-1°

Parma

Francesca Tanzi torna in carcere

Francesca Tanzi torna in carcere
Ricevi gratis le news
24

Natale in carcere per Francesca Tanzi, figlia dell'ex patron della Parmalat Calisto e componente del cda di Parmatour. La donna si è presentata spontaneamente nella casa di detenzione di Modena in seguito alla decisione del Tribunale di Sorveglianza di Bologna di revocarle il beneficio dell'affidamento in prova ai servizi sociali (che sarebbe terminato tra pochi mesi) ottenuto dopo un patteggiamento per il coinvolgimento nella vicenda Parmalat.  La decisione è legata al ritrovamento da parte della Guardia di Finanza delle opere d'arte che l'ex re del latte aveva nascosto nella casa parmigiana della figlia.
La Procura di Parma, che ha avviato una nuova indagine dopo un servizio di 'Report', vuole stabilire con quali soldi Calisto Tanzi abbia acquistato la 'pinacoteca' che è stata appena scoperta e che, si ipotizza, nell’imminenza del crac rovinoso per tanti risparmiatori nascose con la collaborazione del genero Stefano Strini e della figlia Francesca.
«I quadri – ha detto nei giorni scorsi il procuratore Gerardo Laguardia – sono stati acquistati in massima parte con i soldi della Parmalat».
Francesca fu arrestata il 17 febbraio del 2004 assieme al fratello Stefano con le accuse di associazione per delinquere, bancarotta e false comunicazioni sociali. Venne scarcerata l’8 marzo dal Tribunale della Libertà che negò le esigenze cautelari ma ritenne valido il quadro accusatorio. Nel 2007 patteggiò tre anni e cinque mesi e dopo un breve periodo di detenzione ottenne l’affidamento ai servizi sociali. Questo si sarebbe concluso tra pochi mesi ma è stato revocato in anticipo.



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • donnino menozzi

    15 Gennaio @ 11.41

    La triste e penosa storia dei quadri d'autore della famiglia Tanzi, "Calisto, ha detto di dispiacersi di non poter andare a messa".! La colpa è generazionale di una società che non ha più sani principi educativi, dove le stesse istituzioni hanno smarito la bussola d'orientamento: fanno solo confusione fra l'onesto ed il disonesto. Una grande responsabilità sull'etica dei comportamenti sociali ed educativi delle istituzioni italiane c'è l'ha, a mio parere, anche lla chiesa cattolica perchè, spesso il suo comportamento è iipocrita, assente; finge di stare col povero e "mangia" sempre col più ricco. Sono troppo pochi i preti che con coraggio ed abnegazione ci mettono la propria faccia, rischiando di persona in prima fila , per combattere le ingiustizie della nostra società. Saluti, Donnino Menozzi

    Rispondi

  • Giovanni

    27 Dicembre @ 18.50

    Certo che papà Callisto per i suoi affari personali non guardato in faccia nessuno e ha coinvolto persino i suoi figli. VERGOGNA

    Rispondi

  • Filippo C.

    26 Dicembre @ 12.21

    Certamente pagava avere quel cognome quando si "pavoneggiavano" come presidenti di società, con soldi nostri...... Non siamo noi che abbiamo nascosto i quadri, la colpa è del cognome? Nessuna persecuzione ma nessuna pietà.......! Vivano come i comuni mortali, frutto del loro lavoro e non con i soldi che ci hanno indebitamente rubato. Filippo

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    26 Dicembre @ 09.33

    Sig. Andrea, perché accusa la Gazzetta di Parma di "non dire la verità"? La sua precisazione sulle cose "andate diversamente", cioè sui motivi della revoca dell'affidamento in prova, è superflua: è ciò che c'era già scritto in questo articolo.

    Rispondi

  • stefano

    25 Dicembre @ 23.47

    sinceramente non capisco questo accanimento verso stefano e francesca tanzi, questi due ragazzi pagano per il cognome che portano. Come al solito la giustizia ha pesi e misure diverse in base al riscontro mediatico. Se penso che gente che ha fatto reati ben più gravi non si è fatta nemmeno un giorno di carcere grazie alle leggi che si è fatto su misura...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa