-2°

dal comune

Tasi, sgravi per "maxi" famiglie e alluvionati

Tasi, sgravi per "maxi" famiglie e alluvionati
Ricevi gratis le news
1

Nuovi sgravi fiscali per Tasi e Imu. Ad annunciarlo è stato questa mattina l'assessore al Bilancio Marco Ferretti. In particolare, per le famiglie numerose (3 o più figli sotto i 26 anni) e con reddito sotto i 40mila euro, sgravio di 25 euro per ciascun figlio per la Tasi.  E sempre per la Tasi, per le famiglie colpite dall'alluvione del Baganza dell'ottobre scorso, deduzione della seconda rata Tasi, che quindi non dovrà essere pagata. Confermate poi per l'Imu le agevolazioni del 2014. "Si tratta di un segnale in controtendenza che abbiamo voluto dare, nel senso che proviamo a cominciare a ridurre qualcosa", ha detto Ferretti. Il totale degli sgravi stimati dal Comune ammonta a 3,5 milioni complessivi.

Il comunicato del Comune

"Nonostante le difficoltà di chiusura del bilancio di previsione 2015 e la costante riduzione dei trasferimenti da parte del Governo centrale, il Comune estende gli sgravi fiscali per TASI e IMU, introducendo nuove agevolazioni per famiglie numerose e i cittadini possessori di abitazione danneggiate dall'alluvione dell'ottobre scorso.
Lo ha comunicato l'assessore al bilancio Marco Ferretti in una conferenza stampa in Municipio, annunciando anche l'imminente arrivo in Consiglio Comunale del bilancio 2015, approvato ieri dalla Giunta municipale. Da domani il documento contabile sarà a disposizione dei consiglieri ed entro al fine del mese si concluderà il lungo impegnativo iter dell'approvazione in Consiglio Comunale.
“I tagli dello Stato per 20 milioni di euro ci hanno costretto ad un faticoso e impegnativo lavoro di razionalizzazione della macchina comunale, che ci ha portato a recuperare circa 12 milioni di euro, ma lo abbiamo fatto – ha sottolineato ancora Ferretti – senza ridurre i servizi educativi e il welfare, che insieme comportano una spesa di oltre 70 milioni di euro. L'operazione si completerà con il previsto stanziamento di 8,2 milioni da parte dello Stato a copertura parziale del fondo IMU – TASI. A questo punto – ha concluso l'assessore – abbiamo raschiato il fondo del barile, per il futuro non ci resta più nulla da razionalizzare senza intaccare i servizi ai cittadini”.

Ferretti ha quindi trattato il tema degli sgravi: “Nonostante le difficoltà a chiudere il bilancio – ha sottolineato – abbiamo deciso di andare incontro ai nostri cittadini residenti, che fin dalla gestione commissariale sono stati chiamati a pagare il massimo delle aliquote fiscali previste. Vogliamo dare un segnale in controtendenza, introducendo ulteriori sgravi per le famiglie con tre o più figli a carico, e esentando dal pagamento della seconda rata TASI gli alluvionati che hanno subito danni documentati per oltre 500 euro. Per tutto il resto confermiamo le agevolazioni del 2014, con importo complessivo di 3 milioni e mezzo di minori entrate dovute a questa operazione”.

Agevolazioni TASI

Per la TASI (Tassa Servizi Indivisibili) resta in vigore l'addizionale dello 0,8 per mille per le sole abitazioni principali e pochi altri casi specifici, ma sono confermate le esenzioni e detrazioni nella stessa misura dell'anno precedente, legate al reddito e alla classe di rendita.
Inoltre sono previste ulteriori detrazioni per famiglie numerose (3 o più figli sotto i 26 anni) con reddito ISEE inferiore ai 40.000 euro, nella misura di 25 euro per ciascun figlio a carico.
Per le famiglie alluvionate, che hanno compilato la scheda regionale per la dichiarazione dei danni con importi superiori ai 500 euro, è prevista la deduzione della seconda rata (50% dell'imponibile TASI).
“Abbiamo volutamente circoscritto l'applicazione dell'addizionale alla prima casa esente da IMU – ha precisato Ferretti – anche per evitare complicate commistioni fra inquilini e proprietari che avrebbe determinato l'estendimento dell'aliquota alla seconda casa e oltre”.

Aliquote agevolate IMU

Per quanto riguarda l'IMU vengono confermate le aliquote agevolate introdotte nel 2014: 6 per mille per chi aderisce al progetto “Affitti Garantiti”, e 8 per mille per il canone concordato, per gli immobili affittati a studenti e per quelli concessi in comodato a figli o genitori.

In totale, detrazioni e sgravi comportano una riduzione su TASI e IMU pari a 3,5 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MauB

    09 Luglio @ 16.55

    @gazzetta di PR: per informazione; esiste la possibilità di sapere, magari chiedendolo Voi al Comune, quante sono le famiglie di Parma con oltre 3 figli a carico (sotto i 26 anni) e sotto i 40.000 € di ISEE ? Mi ricorda un po' il risparmio massimo di 18 € l'anno (!) grazie alla tariffazione puntuale della spazzatura....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande