23°

32°

dal comune

Tasi, sgravi per "maxi" famiglie e alluvionati

Tasi, sgravi per "maxi" famiglie e alluvionati
Ricevi gratis le news
1

Nuovi sgravi fiscali per Tasi e Imu. Ad annunciarlo è stato questa mattina l'assessore al Bilancio Marco Ferretti. In particolare, per le famiglie numerose (3 o più figli sotto i 26 anni) e con reddito sotto i 40mila euro, sgravio di 25 euro per ciascun figlio per la Tasi.  E sempre per la Tasi, per le famiglie colpite dall'alluvione del Baganza dell'ottobre scorso, deduzione della seconda rata Tasi, che quindi non dovrà essere pagata. Confermate poi per l'Imu le agevolazioni del 2014. "Si tratta di un segnale in controtendenza che abbiamo voluto dare, nel senso che proviamo a cominciare a ridurre qualcosa", ha detto Ferretti. Il totale degli sgravi stimati dal Comune ammonta a 3,5 milioni complessivi.

Il comunicato del Comune

"Nonostante le difficoltà di chiusura del bilancio di previsione 2015 e la costante riduzione dei trasferimenti da parte del Governo centrale, il Comune estende gli sgravi fiscali per TASI e IMU, introducendo nuove agevolazioni per famiglie numerose e i cittadini possessori di abitazione danneggiate dall'alluvione dell'ottobre scorso.
Lo ha comunicato l'assessore al bilancio Marco Ferretti in una conferenza stampa in Municipio, annunciando anche l'imminente arrivo in Consiglio Comunale del bilancio 2015, approvato ieri dalla Giunta municipale. Da domani il documento contabile sarà a disposizione dei consiglieri ed entro al fine del mese si concluderà il lungo impegnativo iter dell'approvazione in Consiglio Comunale.
“I tagli dello Stato per 20 milioni di euro ci hanno costretto ad un faticoso e impegnativo lavoro di razionalizzazione della macchina comunale, che ci ha portato a recuperare circa 12 milioni di euro, ma lo abbiamo fatto – ha sottolineato ancora Ferretti – senza ridurre i servizi educativi e il welfare, che insieme comportano una spesa di oltre 70 milioni di euro. L'operazione si completerà con il previsto stanziamento di 8,2 milioni da parte dello Stato a copertura parziale del fondo IMU – TASI. A questo punto – ha concluso l'assessore – abbiamo raschiato il fondo del barile, per il futuro non ci resta più nulla da razionalizzare senza intaccare i servizi ai cittadini”.

Ferretti ha quindi trattato il tema degli sgravi: “Nonostante le difficoltà a chiudere il bilancio – ha sottolineato – abbiamo deciso di andare incontro ai nostri cittadini residenti, che fin dalla gestione commissariale sono stati chiamati a pagare il massimo delle aliquote fiscali previste. Vogliamo dare un segnale in controtendenza, introducendo ulteriori sgravi per le famiglie con tre o più figli a carico, e esentando dal pagamento della seconda rata TASI gli alluvionati che hanno subito danni documentati per oltre 500 euro. Per tutto il resto confermiamo le agevolazioni del 2014, con importo complessivo di 3 milioni e mezzo di minori entrate dovute a questa operazione”.

Agevolazioni TASI

Per la TASI (Tassa Servizi Indivisibili) resta in vigore l'addizionale dello 0,8 per mille per le sole abitazioni principali e pochi altri casi specifici, ma sono confermate le esenzioni e detrazioni nella stessa misura dell'anno precedente, legate al reddito e alla classe di rendita.
Inoltre sono previste ulteriori detrazioni per famiglie numerose (3 o più figli sotto i 26 anni) con reddito ISEE inferiore ai 40.000 euro, nella misura di 25 euro per ciascun figlio a carico.
Per le famiglie alluvionate, che hanno compilato la scheda regionale per la dichiarazione dei danni con importi superiori ai 500 euro, è prevista la deduzione della seconda rata (50% dell'imponibile TASI).
“Abbiamo volutamente circoscritto l'applicazione dell'addizionale alla prima casa esente da IMU – ha precisato Ferretti – anche per evitare complicate commistioni fra inquilini e proprietari che avrebbe determinato l'estendimento dell'aliquota alla seconda casa e oltre”.

Aliquote agevolate IMU

Per quanto riguarda l'IMU vengono confermate le aliquote agevolate introdotte nel 2014: 6 per mille per chi aderisce al progetto “Affitti Garantiti”, e 8 per mille per il canone concordato, per gli immobili affittati a studenti e per quelli concessi in comodato a figli o genitori.

In totale, detrazioni e sgravi comportano una riduzione su TASI e IMU pari a 3,5 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MauB

    09 Luglio @ 16.55

    @gazzetta di PR: per informazione; esiste la possibilità di sapere, magari chiedendolo Voi al Comune, quante sono le famiglie di Parma con oltre 3 figli a carico (sotto i 26 anni) e sotto i 40.000 € di ISEE ? Mi ricorda un po' il risparmio massimo di 18 € l'anno (!) grazie alla tariffazione puntuale della spazzatura....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti