-3°

Parma

Il pm: «Nove anni per Giumelli»

Il pm: «Nove anni per Giumelli»
Ricevi gratis le news
0
Nove anni di reclusione e 7 milioni e mezzo di euro di risarcimento. È stata questa la pesante richiesta del pubblico ministero di Rimini Luca Bertuzzi per l'imprenditore parmigiano Aurezio Giumelli, imputato davanti al tribunale della città romagnola per il crac della Giacomelli, l'azienda di articoli sportivi il cui fallimento nel 2003 provocò un buco da 750 milioni di euro. 
La richiesta di condanna è giunta al termine di una requisitoria fiume durata sei ore: per Giumelli - 55 anni, già titolare dell'Italiana arredamenti ed ex presidente dell'UniMade volley - il pm ha chiesto sette anni per bancarotta fraudolenta e due per associazione a delinquere. Altri cinque anni di reclusione (di cui quattro per bancarotta, nove mesi per associazione a delinquere e tre mesi per false scritture private) sono stati chiesti per Domenico Libri, ex dirigente della Giacomelli. La sentenza è attesa per il 27 gennaio.
Per il risarcimento da 7,5 milioni di euro il pm Bertuzzi ha chiesto la confisca del complesso «La Corte», la maxi villa - già sottoposta a sequestro nel 2006 - che Giumelli possiede a Parma e che comprende anche una piscina, una palestra, campi da tennis e calcetto e un laghetto: una residenza faraonica che, secondo l'accusa, sarebbe stata realizzata proprio con i fondi sottratti all'azienda. Il pm ne ha quindi chiesto la confisca, ma in subordine alle richieste delle parti civili, che ancora non si sono espresse. Sempre in relazione al crac, nel dicembre 2006 l'imprenditore parmigiano era stato anche arrestato, rimanendo in carcere per una quindicina di giorni, prima di essere scarcerato con una decisione a sorpresa del tribunale del riesame.
Nel corso dell'udienza in cui è stata chiesta la sua condanna, Giumelli ha fatto una dichiarazione spontanea, negando ogni addebito e spiegando anzi che anche il suo gruppo ha subito enormi perdite a seguito del crac, dato che la Giacomelli era il suo principale cliente. Giumelli ha poi sostenuto di vantare un credito nei confronti di Emanuele Giacomelli (già condannato nel 2008 a nove anni e quattro mesi per il dissesto del gruppo di famiglia), al quale avrebbe anche prestato del denaro.
Servendosi di una serie di società estere, Giumelli aveva curato l'allestimento dei negozi Giacomelli, oltre 150 in Italia e all'estero. Secondo l'accusa avrebbe gonfiato le fatture, in accordo con Emanuele Giacomelli e la moglie, consentendo così alla coppia riminese e ad altri indagati di dissipare l'intero patrimonio della società e beffando i risparmiatori che avevano investito in bond e azioni. L'imprenditore parmigiano, invece, si è sempre detto vittima del crac, in quanto uno dei principali creditori dell'azienda riminese. Una estraneità ai fatti che però è stata smentita proprio da Giacomelli, che ha confessato l'accordo esistente fra loro per la sovrafatturazione.
Secondo l'accusa Giumelli avrebbe avuto un ruolo importante nel crac del gruppo riminese, giunto alla quotazione in Borsa nel 2001 quando già da qualche anno versava in realtà in una situazione di dissesto, occultato grazie all'alterazione dei bilanci. 
L'imprenditore parmigiano, proprio nell'anno del crac (il 2003), ha beneficiato di due scudi fiscali, facendo rientrare in Italia qualcosa come 16 milioni di euro detenuti all'estero e non dichiarati al fisco. Fondi che però, a quanto pare, non potrebbero essere intaccati per risarcire i risparmiatori danneggiati, in quanto di fatto «legalizzati» con lo scudo fiscale. 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa