvolge Gian Camillo Manzo­ni, stimatissimo medico del no­stro ospedale, finito nei guai per una vicenda che riguarda il pre­sunto favoritismo di una candi­data (con la quale, si ipotizza nel­l'imputazione, aveva avuto una lunga relazione) in un concorso per ricercatrice universitaria conclusosi nell'ottobre di quat­tro anni fa. 

 La dottoressa, Paola Torelli, 38 anni, è a sua volta imputata di concorso in abuso d'ufficio, ma anche di fal­sità ideologica commessa da pri­vato in atto pubblico.  Imputati di concorso in abuso di ufficio sono inoltre Giuseppe Orefice e Martignoni Silvana, i due membri della commissione giudicatrice i quali, con il loro comportamento avrebbero procurato intenzionalmente al­la candidata un ingiusto vantag­gio patrimoniale favorendo l'e­sito positivo delle prove d'esame della stessa.

I particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LC

    18 Dicembre @ 19.26

    In un mondo perfetto, avrebbe ragione Barbara al 100%. D'altra parte, questo non è un mondo perfetto. Il sottoscritto partecipò - quando era giovane - ad un unico concorso (fine anni '80) ed ebbi modo di constatare direttamente con i miei occhi che furono eseguite delle correzioni della votazione ... senza firma e senza data... correzioni che ... guarda caso, assegnando un mezzo punto in più, determinavano un sorpasso di un quarto di punto di un candidato sul sottoscritto, tale per cui, quello veniva assunto e io restavo a casa. Non si possono fare vistose correzioni di sostanza in un verbale ufficiale senza controfirmare e senza data. Ma in quella occasione fu fatto. E quando andai da un avvocato, questi mi disse che se avessi fatto causa, avrebbero rifatto il concorso, ma che certamente non avrei potuto comunque vincerlo. Per cui sono andato a lavorare nel privato. Dove - in linea di principio - le raccomandazioni valgono molto meno. O quasi nulla. Ma dove ti fai un c..o tanto!

    Rispondi

  • Francesco

    18 Dicembre @ 18.22

    QUESTO DIMOSTRA QUANTO SIA AFFIDABILE L' AFFERMAZIONE DEL MINISTRO BRUNETTA , QUANDO PROCLAMA CHE IL SISTEMA CONCORSUALE E' QUELLO CHE OFFRE LE MIGLIORI GARANZIE DI OBIETTIVITA' PER ASSUNZIONI E PROMOZIONI. PROPRIO LUI DICE QUESTO, CHE E' PROFESSORE ALL' UNIVERSITA' DI VENEZIA, E CHIISSA' QUANTI CONCORSI HA VISTO NELLA SUA VITA ! Questo "bubbone" è scoppiato perché qualcuno ha presentato denuncia , ma , in realtà, molti concorsi sono così , e nessuno fa denunce perché, di solito, finiscono in nulla ed espongono al rischio di rappresaglie. Qualcuno dice che non si fa un concorso se non si sa chi lo vincerà. E VALE NON SOLO PER I MEDICI, MA PER TUTTE LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI , DAI COMUNI, ALLE PROVINCE , AI MINISTERI, AGLI ENTI DI "SECONDO LIVELLO" , ECCETERA, ECCETERA. Naturalmente anche in questo caso vale il principio della "presunzione d' innocenza" , per cui nessuno è colpevole, fino a sentenza di condanna definitiva.

    Rispondi

  • Barbara Chiorzi

    18 Dicembre @ 14.23

    L'ipocrisia e il pregiudizio regnano sovrani in un paese di ignoranti e zoticoni. Il rinvio a giudizio non significa "è colpevole". In un paese civile, e l'Italia non è sicuramente tra questi, prima di punire una persona per un reato dovrebbe essere provato che il reato è stato commesso. Barbara

    Rispondi

  • s.precaria!

    18 Dicembre @ 11.20

    ....ho fatto una ventina di concorsi per entrare in ospedale....e sono TUTTI così! fanno bene a farsi raccomandare è l'unico modo per lavorare!!!

    Rispondi

  • Anna

    18 Dicembre @ 10.48

    Anche se fosse andata così, resta che il Prof.Manzoni è un grandissimo medico!!!

    Rispondi

    • Matteo

      18 Dicembre @ 12.34

      Ma quanti altri probabili "grandissimi medici" non hanno la possibilità di lavorare perchè i concorsi sono truccati?

      Rispondi

    • Luca

      18 Dicembre @ 11.21

      allora giustifichiamolo! solo perché è un bravo medico, può favorire chi vuole? la società va così perché la gente ragiona così! un medico per essere definito "bravo" deve anche avere etica, e non è il suo essere "medico" che lo pone su un livello privilegiato nei confronti di un qualsiasi altro cittadino che svolge una qualsiasi professione. o no?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS