17°

30°

Piazza Duomo

"Parma and Stars": tutta la rassegna potrebbe saltare

Gli organizzatori: "Minacce e sabotaggi" - Biglietti: ecco come ottenere il rimborso

"Parma and Stars": tutta la rassegna potrebbe saltare

Gli addetti smontano il palco in piazza Duomo

49

La rassegna Parma and Stars potrebbe essere annullata del tutto: la decisione verrà resa nota entro domani. 
Lo dicono, attraverso una nota, gli organizzatori, che lamentano il clima di conflittualità in cui hanno operatore e denunciano anche "ripetute minacce e atti di sabotaggio". Ad esempio, aggiunge l'organizzazione, una persona "da un’abitazione prospiciente piazza Duomo, ha puntato il getto dell’acqua di un tubo di irrigazione contro gli addetti al montaggio del palco". 

Confermate le modalità di rimborso: i biglietti "acquistati per i concerti annullati, saranno direttamente rimborsati dai circuiti di prevendita autorizzati VIVATICKET e TICKETONE".

Da parte sua, l'assessore Cristiano Casa spiega nei dettagli al TgParma cos'è che non andava, a giudizio della commissione.

Ecco il comunicato degli organizzatori della rassegna: 

L’organizzazione di Parma and Stars, con estremo rammarico, comunica la dolorosa decisione di un possibile annullamento della rassegna in programma fino al 26 luglio in Piazza Duomo, per molteplici e concorrenti gravi ragioni.
Come è stato già ampiamente divulgato dai media, l’organizzazione della rassegna, nel corso di questi due mesi, si è trovata in mezzo ad un conflitto tra istituzioni e tra diversi schieramenti politici, così da essere costretta ad operare in un clima estremamente conflittuale.
Negli ultimi giorni, tale avversione si è manifestata contro gli organizzatori, che hanno subito ripetute minacce ed atti di sabotaggio, per i quali sono in corso le necessarie valutazioni legali e tecniche ai fini di ogni tutela dei diritti ed interessi lesi.
A titolo esemplificativo, si segnala il gesto sconsiderato di un soggetto che, da un’abitazione prospiciente piazza Duomo, ha puntato il getto dell’acqua di un tubo di irrigazione contro gli addetti al montaggio del palco, che stavano operando a dieci metri di altezza, nonché sullo strutture dello stesso palco. Questo inqualificabile episodio, che è stato segnalato ed ha reso necessario l’intervento delle autorità di pubblica sicurezza, ha evidentemente ritardato notevolmente, tra l’altro, le operazioni organizzative, di montaggio e di preparazione logistica/messa in sicurezza della piazza.
L’organizzazione ha inoltre appreso dai media di n. 2 esposti alla Procura della Repubblica e di una segnalazione al Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali contro il Comune di Parma, che riguarderebbero, a quanto si è appreso, la concessione di Piazza Duomo quale sede della rassegna.
L’atto finale di questa vicenda si è consumato nella giornata di ieri, con l’espressione, da parte della Commissione di Vigilanza, di un parere contrario a poche ore dall’inizio dello spettacolo, per pretese carenze documentali, da cui l’organizzazione prende allo stato le distanze in attesa delle necessarie verifiche.
Quanto si è sopra descritto in estrema sintesi, ha determinato un clima di assoluta incompatibilità ambientale, che ha reso e sta rendendo concretamente impossibile lo svolgimento della rassegna con quelle minime condizioni di serenità che possano consentire l’esecuzione dei concerti programmati.
Gli organizzatori di Parma and Stars si riservano di promuovere tutte le azioni necessarie a tutela dei propri diritti ed interessi nei confronti di ogni soggetto persona fisica o giuridica, pubblica o privata, per i profili di responsabilità che saranno ritenuti sussistere.
In conclusione, nel confermare l’annullamento già annunciato dai rispettivi management dei concerti di Gianluca Grignani e Marco Masini, rispettivamente previsti oggi e il 9 luglio prossimo, l’organizzazione di Parma and Stars anticipa che comunicherà entro la giornata di domani le sorti dell’intera rassegna.
Si ribadisce che i titoli di ingresso acquistati per i concerti annullati, saranno direttamente rimborsati dai circuiti di prevendita autorizzati VIVATICKET e TICKETONE.

Eri in piazza Duomo ieri sera? Manda foto e commenti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Miky

    03 Luglio @ 23.01

    Tutto questo è colpa di un opposizione schizofrenica capace solo di critiche e mai disposta a trovare un accordo per il bene della città la Gazzetta fa la sua parte mettendo inutilmente benzina sul fuoco. il Pizza e i 5 stelle hanno sindaco e maggioranza... piaccia o non piaccia questa è la realtà della quale va preso atto. signori consiglieri di minoranza siete patatici nele vostre critiche...forse dovete pensare che prima di tutto voi non avete ricevuto nessun mandato maggioritario dalla città e quindi siete molto piu falliti di chi ridicolmente cercate di criticare. tirate fuori la dignità che spero ancora avete per risolvere con le giuste osservazioni i problemi della città cosi non si va da nessuna parte Falliranno i 5 stelle ma questo fallimento porterà via a anche voi e l'intera città. Pensateci...

    Rispondi

    • 04 Luglio @ 07.05

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Se "gettare benzina sul fuoco" significa aver raccontato da cronisti una szerata fallimentare che ci ha coperti di ridicolo in tutta Italia, allora credo che a portare al fallimento siano anche certi lettori "talebani" che vedono solo il bene (legittimamente) e non vedono quello che non funziona. Preciso anche che, per quanto riguarda la vicenda che stiamo commentando, non è detto che le colpe siano principalmente dei politici. Ma chi governa una città non può non interrogarsi di fronte a un episodio che, ripeto, ci ha ridicolizzati in tutta Italia. Inventarsi come fa lei i complotti della Gazzetta è il modo migliore per non crescere......

      Rispondi

  • marco850

    03 Luglio @ 22.20

    ma un demente che tira dell'acqua da una finestra è da considerare una minaccia e un atto di sabotaggio? ma questi dove vivono? Ho lavorato a Palermo e nella Locride.... andateci un pochino e forse imparerete il vero significato di queste parole. Il comune fa pena ma a quanto pare anche i coorganizzatori non sono da meno!

    Rispondi

  • fabrizio

    03 Luglio @ 21.43

    Sarà colpa della CIA o dei sevizi segreti( e non dal dilettantismo che governa Parma)

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    03 Luglio @ 21.30

    Se non c'è modo di ottenere le dovute autorizzazioni, si sposta il palco in Pilotta e il problema è risolto. Senza tante balle.

    Rispondi

  • paolo

    03 Luglio @ 20.03

    Questo il risultato di una città litigiosa su tutto. Guardando la piazza con il palco di lato e le seggiole rimovibili fra un evento e l altro si capisce che la piazza poteva star così un mese senza problemi. In luglio poi. , ma chi viene con sto caldo a visitar piazza duomo. Una strumentalizzazione politica schifosa. Deliri di ogni genere . Tutti esperti di manifestazione. Arbore al tardini ma ci rendiamo conto di cosa si dice o siamo in malafede. Parco ducale? È come lo recinti.

    Rispondi

    • Anto

      04 Luglio @ 01.15

      al parco ducale c'è stato Bob Dylan ci può stare anche Grignani

      Rispondi

      • Werner

        04 Luglio @ 10.29

        il 18 giugno 2010 il concerto di Bob Dylan al Parco Ducale è stato vergognosamente rovinato da un'organizzazione inesperta e improvvisata, mi piacerebbe ricordarlo. Io ho speso 80 euro per vedere solo la schiena di un centinaio di persone con il telefono in mano in piedi sotto il palco.

        Rispondi

    • burdlazz

      04 Luglio @ 00.42

      Parco Ducale no? Il 18-6-2010 ci si esibì Bob Dylan che non è proprio l'ultimo degli sconosciuti. Luglio è proprio il mese di maggior visite di turisti stranieri (non certo gennaio) e piazza del Duomo è la piazza più bella di Parma e una delle più belle d'Italia.

      Rispondi

    • navolta

      03 Luglio @ 23.01

      Chi viene a vedere piazza duomo in luglio? Ma davvero bisogna spiegartelo? Povrén...

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 0-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare