-2°

METEO

Fa più fresco, ma non durerà molto

Le previsioni comune per comune

Fa più fresco, ma non durerà molto
0

Fa meno caldo di prima, ma chi si attendeva una «rottura» del tempo vecchio stile è rimasto deluso. Certo, ieri la massima è stata di «soli» 33 gradi, rispetto ai 38,5 raggiunti mercoledì, ma comunque non è certo una rinfrescata clamorosa quella che è arrivata in questo week-end.
Le tre settimane «roventi» dovute al famigerato anticiclone africano sono fortunatamente passate in archivio, ma le temperature continueranno però a rimanere comunque elevate, anche se più in linea con le medie stagionali, visto che la terza decade di luglio e la prima di agosto sono storicamente le più calde dell'estate. E' però probabile che su Parma non cada neppure una goccia d'acqua e che così prosegua dunque la siccità che, di fatto, dura dal 23 giugno, sera della «rozäda» di San Giovanni che quest'anno è stata bagnata da un forte temporale. Da allora, in città non è più caduta pioggia «vera», perché le poche gocce cadute nel tardo pomeriggio di mercoledì in alcuni quartieri non sono state neppure registrate dagli strumenti meteorologici. Ieri, dopo una mattinata nuvolosa, il sole è tornato a essere protagonista, anche se il caldo è stato in parte mitigato dal vento che per tutta la giornata ha soffiato sulla città. Oggi dovrebbe essere la giornata più «fresca», anche se la massima non dovrebbe scendere sotto i 30 gradi, cosa che non avviene dal 25 giugno, ma è possibile che i temporali annunciati sull'Appennino e in zone sparse della provincia portino comunque refrigerio anche in città. Il maltempo sarà comunque di breve durata, visto che già da domani, e almeno sino a giovedì, le nuvole sono destinate a tornare delle «desaparecide» nei nostri cieli e di un'eventuale, ulteriore, «rottura» non se ne parlerà prima del prossimo week-end, quando però saremo già in agosto. Il luglio più rovente della storia di Parma dal 1878, dunque, non molla la presa, anche se fortunatamente le temperature saranno di 4-5 gradi inferiori rispetto ai livelli elevatissimi toccati per quasi tre settimane di fila. E per chi non sopporta il caldo, l'unica possibilità è quella di ricordare i «bei tempi» del luglio 2014: un anno fa, proprio oggi, infatti la massima era stata soltanto di 23,6 gradi. Come a dire che l'anno scorso di giorno era più freddo che quest'anno di notte. Intanto, l'ozono continua a essere sopra i limiti, anche se forse i livelli potrebbero scendere nei prossimi giorni, ma il consiglio di non uscire di casa per fare attività sportiva nelle ore più calde della giornata rimane ancora di stretta attualità in un'estate che sembra voler rincorrere quella record del 2003.g.l.z.

Le previsioni comune per comune nella nostra sezione meteo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto